Razze aliene, antiche civiltà, maestri, guide e dimensioni.

Mi è capitato più volte di tradurre ipnosi regressive, inserendole poi su questo sito. L’ipnosi regressiva ha cominciato seriamente ad incuriosirmi dopo aver visto la prima volta Brian Weiss ospite in un programma dove raccontava grazie alle sue migliaia di interviste eseguite nella sua vita, con persone completamente differenti, anche culturalmente, di aver scoperto che una persona sotto ipnosi regressiva non ricorda solo i fatti che l’hanno in qualche modo traumatizzata (quindi una soluzione indolore per curarla), ma che addirittura regredendo arriva a ricordarsi esperienze di vita passate. E’ un personaggio conosciuto e ha scritto molti libri interessanti.

Ovviamente è una questione un po’ complicata e per molte persone è una follia credere che sia possibile una cosa del genere, ma qui non ho intenzione di convincere nessuno. Se ti trovi qui vuol dire comunque che sei almeno in parte interessato/a quindi potrai svolgere le tue ricerche personali, credo che il materiale messo a disposizione in rete sia già abbastanza.

Essendo già di suo abbastanza lunga (la traduzione), cercherò di essere breve nella descrizione.

L’ipnosi regressiva viene eseguita da Ery Cervantes, una collaboratrice di Aurelio Mejia, ad un uomo che si chiama Salvador che italianizzerò in Salvatore.

Nell’ipnosi di Salvatore che dura poco meno di due ore, intervengono varie personalità, guide, maestri e il padre defunto. Metatron, è il nome di quella che dovrebbe essere la sua guida spirituale, ovvero colui che proviene da oltre le stelle, un essere pieno di amore e pace, che ad un certo punto chiamerà “il maestro” per curare un malessere della madre di Salvatore.

Discuteranno di alcune antiche civiltà, come i Maya e gli Inca.

Ma la parte più interessante è quella dove si parlerà delle varie razze aliene che tutt’ora stanno influenzando l’umanità. Tra queste non mancheranno i Rettiliani, Grigi, Pleiadiani, Arturiani, etc.

Fra i vari argomenti salterà fuori che alcune specie di alieni Grigi lavorano per i Rettiliani. Afferma che in questo momento sono presenti 29 razze aliene sul nostro pianeta 7 delle quali sono negative. Pronuncerà diversi sistemi stellari, già noti tra gli appassionati di ufologia. Affronterà l’argomento religione e molto altro.

Questa ipnosi potrà tornare utile per coloro che sono interessati ad un certo tipo di argomenti, alcune delle informazioni date infatti, potranno essere approfondite individualmente.

Questo è il video.

ipnosi ery cervantes alieni maestri anima e dimensioni

Saltando la prima fase di preparazione….

Chi sei, cosa vedi, dove ti trovi?

Me… Me… tron… …Metatron!

Metatron? E questo nome cosa significa?

Signore della Luce.

E chi sta con te?

Non c’è nessuno, ma c’è il tutto.

Metatron, e tu da quale pianeta o stella provieni? Lo posso sapere?

Mi trovo dappertutto.

Sei qui per darci un messaggio?

La luce è l’amore che copre tutto, la luce è l’amore, tutto è nella luce, e niente sta al di fuori di essa, il Padre copre tutto, la luce è la sua energia. Lui è il nostro Padre tutto, va e viene da lui.

Metatron ho bisogno di capire se sei con Salvatore, o sei Salvatore?

Sono con lui.

E qual è la tua missione, perché lo accompagni?

Lui è parte di noi.

E voi di che razza siete?

Proveniamo da un posto che si trova al di là delle stelle. Siamo oltre la manifestazione, lui non lo sa, è disorientato, ha paura.

Potresti rispondere a qualche mia domanda?

Si!

Lui vuole sapere se per caso nel suo corpo è presente qualche impianto, in questa o in un’altra vita?

Si! Ci sono degli impianti sia di vite anteriori che in questa.

Ed è possibile, se l’universo autorizza, rimuoverli?

Alcuni sono già stati tolti, e lui sa quando, io sono un suo punto di appoggio perché anche lui è un essere di luce. Contiene molta luce, ma ha paura.

Oggi potresti far qualcosa per questa paura, in modo tale da facilitare il suo lavoro, il suo processo in questa incarnazione?

Egli è bloccato.

Da chi? Da un’altra razza?


Si tratta di Storm (non garantisco l’esattezza del nome, l’uomo parla a voce bassissima e con la bocca socchiusa).

E chi è? Lavora per la luce o per l’oscurità?

L’oscurità! Ma la luce è con lui (Salvatore), è protetto, serve alla luce. Ma a volte non ci è possibile proteggerlo perché di sua volontà esce dalla luce.

Quando fa questo?

Lui prova paura e insoddisfazione, e quando ha paura si ritira uscendo fuori dalla protezione. Lui deve concentrarsi nella luce, sempre, ed è per questo che si trova qui. Lui lo sa, è un libro aperto, lui ci appartiene e uno di noi.

E chi siete voi?

L’Essenza del Signore, la Luce del Padre.

Metatron sei un maestro?

No! Sono un’energia che compie il disegno di Dio, ovunque lui mi chieda di andare, in qualunque luogo. Dio è con me, e io sono parte di lui.

Metatron perché parli di un posto oltre le stelle?

Lui è un eletto, lui non appartiene a questo mondo, la sua casa si trova oltre questo posto, lui è un Cristo! (la parola Cristo viene utilizzata in parecchie occasioni)

La sua natura non è equilibrata, i suoi chakra non sono equilibrati.

Oggi potresti riequilibrarli?

In questo momento inizia a compiere strani movimenti con mani e braccia, come se dovesse far fluire l’energia del corpo di Salvatore.

Fatto?

E’ tutto sistemato.

Grazie! Quello che hai appena fatto serve anche per riattivare o connettere la sua ghiandola pituitaria?

Lascia aperto il cammino, ma deve lavorarci lui stesso, lui ha il suo DNA e sa come fare. Il fatto è che si allontana… (intenderà dalla luce?) vedo molta tristezza in lui.

Tu lo conosci meglio di me, non sai da cosa sia dovuto?

Ha paura di non riuscire nella sua missione, lui sa che è parte di noi.

Cosa possiamo fare per aiutarlo?

C’è una luce che sta entrando dal suo settimo chakra, c’è tanta luce per lui.

Meraviglioso!

Ci sono degli arcangeli che stanno lavorando con lui…

Meraviglioso!

Ma anche lui deve fare la sua parte. La luce è eterna, è per sempre!

L’oscurità non vuole che venga divulgata la conoscenza, ma fortunatamente Dio lo sta osservando. Il cuore di Dio è in questo pianeta (ricomincia a piangere) ma l’umanità non riesce a captare il suo messaggio, e questo piano cesserà di esistere.

Noi altri vediamo la sofferenza che prevale in questo pianeta, l’uomo deve apprendere… lui è qui per risvegliare molti altri esseri, ma il tempo è breve, troppo breve per voi, e voi non lo sapete.

Voi siete come Giuda, vi vendete in cambio di oro, e questo fa molto male.

Osservare il vostro comportamento.. state vendendo la vostra essenza, il vostro Cristo interno senza neanche rendervene conto. Di cos’altro avete bisogno per capire la sua importanza?

Qui c’è la luce del Padre. Siete convinti di avere ancora tanto tempo ma vi sbagliate! Il tempo sta terminando e ci sono razze che vi hanno preso di mira, ci sono razze che vi stanno addosso, razze oscure si stanno muovendo perché voi glielo state permettendo, connettendovi con loro.

Per colpa della vostra avarizia ed egoismo, ve ne accorgerete…

Per adesso non vi rendete conto, e questo ci fa molto male, perché tutti siamo figli del Padre, anche quelle oscure sono figlie della luce ma hanno scelto l’oscurità.

Voi non lo capite, continuate a vendervi per monete d’oro, preferite lucrare e negare la luce, state cacciando dal vostro cuore la luce di Cristo. Coloro che prenderanno quella strada si perderanno perché la loro anima non avrà nulla da offrire al Padre.

L’anima finirà per perdersi, il numero è grande, è di parecchi milioni. Credete che l’importanza della vostra vita sia l’oro ma vi sbagliate.

La grazia del Padre è molto più in là, non capite che la grazia del padre è molto di più di tutto questo. Voi continuate a combattervi a vicenda come dei giuda, gli Angeli e gli Arcangeli vi osservano e soffrono per voi.

Siete disconnessi, vivete nella miseria della materia, amando solo il denaro credendo che questo sia lo scopo della vostra vita.

Rating: 4.6. From 10 votes.
Please wait...

Prosegui con la lettura (usa il menu di navigazione).
* Nell'ultima pagina puoi trovare eventuali link del libro recensito.

1
2
3
4
loading...

LASCIA UN COMMENTO