Lettera del caso Ummo

Traduzione della famosa lettera del caso Ummo

Tempo fa parlai del caso Ummo, dove dal 1965, centinaia se non migliaia di fisici, ingegneri, biologi, astronomi, e interessati al fenomeno UFO, un po’ in tutto il mondo, iniziarono a ricevere strane lettere, scritte in varie lingue, e spedite praticamente da ogni parte del globo. Avevo anche inserito la lettera in castigliano in formato PDF. Non so se avete letto l’articolo (Il Caso UMMO) comunque quella che leggerete di seguito è la traduzione.

Siamo consapevoli dell’importanza di ciò che diremo. Sappiamo che una dichiarazione di questo tipo di solitamente viene fatta da un burlone, una persona mentalmente disturbata, o qualche giornalista o agenzia pubblicitaria che mirano a sfruttare la notizia per il proprio beneficio.

Siamo altrettanto consapevoli che una storia di questo tipo contiene delle informazioni, che una persona intelligente e mentalmente equilibrata, ha il diritto di adottare un atteggiamento scettico o sospetto. “Non dovremo mai accettare una semplice testimonianza specialmente quando, come in questo caso, l’origine è sconosciuta, quindi sospettare di una frode è del tutto normale.”

Per noi non è semplice rivelare queste informazioni veritiere, poiché sappiamo che la vostra logica vi farà pensare che ogni informazione che vi verrà data sarà pura fantasia. “Ammettiamo che se ci trovassimo al vostro posto avremmo fatto lo stesso.”

Tuttavia, sarebbe lecito adoperare un atteggiamento tollerante a prescindere dalla vostra mentalità. In questo modo potrete svolgere le vostre analisi attentamente e spassionatamente in cerca della verità. In realtà, da sempre, tutti gli scienziati della Terra hanno seguito questo approccio.

Se concetti di “ieri” considerati assurdi o fantastici non fossero stati analizzati da specialisti competenti, sareste arrivati allo stato culturale di oggi?

In ogni caso, se questi concetti sono sbagliati, se tali versioni sono fraudolente, se si tratta solo di abili frodi, “la verità” verrà fuori smascherando l’illuso, burlone, paranoico, o impostore, che pretende di cavarsela etichettando tutto a nome della scienza.

Abbiamo studiato a sufficienza la vostra storia dall’alto, e conosciamo abbastanza bene l’immensa ricchezza dei falsi profeti, delle menti paranoiche, senza scrupoli che approfittano dell’ingenuità degli scienziati in buona fede. Abbiamo apprezzato come la scienza abbia dovuto lottare contro le forme nebulose di superstizione, astrologia, teosofia, spiritismo, radioestesia e anche se contengono alcuni principi validi e suscettibili di principi di ricerca, nell’insieme presentato una serie di affermazioni gratuite di ragionamenti analogici assurdi, di principi totalmente inaccettabili per una mente equilibrata.

Ora, in questi ultimi anni, in occasione delle apparizioni nell’atmosfera terrestre dei cosiddetti UFO o volgarmente Dischi Volanti, l’uomo terrestre ha abusato delle proprie fantasie, così le notizie fraudolente si sono moltiplicate attraverso i media, ma la cosa più grave è che sono apparsi individui come George Adamsky nel 1952, Daniel Fry, o la norvegese Edit Jacob (non sono riuscito a trovare alcuna informazione su Edit Jacob) nel 1954, i quali affermarono di aver avuto rapporti sessuali con esseri provenienti da altri Astri.

A causa di questi soggetti e delle loro versioni assurde, sono stati totalmente screditati degli studi seri, che comunque stanno conducendo uffici tecnici ufficiali di alcuni governi.

Consapevole del fatto che queste versioni hanno pertanto creato un clima di sfiducia logica, sappiamo che difficilmente verranno prese seriamente, le informazioni che verranno rilasciate di seguito.

Ricordiamo che il nostro obiettivo principale non è quello di essere creduti senza alcuna prova. Ciò significa che in futuro, vi invieremo argomentazioni reali e testimonianze della nostra identità, come abbiamo già fatto negli Stati Uniti, Inghilterra e Spagna. Di fatto ci conoscono in altri paesi. Australia, Germania, Unione Sovietica, stanno ricevendo adesso i nostri rapporti, diretti a eminenti uomini di scienza anche se ci rendiamo conto che un grande percentuale dei destinatari hanno distrutto le nostre informazioni considerandole opera di qualche burlone, ma i più attenti hanno constatato che tali informazioni contengono dati scientifici e quindi hanno creduto che fosse necessaria un’analisi più approfondita.

lettera-UMMO

Si prega di leggere con attenzione ciò che diciamo:

Non importa se molte informazioni verranno scartate perché considerate frutto di pura fantasia. Ribadiamo che non siamo così ingenui da aspettarci di essere creduti, inoltre, paradossalmente non siamo convinti che farci conoscere dall’intero pianeta sia una cosa saggia, proprio per questo motivo le nostre informazioni vengono inviate a uomini di scienza o ingegneri.

