Bob Dean: Sono sempre stati in mezzo a noi impedendo disastri nucleari

Alieni e UFO: Sono sempre stati in mezzo a noi impedendo disastri nucleari

Bob Dean e Clifford Stone Il Caso The Old Boys Network – Terza parte

Bob Dean: La razza umana è preziosa!

La specie umana è così unica, che loro mi dissero, quando sono stato con loro per sei settimane..

…gli stavo facendo una serie di domande, quando mi resi conto che loro erano tanto interessati a me, come io a loro!

A quel punto gli chiesi perché!

E mi dissero: “Voi esseri umani non riuscite proprio a capire chi siete realmente.”

“Voi avete un genoma unico, che è unico nella galassia!”

“E’ stato creato prendendo parti di pezzi, dei geni, (o quello che fu) di almeno 12 differenti razze dell’universo.”

“E il risultato è che vi consideriamo unici.”

“Quindi vediamo il tuo piccolo pianeta come uno dei giardini zoologici più ricchi e maturi, in questo quadrante della galassia.”

E questa fu la prima volta che mi resi conto che la galassia è divisa in 4 parti!

Non mi ero mai accorto che era divisa in quattro.

E loro mi dissero: “Oh, si!”

“Voi siete uno dei più preziosi e unici giardini zoologici di questo quadrante della galassia.”

Kerry Cassidy: Assolutamente..

Bob Dean: “Noi veneriamo il pianeta.”

“Veneriamo la flora e la fauna di questo pianeta, e vogliamo che sopravviva!”

Questo messaggio l’ho ricevetti da un alto livello.

Kerry Cassidy: Si capisco, e questo mi fa molto piacere.

Allora, Clifford… perché tutti e due siete stati minacciati?

Tutti e due avete avuto figli che sono morti in circostanze sfortunate.

Non è la verità? Non voglio essere offensiva.. ma la questione è che voi due siete i denuncianti.

Voi due vi siete fatti conoscere mettendo le vostre vite in gioco.

Siete stati minacciati in mille maniere. Giusto?

Le persone devono capire questa cosa.. voi non state solo pontificando… o parlando, utilizzando la parte superiore della vostra testa..

Clifford: Come diceva il Sergente Maggiore, a me è stato detto che noi siamo una razza in questo pianeta, in grado di fare, se solo lo volessimo, cose tanto meravigliose e belle.

Bob Dean: Abbiamo infinite possibilità!

Clifford: Appunto..

Tuttavia, continuiamo a fare cose orribili tra di noi… e credo che il Sergente Maggiore stava dicendo le stesse cose che dissi io.. che dobbiamo crescere spiritualmente.

Se non cresciamo spiritualmente, saremmo vittime della nostra tecnologia.

Loro non vogliono che questo accada.

Inizialmente, il primo contatto avvenne per assicurarsi che non sarebbero accaduti di questi incidenti, perché volevano che noi superassimo.. sai, gli altri non sono contro di noi.

“Noi siamo qui. E voi, qualche volta, ci registrate sui vostri radar.”

“Noi, qualche volta, vediamo i vostri missili arrivare in maniera minacciosa.”

“Dovete assicurarvi, prima di lanciare la vostra morte e distruzione, di essere realmente sotto attacco. Non dovete permettere che questo accada.”

E man mano che cresceremo, realmente, ci intenderemo..

..avevamo un MAD sopra le nostre teste. MAD significa “Distruzione Mutua Assicurata”.

“Continua pure, prosegui con il tuo attacco a sorpresa negli Stati Uniti, vivremmo abbastanza per ucciderti!” (*rivolto a chi li minaccia)

Bob Dean: “Tu non ci distruggi; noi ti distruggiamo.”

Clifford: Esatto..

Kerry Cassidy: Nonostante tutto, ancora oggi lottiamo per questo..

Di fatto stiamo lottando per qualche motivo con l’Iran giusto ora, e con l’Israele, per trovarci poi in un’altra di queste situazioni.

Io ho un denunciante in questo momento, da un’intervista di ieri sera, mi parlava di una situazione a Bahia de Cochinos, che centrava con Iran e Venezuela.

