Altri dati sulla faccenda Serpo interscambio alieni Ebens

Altri dati pianeta Serpo interscambio umani alieni Ebens

Quattordicesima lettera di Anonymous (1 febbraio, 2006)

Secondo Bill Ryan la lista seguente contiene un errore:

  1. 102 Comandante
  2. 203 Assistente comandante
  3. 225 Pilota
  4. 308 Pilota
  5. 420 Linguista
  6. 475 Linguista
  7. 518 Biologo
  8. 633 Scienziato
  9. 661 Scienziato
  10. 700 Medico
  11. 754 Medico
  12. 899 Sicurezza

Quindi, 102 non sembrerebbe corrispondere al comandante poiché in una recente lettera si legge – I organize the teams102 will remain with 225 – che tradotto sarebbe più o meno: organizzo la squadra, 102 rimarrà con 225. Non so se è stato commesso un errore di trascrittura. Chiaro che se fosse stato: Organizzazione: (io)102 rimango con 225 – era ben altra cosa, ma scritto in quel modo ha tutt’altro significato..

Quindicesima lettera di Anonymous (4 febbraio, 2006)

BR: Lo schema che segue è stato scaricato, stampato, e poi sottoposto a scansione con l’ausilio di un programma di Word fornito da Anonymous, il tutto seguendo istruzioni dettagliate.

Il cerchio delineato non sembra compreso nel download originale; tuttavia, dopo la scansione il cerchio è apparso nel programma di Word. Poiché questo documento occupa circa 4 Mb ed i singoli componenti possono essere facilmente e/o accidentalmente cliccati e trascinati, ho creato uno screenshot di gran lunga inferiore in formato gif.

Questa è l’immagine originale, ho aumentato il contrasto per renderla più scura e facilitare la visualizzazione.serpo piantinaIl diagramma non mostrava alcuna indicazione, ve lo presento come è arrivato a me.

Quei cerchietti rappresentano forse le famose capsule/sfere/bocce? E’ l’interno dell’astronave aliena? Potrebbe essere qualsiasi cosa, un lettino, una sala comandi, uno di questi alloggi su Serpo, vedremo se più avanti ci schiariranno le idee.

Sedicesima lettera di Anonymous (9 marzo, 2006)

BR: Questo messaggio l’ho ricevuto mentre mi trovavo al Laughlin UFO Congress, Nevada. E’ diviso in due parti:

Un campione della lingua scritta Eben (quello che vedete è l’originale);lingua aliena ebens

Un ulteriore messaggio del Comandante del team che ho pubblicato come sempre senza alterare il testo. La frase finale è apparentemente incompleta.

E’ stato difficile parlare di scienza con loro. Come si potrebbe spiegare Einstein? Esiste un Eistein Eben?

Per noi è stato complicato relazionarci paragonando la nostra, alla loro scienza. Tuttavia, sembravano comprendere la nostra fisica e chimica molto più velocemente di quanto immaginassimo. Siamo riusciti a osservare alcune stranezze sulla loro tecnologia. In primo luogo, abbiamo cercato di capire uno di questi strumenti di localizzazione che indossiamo sulla cintura. Non è stato facile. Non c’erano viti o bulloni che tenevano il tutto quindi lo abbiamo dovuto rompere. L’elettronica interna era un qualcosa che non abbiamo mai osservato. Niente transistor, tubi, bobine o altri componenti elettronici simili alla nostra tecnologia. Questo apparecchio aveva solo fili e alcuni rigonfiamenti in alcuni punti. C’erano due componenti il cui utilizzo è a noi sconosciuto. Non abbiamo potuto usare il nostro frequenzimetro. Era fuori della nostra gamma. 633 e 661 hanno provato ad utilizzare qualche altra apparecchiatura, ma senza ottenere risultati validi.

Abbiamo anche chiesto allo scienziato Eben, che abbiamo chiamato Ebe 4. Il problema era sostanzialmente la traduzione, ha dovuto tradurre Ebe 2 poiché Ebe 4 non parlava inglese. Quindi sicuramente abbiamo perso qualcosa nella traduzione, nonostante Ebe 2 svolga un buon lavoro. Abbiamo mostrato a Ebe 4 una delle nostre radio portatili. La radio Motorola FM è già abbastanza complessa per noi, è nuova tecnologia. 661 cerca di comunicare con Ebe 4, egli prova a spiegare le differenze tra la nostra e la loro tecnologia parlando dei cristalli che usiamo per la frequenza, ma Ebe 4 sembra non capire. Era come vedere noi che cerchiamo di comprendere la loro tecnologia, sembrava spaesato.

E’ difficile scambiare idee e/o opinioni scientifiche con loro. Ogni civiltà ha sempre qualcosa da imparare dalle altre. Così, abbiamo deciso di iniziare una scuola. I nostri primi giorni sono stati piuttosto difficili, abbiamo iniziato con le cose semplici cominciando dalla luce. 661, ci ha prima rinfrescato le idee, iniziando con le lunghezze d’onda, la luce visibile, spettro della luce, la misurazione dei raggi cosmici.

Infine finì per trattare i raggi gamma, raggi X e raggi ultravioletti. 661 ha toccato concetti vari concetti parlò di onde elettromagnetiche, insomma, ha spiegato tutto quello che sapeva sulla luce, le frequenze, e una descrizione delle bande di frequenza. Durante questo periodo, molti Ebens si mostrarono curiosi e si aggregarono al gruppo. Ebe 2 aveva il compito di tradurre, non è stata cosa facile riuscire a spiegare i concetti di 661 poiché non conosceva i termini da utilizzare nella loro lingua. Tuttavia, ha svolto un lavoro eccezionale nel descrivere ciò che 661 stava dicendo.

Non credo che Ebe 4 conoscesse tutti i concetti espressi da 661, ma non ci mise molto a mettere a fuoco ciò che diceva 661. Ad un certo punto 661 mostrò un manuale di riparazione di una delle nostre apparecchiature a Ebe 4. Dal momento che tutto, o quasi tutta la nostra strumentazione è militare, non era di facile apprensione. Il manuale contiene schemi di circuiti. Ebe 4 era completamente perso, ma alla fine è riuscito a capire cosa 661 mostrava all’interno dell’apparecchiatura. 661 ha poi iniziato mostrando le basi dell’energia elettrica; legge Ohm, diverse formule di figura tensione e ampere. Ebe 4 sembrava confuso, per non dire altro. Ma uno degli altri Ebens che era venuto ad ascoltare, afferrò l’idea abbastanza in fretta. Lo abbiamo chiamato Ebe 5 o Einstein data la sua intelligenza. Era eccezionalmente intelligente.

Dopo tre anni finalmente incontriamo un Eben in grado di cogliere la nostra scienza, ma come sempre il problema di fondo era la lingua. Nonostante ci sono voluti diverse lezioni per insegnare a Ebe 5 il significato di ogni lettera di una formula, Ebe 5 finalmente comprese ciò che stavamo dicendo. Questo Eben sembrava avere un QI di 300, riusciva a risolvere alcuni problemi sull’energia elettrica di base, dando soluzioni sulla quantità di resistenza in un circuito, in un modo a dir poco semplice. E’ stata una scena straordinaria.

Ebe 5 è diventato un nostro studente. Non siamo riusciti a sbarazzarci del “ragazzo”. Ha mostrato una certa curiosità sulle domande che venivano poste e tradotte da Ebe 2. Ci piacerebbe parlare con lui in inglese come fanno in parte 420 e 475, anche se solo 420 riesce a capire la maggior parte dei messaggi di Ebe 5. Questo è un altro punto interessante. Ebe 5 sembra diverso rispetto al resto degli Ebens. Negli ultimi anni, abbiamo notato che alcuni Ebens, soprattutto quelli che vivono a nord, sono apparentemente diversi hanno la testa leggermente più grande e qualche lineamento del viso differente. Ebe 5 è del nord e vive nel secondo paese a nord da noi. La distanza è di circa 5 chilometri. Ho disegnato una mappa (4432) che mostra tutti i villaggi del nord. Ci saranno sicuramente altri villaggi in quella zona ma non abbiamo ancora avuto modo di andare ad esplorare quella zona. Ebe 5, inoltre, non dispone di una compagna. Questo è strano, ma non del tutto raro. Abbiamo notato diversi Ebens senza compagni. Non abbiamo approfondito la vita personale di Ebe 5 ma 518 lo vorrebbe fare.

Questa civiltà non usa viti, bulloni, etc., in nessuno dei loro apparecchi o strumenti tecnologici. Sembra tutto sigillato con una sorta di saldatura o fusione. Quando abbiamo visitato un loro stabilimento di produzione, siamo rimasti stupiti dall’efficienza dei loro mezzi di trasporto come elicotteri o altri dispositivi di volo. Non abbiamo ancora avuto modo di visitare il loro principale impianto di velivoli spaziali. Deve essere ad ovest. Sono sicuro che un giorno andremo a visitare questo posto, abbiamo ancora sette anni, o almeno sette anni terrestri. Tuttavia, abbiamo completamente perso la cognizione del tempo terrestre. Il tempo qui è estremamente diverso, e complesso per poterlo paragonare al nostro.

Oggi abbiamo preso parte ad una festa, e che festa, praticamente abbiamo usato le nostre ultime razioni C. Gli Ebens si preoccupano per noi e ci permettono di uccidere alcune bestie per nutrirci della carne. E devo dire che non sono niente male, 899 dice che hanno il sapore di orso ma io non l’ho mai mangiato. Ad ogni modo ci guardano in modo strano quando mangiamo la carne. Assurdo! E’ possibile clonare esseri viventi utilizzando creature di diverse specie però si stranizzano se mangiamo la carne. Sono davvero strani questi Ebens.

Comunque ci permettono di fare praticamente qualsiasi cosa vogliamo e ci permettono di nutrirci con la carne di alcune creature animali. Abbiamo terminato le ultime razioni di spezie (sale e pepe), quindi mangiare il loro cibo non è il massimo. Loro non hanno questo tipo di spezie o simili, hanno però una pianta che diversamente dal suo nome (Origano o qualcosa del genere) ha un sapore aspro, anche se ormai abbiamo fatto l’abitudine.

La festa è stata grande e abbiamo partecipato alle danze, che piacciono molto agli Ebens. Sembra sia molto piacevole per loro danzare o giocare a quegli strani giochi. Diversamente da quello che ho scritto in passato riguardo i loro giochi, abbiamo scoperto (in questa festa) che usano anche un gioco molto simile ai nostri scacchi, ma con la differenza che lo giocano personalmente, quindi si posizionano in piedi in una vasta area quadrata che viene divisa in 24 parti dove ognuno può muoversi di due passi. Sinceramente non abbiamo ben capito come funziona, ma sembra un gioco di squadra, con 6 Eben su ogni lato.

Ad ogni modo, dopo un po’ ognuno di loro si è messo a danzare con l’altro. Forse per festeggiare la vittoria?

E’ stata una giornata di divertimento. La mia squadra ha giocato a softball (gioco simile al baseball) con alcuni Ebens che hanno imparato il gioco. Anche se non hanno ancora capito che devono prendere la palla prima che colpisca terra, ma si sono divertiti. Abbiamo notato alcuni elementi estremamente dotati, proprio come gli esseri umani. Il nostro gioco è terminato quando ha iniziato a piovere. Siamo finiti all’interno dell’edificio della comunità. Abbiamo finito i nostri pasti e siamo passati ai soliti controlli di routine come facciamo ogni giorno. Controlliamo le nostre condizioni psicologiche e mediche.

Mentre noi ci riposiamo per circa otto ore, loro riposano per circa quattro ore ogni 10 ore di lavoro. Dobbiamo però considerare che una delle loro ore è più lunga delle nostre, quindi anche i giorni su Serpo lo sono.

Per questo abbiamo smesso di usare il nostro tempo e abbiamo cominciato a usare il loro. È difficile capire, ma questo è solo un diario. Una volta che tornerò sulla Terra, potrò spiegare alcune differenze. Comunque abbiamo seguito il nostro tempo per circa tre anni poi però abbiamo deciso di seguire il loro per un fattore di cose.

