Esseri alieni evoluti hanno creato il DNA umano

l DNA umano è stato codificato da un’antica civiltà aliena, ad affermarlo sono degli scienziati provenienti dal Kazakistan.

La risposta a se o non siamo soli nell’universo potrebbe essere proprio sotto il nostro naso, o, più letteralmente, all’interno di ogni cellula del nostro corpo.

I nostri geni potrebbero contenere il “timbro del produttore” (©:)

alieni creazione

Vladimir I. Shcherbak di al-Farabi kazako Università Nazionale del Kazakistan, e Maxim A. Makukov dell’Istituto Astrofisico Fesenkov, ipotizzano che un segnale intelligente sia incorporato nel nostro codice genetico, un messaggio matematico che non può essere rappresentato dalla evoluzione darwiniana. Un segnale chiamato “biologico SETI.”

Questa sorta di segnale fissato nel nostro DNA, potrebbe rimanere invariato nei tempi cosmologici. Secondo gli scienziati la complessità del nostro DNA sarebbe frutto di una qualche intelligenza eccezionalmente affidabile sconosciuta.

Gli scienziati sostengono inoltre che il DNA umano è ordinato in modo così preciso che si rivela un” insieme di schemi aritmetici e ideografici del linguaggio simbolico.

La loro ricerca ha portato gli scienziati a concludere che siamo stati creati al di fuori del sistema solare, già diversi miliardi di anni fa.

Pleiadi

Chissà forse, come dice qualcuno, i nostri simili più vicini vengono dalle Pleiadi….. naturalmente sto scherzando non conosco la verità, e penso che non la conoscerò mai, come tutti voi 🙂

Per approfondimenti: http://news.discovery.com/space/alien-life-exoplanets/could-an-alien-message-be-embedded-in-our-genetic-code-130401.htm

Rating: 3.0. From 1 vote.
Please wait...

Prosegui con la lettura (usa il menu di navigazione).
* Nell'ultima pagina puoi trovare eventuali link del libro recensito.

loading...

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO