Sono presenti notizie che trattano misteri e fenomeni di ufologia comprese novità su cure alternative o tecnologia, novità astronomiche e molto altro

Alieni: Tipologie di Grigi e altre informazioni – Blue Planet Project

Alieni: Tipologie di Grigi e altre informazioni – Blue Planet Project

I Grigi

Extraterrestri – Codice: EBE (Alieni di terza dimensione, o provenienti dall’esterno della Terra). Questa informazione è stata recuperata da IAC – XXXX – P14AB e IAC – XXXX – P14NR, così come altri siti di crash.

Extra-Terrestri

ALFs (Alien Life Form – Forme di vita aliena).

Abbiamo contato circa 160 specie diverse nella nostra biosfera provenienti da diversi punti dell’universo. Possono essere umanoidi, umani e non umani.

In questo caso parleremo delle cinque razze aliene, che si sono trattenute molto più a lungo di qualsiasi altra razza e hanno avuto molta più influenza nel corso della nostra storia.

Tipo A: Rigeliani, Rigel, o Grigi

Tipo B: 2-Reticulae, Z-Reticuli 1, o Grigio

Tipo C: 2-Reticulae, Z-Reticuli 2, o Grigio

Tipo D: Orione, le Pleiadi, o Nordici

Tipo E: Stella Barnard, Orange

Il Primo EBE – IAC – XXXX – P14SC

EBE è il nome o la denominazione data ad un alieno extraterrestre vivo, catturato nel 1947 a Roswell, New Mexico, dopo lo schianto del suo mezzo. Morì successivamente in cattività.

KRLL

KRLL o KRLLL o CRLL o CRLLL, pronunciato Crill o Krill era l’ostaggio che ci fu lasciato al primo sbarco avvenuto a Holloman, per dimostrarci che “gli alieni” avrebbero svolto parte del contratto base stabilito, durante gli accordi. KRLL ci ha permesso di scrivere il famoso Yellow Book (libro giallo) che fu completato successivamente da altri alieni. KRLL si ammalò e fu curato dal dottor G. Mendoza che divenne l’esperto di biologia aliena (Esobiologia). Le sue informazioni furono diffuse utilizzando lo pseudonimo O.H. Cril o Crill. KRLL divenne l’ambasciatore Rigeliano per gli Stati Uniti. Ci furono voci che affermavano la morte di KRLLs. Tuttavia, non sappiamo se sono vere o no.

mappa stellareMappa stellare provenienza Grigi

Rigeliani – Chiamati anche “Malevoli Forme di Vita Aliene” (ALF)

rigeliano

Il tipico rigeliano “Malevolo” rappresentato nell’immagine precedente può essere descritto come segue:

  • Tra i 90 e 1.50 m di altezza.
  • Bipede, cammina in posizione eretta. Gambe lunghe e sottili.
  • Piccola costituzione (sottile).
  • Testa più grande del normale, (a proporzioni umane).
  • Assenza di lobi uditivi, (lobi delle orecchie esterne).
  • Assenza di peli sul corpo.
  • Grandi occhi a forma di goccia, neri opachi con pupille verticali a spicchio, (occhi di gatto).
  • Occhi a mandorla inclinati di circa 35 gradi.
  • Piccola bocca diritta, con labbra sottili.
  • Armi assomigliano a mantide religiosa (*non molto chiaro), atteggiamento normale, le braccia raggiungono le ginocchia, quando estese.
  • Mani lunghe, con piccoli palmi.
  • Artiglio come dita, (due corte, due lunghe dita palmate).
  • Pelle grigia resistente, simile a quella di un rettile, nella struttura.
  • Piccoli piedi con quattro piccoli artigli come dita dei piedi.
  • Alcuni organi sono simili agli esseri umani, ma hanno sviluppato in un diverso processo evolutivo.
  • La scoperta più significativa è che hanno un sistema digestivo non funzionante e due cervelli separati. Il sistema digestivo in quelli esaminati erano atrofizzati, tuttavia, sono solo risultati preliminari.
  • Il movimento è intenzionale, lento, e preciso.
  • Risultati secondari, dopo un lungo studio dell’incidente – Questi alieni hanno bisogno di sangue umano e altre sostanze biologiche umane, per sopravvivere. In casi estremi possono sussistere su altri fluidi animali. Il cibo viene convertito in energia dalla clorofilla attraverso la fotosintesi, i prodotti di scarto vengono escreti attraverso la pelle, (una sorta di forma di vita botanica?). Queste creature possiedono due cervelli distinti e separati dalla partizione osso laterale cranico a metà (parte anteriore e posteriore del cervello), senza una connessione apparente tra i due.

Su questa razza di alieni sono fornite ampie informazioni, sia come specie che per ciò che riguarda la loro storia, nel libro giallo, o Yellow Book.

Poiché questi alieni hanno la tendenza a mentire, non possiamo essere sicuri al 100% di tutte le informazioni all’interno del libro.

LUNA-1 è la base dei Rigeliani nella parte oscura “a noi” della Luna. E’ stato visto e filmato dagli astronauti delle missioni Apollo. Una base, un operazione di estrazione nella quale venivano utilizzate macchine molto grandi, e le grandi astronavi aliene descritte nel rapporto di osservazione come “Astronavi Madre”, esistono e sono lì.

WAVENEST è la base Regeliana nell’Oceano Atlantico. Una base aliena sott’acqua, dove sono presenti miniere e grandi imbarcazioni a forma di sigaro.

La Saga dei Rigeliani – Il contatto iniziale tra il governo e le Entità Biologiche Extraterrestri (EBE), che di solito sono di colore grigio, di circa 1.20 m di altezza, provenienti dal sistema stellare Rigel, è stato raggiunto tra il 1947 e il 1971. Sapevamo che i Grigi erano i responsabili della maggior parte delle mutilazioni degli animali, così come il rapimento di alcuni esseri umani utilizzati con lo scopo di assimilare alcune sostanze ghiandolari derivate ​da materiali, per i prodotti alimentari (assorbite attraverso la pelle) o per clonare altri Grigi nei loro laboratori sotterranei. Il governo ha insistito sul fatto che i Grigi fornissero loro un elenco che sarebbe stato successivamente presentato al Consiglio di Sicurezza Nazionale (l’elenco non è mai stato completato). Da tutta questa strana faccenda il governo affermò, che i Grigi, nonostante il loro cattivo gusto, sono stati sostanzialmente creature tollerabili. Sempre lo stesso governo ha ritenuto necessario nascondere la presenza di questa razza, perché il pubblico non si sarebbe potuto abituare alla loro esistenza. Tra il 1968 e il 1969 venne formulato un piano per rendere il pubblico consapevole della loro esistenza, dopo 20 anni. In questo periodo di tempo si sarebbero dovuti trasmettere una serie di documentari che avrebbero spiegato la storia e le intenzioni dei Grigi.

I Grigi assicurarono il governo che il vero scopo dei rapimenti, era per il monitoraggio della nostra civiltà, ma quando seppero che i rapimenti diventarono molto più frequenti e insidiosi di quanto non furono portati a credere, il governo si interessò. La loro preoccupazione era basata anche sulle ulteriori informazioni che riguardavano le finalità dei rapimenti. Per il momento il governo aveva scoperto la verità sulle intenzioni dei Grigi, essi, i Grigi, erano destinati a restare qui, dove avrebbero per sempre mantenuto il controllo della Terra, “era troppo tardi”. Il governo per sbaglio aveva già “venduto” l’umanità. Non che avrebbe fatto alcuna differenza, perché in realtà sono sempre stati qui a fare quello per cui sono venuti, solo che da quel momento hanno avuto il consenso del governo.

Nel 1983, è saltata fuori una storia proveniente da fonti governative, che affermavano che i Grigi sono responsabili per la nostra evoluzione biologica attraverso la manipolazione del DNA dei primati, già in evoluzione su questo pianeta, queste creature a loro volta posseggono dei geni della razza Nordica. Per capire bene bisognerebbe tornare molto indietro nel tempo, quando furono trovati dei sopravvissuti ad una grande catastrofe facenti parte delle sette razze ancestrali, gli uni-terrestri (coloro da cui tutti noi proveniamo, da quel che dicono).

Sono state effettuate varie manipolazioni del DNA, nel tempo, 25.000, 15,000,5,000 e 2.500 anni fa, il governo pensava che i Grigi non facessero nulla di male, ma nell’arco di questi anni, 1982-1988, il quadro che è emerse fu esattamente l’opposto.

La storia di oggi è un “grande inganno” a vari livelli. I Grigi hanno adoperato la tattica del famoso “Cavallo di Troia”, per manipolare con stile e menzogne, sono state coinvolte le forze MJ-12/Majic, per oltre quattro decenni, ora è il 1990, e il governo utilizza ancora la disinformazione sul tema degli UFO, al fine di perpetrare l’accordo con i Grigi, privi di controllo pubblico; le bugie per gli addotti, i rapimenti in corso dei cittadini, e le mutilazioni di animali, al fine di raccogliere gli enzimi, sangue e altri tessuti per le proprie necessità di sopravvivenza, e un mix genetico dove vengono utilizzate due razze, quella dei Grigi e quella dei Nordici alti, in questa maniera riusciranno a creare degli ibridi “terrestri”, con maggiore facilità. Il ragionamento apparente per la preoccupazione dei Grigi, è dovuto dalla loro mancanza di un tratto digestivo formale e il fatto che essi assorbono le sostanze nutritive, espellendo quelle in eccesso direttamente attraverso la pelle.

Il nucleo interno della CIA è controllato dai Grigi. La CIA considerava questa interazione con i Grigi un percorso per un maggiore successo scientifico. Una ragione per i tanti UFO è che le altre culture stanno osservando con estremo interesse. Molti scienziati provenienti da altre culture vengono ad osservare. I Grigi stanno anche lavorando con alcuni gruppi di UFO fanatici, mentendoli sul loro utilizzo. Il male assoluto è mascherato dal compiacimento psicologico che induce ad aderire ad una filosofia di gruppo piuttosto che guadagnarsi i propri orizzonti.

Basi aliene di SOL III Perimetrale – Durante l’occupazione i Grigi, si sono stabiliti in un certo numero di basi sotterranee, in particolare negli Stati Uniti. Una tale base, tra l’altro nello stesso stato, è sotto Archuletta Mesa, a nord ovest di Dulce, New Mexico. I dettagli su questa base si trovano in diverse fonti. La base sotterranea si trova sotto Archuletta Mesa e Jicarilla Apache Indian Reservation dal 1976, una delle zone degli Stati Uniti più colpite duramente dal fenomeno delle mutilazioni. Questa installazione è gestita congiuntamente come parte di un programma in corso di collaborazione tra il governo degli Stati Uniti e gli EBE. Ci sono anche basi sotterranee a Kirtland e Holloman Air Force Bases, così come, decine di altre basi in tutto il mondo, tra cui Bentwaters, Inghilterra.

Secondo il signor Lew Teri, che fu il principale sostenitore locale a scoprire la rete di tunnel sotterranei nella zona di Las Vegas, ci sono dei momenti specifici in cui avvengono i rapimenti e le mutilazioni:

  • Quando c’è una Luna Nuova o entro due giorni prima della Luna Nuova.
  • Quando c’è una Luna piena o entro due giorni prima di una Luna piena.
  • Al perielio (quando la Luna è più vicina alla Terra) o entro due giorni prima del perielio.

Indagando, utilizzando informazioni pervenute dagli agricoltori e altre fonti, anche se non si è riusciti a trovare alcuna spiegazione per la coincidenza degli eventi, sembra che il signor Lew Teri abbia ragione.

Tornando al nostro argomento principale, di questo capitolo del documento, che tratta appunto i Ggrigi e le basi Rigeliane, abbiamo le seguenti informazioni:

Basi Stati Uniti d’America

– Fairbanks, Alaska

– Groom Lake, Nevada

– Dulce, New Mexico

– Utah

– Colorado

– California

– Texas

– Florida

– Georgia

– Maine

– New Vork

– New Jersey

– Wyoming

Oceano Atlantico

– Wavenest

Sulla Luna (*1 e 2 sta ad indicare che da quel che ne sanno esistono due basi)

– Luna-1

– Luna-2

1 – Nessun rapporto per le basi in Europa, Asia, Oceania, Africa, Centro e Sud America.

2 – Nessuna informazione riguardo le basi dei nordici o altri alieni.

Progetto BETA, lo studio della psicologia dei Grigi – I Rigeliani, sia attraverso l’evoluzione o dai tipi di umanoidi costruiti, esporranno tendenze di cattiva logica. Questa razza sembra avere più fragilità e debolezza psichica rispetto ai normali esseri umani. Il Rigeliani non sono affidabili a causa di un loro sistema di logica. Loro non possono prendere una decisione importante senza il permesso di un superiore. Tutti sono sotto il controllo di quello che chiamano “il Custode”, anche se, sembra che esista qualcun altro al di sopra di quest’ultimo. Per una decisione seria si possono avere ritardi che si estendono dalle dodici alle quindici ore, prima di ricevere una risposta.

A causa di questo controllo apparente, le decisioni specificamente istantanee rendono i Rigeliani limitati. Se il loro piano va anche leggermente fuori equilibrio o contesto, vanno in confusione. Psicologicamente il loro morale è vicino alla disintegrazione. C’è un dissenso pronunciato nei ranghi, anche con gli umanoidi, a causa di questa vulnerabilità, inoltre questo dimostra una mancanza di fiducia tra di loro.

Sembrano essere totalmente orientati verso la morte, proprio per questo, hanno paura della consapevolezza della loro morte, (questo è un vantaggio psicologico per noi). Analizzandoli abbiamo scoperto che il loro punto di forza e la loro mente, tramite quest’ultima riescono a manipolare i nostri pensieri, controllando le nostre menti.

Tassonomia di alcuni umanoidi Extra-Terrestri – Lavorando con le istruzioni degli umanoidi di Rigel (Grigi di tipo 1), la CIA e gli ex scienziati nazisti hanno sviluppato e implementato nuovi ceppi maligni di batteri e virus, tra cui l’AIDS, al fine di sterminare gli elementi indesiderabili della popolazione umana.

I Grigi, soprattutto quelli di tipo (1) sono quasi del tutto privi di emozioni, ma riescono a sentire “telepaticamente” diverse tipi di intense emozioni umane, come l’ecstasy o l’agonia. Forse questo spiega perché gli UFO sono stati sempre visti in regioni di guerra o di devastazione, dove gli esseri umani sono in conflitto?

Abbiamo negli Stati Uniti molti esseri umani discendenti da alieni che vivono insieme, questo è parte di un esperimento sociologico del nostro governo.

In tutta la storia documentata, così come durante la preistoria, vi è stata una costante manipolazione genetica di incroci con i sopravvissuti Uni-Terrestri, cercando di salvare la loro genealogia cosmica ereditandola, al fine di allevare i sopravvissuti colpiti meno evoluti. Le razze nordiche hanno partecipato a questa forma di “nuovo inizio”, che ci rende molto di più, una parte di loro di quanto si possa supporre.

I Grigi hanno la capacità di mimetizzarsi, apparendo come biondi alti Nordici, utilizzando la proiezione di energia mentale. Al contrario i Biondi Nordici non si proiettano mai come Grigi. Alcuni Biondi che sono stati visti con i Grigi sono fisicamente reali, ma sono prigionieri dei Grigi, che li hanno paralizzati o hanno distrutto (neutralizzato) la loro capacità di tele-trasportarsi attraverso il tempo e le altre dimensioni.

Entrambe le razze, sia i Biondi Nordici che i Grigi, hanno la capacità di disintegrare la materia in energia e quindi anche l’opposto. Questa capacità viene utilizzata soprattutto per i rapimenti di umani, loro possono passare attraverso i muri (quindi attraverso la materia) e tele-trasportarsi.

Il conflitto tra i Nordici e i Grigi è in uno stato di tregua temporanea, anche se il conflitto tra Rigeliani e il sistema stellare Sirio si combatte attivamente. I Nordici risponderanno violentemente con le loro abilità, se attaccati o minacciati, ma quelli telepatici risponderanno pacificamente. I Nordici sono stati più volte scambiati per angeli nei secoli passati. Essi sembra non abbiano età, sembrano mantenere costantemente un’età tra i venticinque e trentacinque anni. I Nordici ora abitano nel sistema stellare di Procione.

Grigi – Tipo A

I Grigi di questo tipo, posseggono un grande naso e provengono dalla stella Rigel. Questi Grigi sono quelli con i quali il nostro governo ha un trattato.

DATI

  • La loro altezza varia tra circa 1 e 1.30 m. Alcuni arrivano a misurare 1.50 m. Il loro peso è di circa 18 kg.
  • Due occhi neri semi-arrotondati, senza pupille. Sono grandi, a forma di mandorla, di forma allungata, infossati, distanti e leggermente inclinati, simili agli occhi degli orientali o mongoloidi.
  • La testa, per gli standard umani, è grande rispetto alla dimensione del tronco e degli arti.
  • Nessun lobo delle orecchie o carne sporgente che si estende oltre le aperture su ciascun lato della testa.
  • Naso lungo e vago. Due aperture nasali sono indicate con solo una leggera protuberanza.
  • La bocca è molto piccola e senza labbra, sembra non funzionare come mezzo di comunicazione o un orifizio per l’assunzione del cibo.
  • Il collo è descritto come sottile, e in alcuni casi, non visibile a causa del loro abbigliamento.
  • La testa è priva di peli.
  • Il tronco è piccolo e sottile.
  • Normalmente indossano un abito metallico ma flessibile.
  • Le braccia sono lunghe e sottili e vanno oltre le ginocchia.
  • Le mani hanno quattro dita ciascuna, ma non è presente il pollice. Due dita sono più lunghe. Hanno un qualche tipo di unghie lunghe, simili ad artigli.
  • Le gambe sono corte e sottili. I loro piedi sono simili a quelli di un orango.
  • Non hanno denti.
  • Il colore della loro pelle è descritta come una sorta di beige, marrone chiaro marrone, o grigio rosato. La superficie della loro pelle risulta essere squamosa o simile ai rettili, elastica o mobile nel corso della muscolatura liscia o tessuto scheletrico. Nessun muscolo striato. Hanno la sudorazione leggera e un odore del corpo molto particolare. Sotto ingrandimento, il tessuto della struttura della pelle sembra essere una maglia, o come una griglia di rete di linee perpendicolari orizzontali. Simile a quella delle lucertole, iguana o camaleonti.

 

pag69

  • Nessun organo riproduttivo evidente. Forse atrofizzato da degenerazione evolutiva. Niente genitali. L’assenza di organi sessuali suggerisce che un sistema di riproduzione tramite clonazione può essere prevalente.
  • Gli alieni sembrano essere “formati da una sorta di Matrice”, condividono tutti le stesse identiche caratteristiche facciali.
  • Posseggono un liquido incolore nel corpo e non hanno i globuli rossi. Nessun linfocita. Non un portatore di ossigeno. Pare non assumano nessun cibo o acqua. Si ritiene attualmente che non necessitano di nessun alimento. Nessun sistema digerente o del tratto gastrointestinale. Nessun canale intestinale o elementare o zona rettale descritta.
  • Esistono molte varianti di anatomia.
  • La loro durata di vita è sconosciuta in questo momento.

Tipo B

Quelli di tipo B sono i Grigi di Z-Recticuli 1. Il nostro governo ha trattato anche con questi Grigi.

DATI

  • La loro fisiologia più o meno, è molto simile a quella dei Grigi Rigeliani. Esistono i due sessi, maschio e femmina. Una delle differenze che li distingue da quelli di tipo A, e che hanno bisogno di cibo per sopravvivere. Preferiscono assumere le proteine da prodotti lattiero-caseari. Hanno forma asessuale di riproduzione. L’Orulo (*così viene chiamato) crescere al di fuori della femmina di Z-Reticuli 1.

Il prossimo schizzo mostra un alieno di Z-Reticuli 1

 

pag71

Tipo C – Z-Recticuli 2 (ne esistono due tipi)

Quelli di tipo C, uno e due, sono i Grigi di Z-Recticuli 2. Come gli altri, sono alieni ricercatori che studiano noi e il nostro pianeta.

DATI 1

  • La loro fisiologia è simile a quella dei Grigi di Z-Reticuli 1. Le differenze sono agli occhi, i quali hanno grandi pupille nere.
  • Hanno i lobi delle orecchie.
  • Hanno lo stesso tipo di riproduzione, come quelli di Z-Reticuli 1.
  • Posseggono una bocca con delle piccole labbra, e a differenza degli altri possono parlare anche utilizzando un linguaggio fonetico.

 

pag72

DATI 2

  • Le differenze sono la forma della testa, vedere il disegno sopra.
  • Hanno occhi e bulbo oculare.
  • Questo tipo di C Z-R2, possiede le orecchie più sviluppate.
  • Sono più piccoli del 1° tipo di Z-Reticuli 2.
  • Per quanto riguarda la loro riproduzione, questi alieni sono ovipari.

 

pag73

Nordici

Tipo D

I Nordici di questo tipo sono normalmente umanoidi biondi.

nordici tipo d

I Nordici provengono da diversi luoghi, ma i principali luoghi da cui provengono sono le Pleiadi e il sistema stellare di Orione.

NOTA: Ho trovato alcuni Nordici più piccoli con la pelle scura e capelli scuri. Non vi sono ancora dati sufficienti su questo ramo.

ORANGES

Tipo E

Quelli di tipo E, vengono chiamati Orange. Gli Orange sono normalmente umanoidi dai capelli rossi. Provengono dal sistema stellare di Barnard. La Stella di Barnard è una stella rossa nella costellazione Ofiuco.

Orange

A volte ne è stato visto qualcuno con la barba.

Leggi 10 parte

loading...