Riguardava dei missili che furono posti in Venezuela dagli iraniani, etc, etc, e in realtà disse che c’erano degli ET..

Clifford: Stai bene? (*si riferisce a Bob Dean che sembra avere un’espressione affaticata)

Bob Dean: Si..

Kerry Cassidy: ….di altri mondi, che intervennero.

Questa cosa accade senza che le persone se ne rendano conto, ma ho anche una denuncia con tanto di video registrazione che proviene da un telecamera installata a Los Angeles, che rimase accesa tutta la notte. Questa telecamera ha registrato un conflitto tra noi e loro.

E non si trattava di russi o cinesi, Si trattava di esseri di altri mondi.

Bob Dean: Conosco Ed, tesoro.

Kerry Cassidy: Lo uccisero..

Bob Dean: Conosco Ed..

Quelle non furono guerre. Furono operazioni, erano esercizi, non erano guerre.

Se ci fosse stata una guerra fuori, se ci fossero guerre cosmiche attorno al nostro pianeta, questo si troverebbe in una situazione terribile.

Kerry Cassidy: Ma già lo è…

Bob Dean: Si, ma non così terribile come intendo!

Kerry Cassidy: Beh, questo non è vero.

Cosa credi che stiano facendo con le “scie chimiche”?

Ce le stanno nascondendo tra le altre cose, stanno modificando l’atmosfera per renderla più vivibile ad una nuova razza ibrida che i Grigi hanno creato, e vivranno in questo pianeta, in qualche livello.

Clifford: Non sarà possibile, non verranno mai a vivere in questo pianeta.

Kerry Cassidy: Loro no, la razza ibrida si.

Clifford: Non lo faranno..

Bob Dean: Questo pianeta è riservato, Kerry.

Kerry Cassidy: Però sono umani, sono mezzi umani.

Clifford: Si… ma siamo noi i veri umani. Questo è il nostro pianeta.

Quindi quello che ne faremo con lui, dipenderà solo da noi.

Bob Dean: Noi siamo la flora del pianeta.

Clifford: Esatto..

Bob dean: Siamo la fauna di questo pianeta.

Kerry Cassidy: D’accordo. Noi siamo i responsabili e dobbiamo prendercene cura.

Clifford: E se venisse una forza ostile intenzionata ad invaderci, allora si che potremmo contare su una buona difesa.

Non saremmo in grado di vincere senza un aiuto esterno.

Però in questo caso, ci verrebbe dato un aiuto dall’esterno e neutralizzerebbe la minaccia..

… verrebbe subito neutralizzata..

Solo in questo caso accadrebbe una cosa del genere..

Si, i primi anni abbiamo provato a far fuoco contro gli UFO.

Il 26 luglio del 1952 parti un’ordine che indicava di abbattere gli UFO.

Bob Dean: Lo revocarono immediatamente no?

Clifford: Lo revocarono prima delle 5:30 PM di quel giorno.

L’Unione Sovietica quel giorno ordinò di aprire il fuoco contro gli UFO..

Bob Dean: E’ un grande errore..

Clifford: Assolutamente..

Il risultato fu che persero i suoi aerei.

“Il Britannico” (*credo sia un giornale) fece una segnalazione nell’anno 2000, nel Dicembre del 2000, che parlava della poca conoscenza che avevano, sia gli inglesi che i russi su questi UFO.

Nel 2000 gli inglesi pubblicarono un articolo che affermava che non c’era nessun UFO.

Ma in realtà erano stati avvistati anche dai radar. In una rapporto si poteva leggere che erano state avvistate aeronavi e qualche altro nostro mezzo aereo.

Loro lo sapevano, lo scrissero in un rapporto, che i sovietici tentarono di abbattere questi UFO, e persero i loro aerei.

Io ho una copia di questo rapporto completo.

Kerry Cassidy: Ok, però se lavoriamo… tu sai che il nostro governo.. ha intrallazzi con alcuni di questi gruppi, alcuni di quelli che non sono considerati positivi.

In altre parole, quello che sta succedendo al pianeta adesso non è positivo, in parte, perché c’è un gruppo che sta manipolando gli Stati Uniti. Non è il nostro governo, quello che conoscevamo una volta.

Clifford: Questa cosa è dovuta dall’avidità umana.

Kerry Cassidy: Già. Però sta anche lavorando con un gruppo extraterrestre.

Clifford: Si..

Kerry Cassidy: Quindi non sono umani contro umani.. non sono umani contro extraterrestri, ma sono umani ed extraterrestri contro extraterrestri.

Clifford: Tu credi che i “bravi ragazzi” non ci stiano osservando? Guarda ti dirò questo:

Ci sono persone in questo pianeta che non sono quello che sembrano. (*risatina di Bob Dean)

Questa è la verità. Li chiamiamo “Vigilanti”.

In tutto questo loro non imporranno la propria volontà su di noi.

E’ imperativo che qualsiasi cosa accada su questo pianeta, deve provenire dalla volontà degli abitanti del pianeta.

Bisogna anche fare sacrifici. E se i potenti attuali optano per ascoltare il lato malvagio, lasceranno fare, come se non fosse successo nulla di cui preoccuparsi.

Ma se questa decisione, col tempo, si convertirà in una minaccia per l’intera umanità, allora, come disse prima il sergente Maggiore, qualcuno interverrà dall’esterno.

Bob Dean: Lasciami dire qualcosa in proposito, se mi permetti di interromperti, Cliff.

I bravi ragazzi che sono lì fuori, qualsiasi crediate che siano, non importa, coordinarono la fine della Guerra Fredda.

Si posizionarono sopra i nostri siti missilistici, degli Stati Uniti, dove abbiamo missili balistici internazionali, di dodici testate nucleari indipendenti, ognuno conteneva una testata da un megatone, che noi puntammo contro l’Unione Sovietica.

E lo stesso fece L’Unione Sovietica, anche loro ne erano in possesso.

Quando Reagan e Gorbaciov stavano per dare l’ordine, questi bravi ragazzi vennero, sorvolarono sopra i nostri siti missilistici e non solo, misero fuori uso i computer, ma fusero le testate nucleari dei missili.

Compromisero così tanto il sistema guida, che se quei missili sarebbero stati lanciati, solo Dio sa dove si sarebbero fermati, forse a Miami o a Schenectady, non importa, perché se sarebbero esplosi avrebbero lasciato un buco nel suolo.

La stesa cosa fecero con l’Unione Sovietica di Gorbaciov, vicino San Pietroburgo, e Mosca. volarono sopra le loro testate, le dirottarono, e riprogrammarono i sistemi di guida.

In questo modo misero fine alla Guerra Fredda!

Riguardo a quel che successe nel 1980, a Rendleshan Forest, in Bentwaters, in Inghilterra. Io parlai con Charlie Halt.

Mi disse: “Colonnello, il messaggio che ricevetti da un generale, recentemente, fu che loro misero fuori uso le testate e se ne andarono..” Mi disse: “Combinarono un disastro! Se ne rubarono alcune!”

Vedi, questa è opera dei “bravi ragazzi”. Loro dissero a Gorbaciov e a Reagan, e a qualsiasi altro stava ascoltando, e credimi, i cinesi ci stavano osservando, dissero: “Voi non distruggerete questo pianeta. Non distruggerete voi stessi.”

“Non ci sarà un’altra guerra nucleare! Vi stiamo tenendo sott’occhio perché questo non avvenga!”

E adesso, questi ragazzi ci stanno controllando.

Kerry Cassidy: Ok, forse…

Bob Dean: No, lasciami finire!

Ci sono dei gruppi di extraterrestri che non sono d’accordo, litigano tra loro, e con noi, cambiano cose, causano problemi qui e là.

Però questa terza fazione, che si trova più in alto gerarchicamente di loro, quelli stanno controllando la situazione..

Kerry Cassidy: Ok, se si stanno incaricando loro di questo.. che brutto lavoro..

Bob Dean: No. Questo glielo dici tu!