Abbiamo anche cercato di regolarci in base ai loro due soli ma non ha funzionato. Quindi siamo passati ai nostri orologi, ma neanche questa mossa non è andata a buon fine. Così abbiamo rinunciato ai nostri strumenti per usare il loro metodo che poi dipende da una torretta. Ogni frazione indica la fine e l’inizio di un determinato periodo di tempo, ed è facile comprendere i simboli. Ogni simbolo, appunto, indica un certo tempo o periodo di lavoro.

Ebe 2 è venuta a trovarci dopo la festa per visitare 754 che non stava bene. Non sappiamo per quale motivo ma 700 utilizzò la penicillina, e funzionò. Ci siamo ammalati tutti durante la nostra permanenza, tranne 899, quel ragazzo è solido come una roccia. Non si è mai ammalato, neanche un raffreddore. 706 e 754 appuntano lo stato della salute di tutti i membri del team.

Abbiamo tutti cercato di mantenere un costante programma di forma fisica da quando siamo arrivati​​, ma non sempre lo rispettiamo, comunque siamo tutti in buona forma, almeno fisicamente. Mentalmente, potrebbe essere un’altra storia. Ad alcuni di noi manca la Terra, anche al sottoscritto, ma nessun membro del team ha perso il controllo o avuto bisogno di qualche tipo di aiuto psicologico da parte di 700 o 754. La selezione e le prove che abbiamo superato prima di venire qui sono state di grande aiuto. Mantenerci occupati è la nostra medicina numero uno. Ci teniamo molto occupati ad esplorare portando avanti gli obbiettivi prestabiliti.

Gli Ebens si abbracciano o si toccano le dita in alcuni momenti della giornata. Non abbiamo ancora capito perché lo fanno. Ebe 2 mi ha spiegato poi che si tratta di un saluto formale.

La civiltà Ebens vive uno stile di vita molto ordinato. I militari li tengono tutti in riga, loro fungono da polizia ma non portano armi. Ogni Eben rispetta l’uniforme e questi militari pattugliano per tutto il tempo. Camminano in coppia e sembrano essere estremamente amichevoli, ma possono essere anche molto severi. Abbiamo visto due Ebens mentre attraversavano un campo a piedi e due militari si sono avvicinati rapidamente, poi i due Ebens indicarono un edificio. Sono andati verso quel palazzo insieme ai militari che gli urlavano qualcosa contro. In quel momento non c’erano 420 o 475 per una migliore traduzione, ma credo che i due abbiano violato qualche regola. Ad ogni modo i militari non ci permisero di avvicinarci.

I militari sono molto rispettosi nei nostri confronti, ma le loro normative non si violano. Quando abbiamo ucciso uno dei serpenti in quella zona desertica, arrivarono in poco tempo sei militari. Non è stato proprio un bel momento, ad ogni modo i militari non ci ha mai toccato né minacciato. Come ho già detto gli Ebens ci permettono di fare quasi qualsiasi cosa. L’unico atto proibito è quello di entrare in una delle loro abitazioni. Abbiamo provato in passato, ma i militari ci hanno scortato gentilmente fuori. Sembra che ci siano più militari di quelli effettivamente necessari. Hanno le armi, ma come ho detto prima è raro che uno di loro le porta con sé. Solo una volta è stato dato l’allarme, qualche tempo fa. Ebe 2 ci ha poi spiegato che un velivolo spaziale sconosciuto era entrato nell’orbita del pianeta.

Ebe 2 ci rassicurò che ci avrebbero pensato i militari. Andammo a tenere sotto controllo il nostro magazzino dove si trovavano tutte le nostre cose, comprese le armi. Ad ogni modo, guardando in cielo c’era un intenso traffico aereo. Alla fine ci dissero che si trattava di un rottame spaziale ma noi non crediamo ci abbiano riferito la verità. Poi tornammo ad occuparci delle solite faccende di routine.

..continua

Prima ParteSedicesima Parte

loading...

Altri articoli che potrebbero interessarti ...dello stesso autore