Kerry Cassidy: Lo farò..

Bob Dean: E se vuoi te ne faccio conoscere uno, così parlerai faccia a faccia, come feci io..

Kerry Cassidy: Sono convinta di averlo già fatto!

Bob Dean: …devi essere preparata se vuoi esporre le tue opinioni.. su quella che credi sia la risposta.

Kerry Cassidy: Ok, lo stiamo facendo qui. No?

Questa gente che non è di questo pianeta; siamo loro discendenti..

Bob Dean: Siamo la sua famiglia..

Kerry Cassidy: Appunto.. quindi abbiamo la loro genetica.

Allora, come “Il figlio è il padre dell’uomo”, abbiamo tutto il diritto di fermarci e parlare con loro per discutere su quel che è giusto e quel che è sbagliato, o sul perché stiamo sopportando questa situazione, non trovi?

Questo implica una grande quantità di differenti razze. Abbiamo a che fare con parecchie razze, e tu lo sai!

Bob Dean guarda Clifford e dice: Mi immagino la scena, vedo un bimbo che si ferma e dice: “Guarda papà! Ti dirò quello che credo che si dovrebbe fare!”

E il padre abbassa la testa guardando il moccioso e dice: “Va bene piccolo dimmi quello che pensi!”

“Però nel frattempo cercherò di mantenere il tuo posteriore fuori dai tuoi problemi. Vigilerò perché tu non finisca in carcere.”

Kerry Cassidy: Ok, però dobbiamo… parliamo seriamente.

Ci troviamo in una situazione ai limiti di una guerra civile negli Stati Uniti, e lo sai, sei d’accordo no?

Bob Dean: No, non è così..

Kerry Cassidy: La nostra forza armata è molto infelice…

Il nostro governo è… beh, il governo segreto sta lavorando molto duramente per cercare di appropriarsi della maggior parte del denaro che utilizzerà per i propri progetti occulti.

Abbiamo, essenzialmente, una civiltà stellare che vive fuori dal pianeta, che usa un tecnologia la quale non possiamo neanche immaginarci nei nostri sogni più pazzi.

E noi siamo qui, nel 2012, e non abbiamo neanche le auto volanti.

Stiamo ancora utilizzando una tecnologia vecchia. Lo dimostra la NASA che fa andare nello spazio gli astronauti in una maniera inconcepibile, in pezzi di latta che a volte vanno in stallo e li uccidono.

Voglio dire, ci troviamo in una situazione qui, che non mi sembra in uno stato di giustizia.

Siamo al limite.. Questi giochi con le scie chimiche stanno rovinando la salute umana in tutto il mondo, specialmente negli Stati Uniti.

Abbiamo le basi sotterranee…

Avvengono degli esperimenti umani a Dulce, abbiamo laboratori di armi biologiche in tutto il paese.

Abbiamo contaminato il pianeta con le radiazioni di Fukushima e ora a Nord di Chicago, qui a San Onofre (Centrale nucleare di San Onofre, California, Stati Uniti) ne abbiamo un’altra che è a rischio..

Quindi loro stanno facendo i loro giochi, e non sono giochi divertenti, sono giochi molto pericolosi e gravi. Si stanno prendendo gioco di noi..

Clifford: Loro possono anche continuare a fare i loro giochi, però la realtà è che purtroppo, noi senza saperlo, come pubblico innocente, lasciamo che avvenga.

In poche parole, sono un membro ritirato dal servizio. Amo questo paese in maniera eccessiva.

Se qualcuno minaccia questo paese, io sono disposto a dare la mia vita per difenderlo.

Di tutti i paese del mondo, questo è quello che ha la miglior forma di governo. Ma quello che lo rende così grande, è la gente.

Si possiamo parlare della malvagità dei governi e del complesso industriale.

Pero’ noi come abitanti, siamo in possesso dell’arma più potente del mondo. E’ questa! (*estrae una penna dal suo taschino della camicia)

E quando arriverà il momento di votare, si voterà. Quando il tuo governo non ti convince sei libero di eleggerne un altro.

Ok, questo non funziona con il fattore UFO, pero’ è meglio di quello che tu credi, ho scritto e inviato un quantità enorme di informazioni a moltissimi senatori.

Anche a parecchie agenzie governative, e sono abbastanza sicuro, che odiano anche loro questa situazione.

Pero’ come dissi una volta al Maggiore, quando mi chiese: “Che differenza fa se il Pentagono possiede 50 dischi volanti?”

Proseguendo con il discorso mi disse: “Signore, lei ha il privilegio di non conoscere la verità.”

“Per disgrazia io non condivido questo lusso.”

Vedi, le esperienze come quelle del Sergente Maggiore e la mia, anche se abbiamo avuto esperienze differenti, quando le mettiamo insieme formano un’immagine.

Ora, la situazione è: “Di cosa stiamo parlando?”

Ti posso garantire che il Sergente Maggiore ama questo paese quanto me.

Potremmo sembrare due vecchi pazzi, però se minacciano il nostro stile di vita, torniamo a prendere le armi.

Bob Dean: Ho compromesso la mia vita per questo paese, e non mi sono ancora arreso, Cliff.

Clifford: Questa promessa rimane dentro i nostri cuori..

Kerry Cassidy: Molto bene. Però voi siete a conoscenza del fatto che il governo..

Clifford: Oh, si, certo..

Kerry Cassidy: …è disposto a trasformare le persone come voi… come me, e probabilmente come altre persone in questo posto, metterle in carcere, per dirla tutta.

Perché a loro interessa nascondere segreti, e continueranno per questa strada, che ha trasformato questa società in caos, alle nostre spalle.

Ora, Bob Dean, so che tu conosci segreti della vecchia rete (in realtà sarebbe “The Old Boys Network, il titolo di queste interviste), giusto? So che ci sei stato dentro per parecchio tempo anni a dietro.

Anche tu sei stato dentro Clifford?

Clifford: Loro non mi volevano dentro..

Kerry Cassidy: Ok, perché no?

Clifford: Lascia che te lo dica in questa maniera: Non mi volevano dentro perché la situazione non mi piaceva, e non avrei mai cooperato.

Quando inizialmente cominciai ad essere uno di interfaccia, mi andava bene.

Ma quando vidi che stavano facendo soffrire la gente, tracciai una riga di confine, perché non avevano il diritto di continuare a portare la gente al limite del suicidio.

Perdevano la propria famiglia, il proprio lavoro…

Vivevano nel ridicolo, dovuto a quello che gli capitava..

Quando erano coinvolti in qualcosa dovevano dare delle spiegazioni limitate, anche sapendo che non era la verità.

Quindi dissi: “No, non è giusto. Ho l’obbligo morale di uscire, e potermi difendere. Non mi importava cosa avrebbe pensato la gente di me, non mi interessa se pensano che sono pazzo, bugiardo, non fa nessuna differenza.”

Quello che veramente è importante, è poter andare avanti e dire:”Questo è quello che sta succedendo veramente.”

Perché è così importante? Perché se prosegui con ottimismo, e io mi trovai in un esperienza del genere, fino a quando non uscì il mio nuovo libro, con il quale potei dire alla gente:”Questa è la realtà.” Almeno alla propria famiglia, lo devi. E mote persone che si sono trovate in situazioni del genere, lo fecero.

E quando arriveranno a leggere alcuni punti penseranno: “Dobbiamo farlo anche noi, dobbiamo uscire e parlare.”

E’ la verità.. da qualche parte si dovrà pur cominciare..

Kerry Cassidy: Ok, quindi non ti lasciarono entrare, tuttavia, tu eri intuitivo.

Avrai posseduto una conoscenza intuitiva.. voglio dire, ti utilizzavano per contattare, o confrontarti con qualche sopravvissuto? Giusto? Nelle navi?

Clifford: Esatto..

Kerry Cassidy: Quindi possedevi delle abilità uniche..

E grazie alle tue doti riuscivi a vedere oltre l’aspetto esteriore della cosa, “The Old Boys Network”.

Così tu non entrasti a far parte di questo gruppo nella stessa maniera di Bob Dean, anche se conosci le stesse cose. Non è così?

Clifford: Si sono d’accordo con te.

Kerry Cassidy: Molto bene..

Bob.. loro ti lasciarono entrare.. secondo te perché?

Bob Dean: Sono stato dentro per molti anni, amore mio..

E sono stato un dissidente..

Kerry Cassidy: Si, grazie a Dio!

Bob Dean: Vedi io iniziai silenziosamente, tenendo la bocca chiusa.

E tutto andava bene, finché non mi arrabbiai..

Non ha niente a che vedere con il coraggio, si tratta di ira.

Mi arrabbiai come un demonio, e sono un Comandante Sergente Maggiore in pensione, non farmi arrabbiare e non mi portare al limite. Perché poi anch’io inizio a comportarmi come te!

Così finii per convertirmi in una minaccia. Poi diventai fastidioso.

Da allora capii di essere una risorsa, ed è per questo motivo che sono ancora vivo!

Kerry Cassidy: Tu giocasti al loro gioco, questo è sicuro..

Bob Dean: Si, io mi misi in gioco parecchio, finché arrivai ad un certo punto, che penso sia lo stesso di Cliff, nel quale mi stancai.

Dissi: “Non proseguirò oltre.” Vidi troppe vite rovinate.

Vidi carriere rovinate, famiglie distrutte, persone che si suicidavano.

Ho visto cose, tesoro, che ti farebbero venire la pelle d’oca!

Quindi dissi:”Ne ho abbastanza di questa merda!”

“Dirò la verità, che piaccia o no!”

E lì fu quando mi minacciarono. Volevano togliermi la pensione.

Mi molestavano con elicotteri e SUV neri.

Mi chiamavano alle 3:00 del mattino

Sopportai fino a quando non cominciai a difendermi.

Gli dissi: “Sto caricando un’arma, e ho una buona mira.”

“Smettetela di infastidirmi perché comincerò ad uccidere persone.”

Mi resi conto che cominciarono a mollare la presa, allontanandosi, e mi lasciarono solo?

Sta di fatto che mi trovo qui, siamo nel 2012, ho 83 anni, e sono lo stesso di sempre.

E ti sto parlando con l’onestà del mio cuore!

Kerry Cassidy: Ok, pero’ tu conosci persone importanti…

Bob Dean: Si, ne conosco, e con alcuni mi vedo ancora.

Ma la maggior parte sono morti..

Kerry Cassidy: So che anche Clifford ne ha..

Clifford: Certo, anche io ne ho..

Bob Dean: Guarda, ho conosciuto alcuni ragazzi del MJ12, tesoro, personalmente!

Kerry Cassidy: Ti credo..

Bob Dean: La maggior parte di loro sono morti!

Ora non so chi sia la nuova guardia, perché sono stato fuori dai contatti per troppo tempo.

Però esiste ancora, è si trova lì!

Voi lo chiamate “Governo Occulto”, o “Governo Segreto”. Non importa come lo chiamiate, è ancora lì!

Kerry Cassidy: E fanno ancora certe cose.

Bob Dean: Oh! se le fanno…

Guarda, c’è la Commissione Trilaterale, il Consiglio di Relazioni Esterne, Bilderberg, quei ragazzi che sono chiamati: “Gli Illuminati”.

Questo non significa un bel niente, sai?

Chiamiamoli ocme vogliamo, sta di fatto che esistono.

Tuttavia, esistono poteri che vanno oltre questi gruppi!

Kerry Cassidy: Perfetto..

Bob Dean: E a loro non gli piace questa cosa!

Kerry Cassidy: Capisco.

Bob Dean: No, non capisci..

Non è mai stato fatto un accordo che gli permetteva di pressare la razza umana, al popolo nordamericano, o chiunque sia, fino all’estremo..

Adesso questa terza fazione (*i buoni), interverrà!

Prima ParteSeconda Parte Quarta Parte


loading...

Altri articoli che potrebbero interessarti ...dello stesso autore