Abbiamo fornito alcune informazioni riguardanti la fisica, biologia e psicologia, che sono state considerate interessanti da questi uomini. Così come alcune procedure tecniche di applicazione industriale, come nel caso di A.W.R., di Atlanta (USA), sono state accettate e brevettate, anche se fatte passare come idee di qualche scienziato eccentrico e originale.

C’è una ragione che ci spinge a presentarci a voi, precisamente per formare parte di un gruppo ristretto, che con maggiore o minore formazione intellettuale, si è interessato in varie parti del mondo di quel problema che per l’uomo comune costituisce l’origine degli UFO.

Dati fisici provenienza sistema stellare

In base alla vostra espressione verbale e fonetica il pianeta da cui proveniamo potrebbe scriversi UM-MO (la U molto chiusa e gutturale. La M potrebbe interpretarsi come una B).

Orbita Ummo – Eccentricità ellittica 0.007833 focalizzata sulla stella chiamata Yumma IUMMA da noi, che svolge le stesse funzioni del vostro sole.

Distanza dalla Terra a Iumma (Sole di Ummo) – La distanza apparente che ci ha permesso di seguire un fascio coerente di Onde nello spazio tridimensionale, fu il 4 gennaio del 1955, e si parla di circa 14.437 anni luce. (credo si riferisca all’orbita più vicina possibile tra il loro e il nostro Sistema Solare)

Distanza effettiva nello spazio decadimensionale – La distanza effettiva nello spazio decadimensionale in quella stessa data, secondo la nostra valutazione: 3.685 anni luce. La prima distanza, è quella usata dagli astronomi terrestri per i loro calcoli (trascurando la curvatura della luce che passa attraverso campi di forte intensità gravitazionale). Questa distanza è “costante” per due corpi fissi nello spazio.

La distanza effettiva nello spazio decadimensionale – Si tratta di una funzione del tempo, si verifica in uno spazio di N dimensioni, e presenta una certa ricorrenza. La sua valutazione è molto importante, perché legata al nostro viaggio galattico.

Raggio equatoriale Ummo – Utilizzando il metodo di misura universale UAUAWEE. R = 7251,61 km.

Massa di Ummo – M = 1,36·1024 kg massa.

Inclinazione di Ummo – 18°39’56”

Tempo di rotazione sul suo asse – 600 UIW. Equivale a circa 30 delle vostre ore, quindi poco più che uno dei vostri giorni.

Accelerazione d gravità su Ummo – 11,88 m/s.

Anche se può sembrarvi strano, non abbiamo alcuna certezza di quale sia la stella da voi catalogata che corrisponde a IUMMIA (Sole di Ummo). Tuttavia secondo i nostri calcoli, abbiamo stimato che dalla Terra il nostro IUMMA si vedrebbe come una stella con le seguenti caratteristiche.

Ascensione Retta – 12 ore31′ minuti 14″ secondi.

Declinazione – 9 ore 18′ minuti 14″ secondi (Zona costellazione Virgo)

Magnitudine visuale assoluta – 14.3

Magnitudine visuale apparente – Si ridurrà sicuramente trovandosi ad una distanza di 3.682 Parsec, una gran nube di polvere cosmica, ma sarà compresa entro la magnitudine 12 e 13, quindi, a voi sarà accessibile solo con l’ausilio di supporti fotografici.

Tipo Spettrale – Secondo il codice Astronomico Terrestre Tipo M, il nostro IUMMA lo identifichereste come una stella nana. Sfortunatamente gli errori da voi commessi per quanto riguarda le distanze di valutazione, in molti casi sono superiori al 15% nei diversi cataloghi stellari in vostro possesso. Questo rende pressoché impossibile, anche con un’attenta traduzione, identificare la stessa stella codificata da noi, su uno dei vostri cataloghi. Tuttavia, riteniamo che il nostro IUMMA forse corrisponde ad una stella registrata sotto il nome WOLF 424 in quanto le loro coordinate sono “simili” a quelle che abbiamo indicato.

Struttura geografica Ummo – La nostra struttura geologica-geografica è molto diversa da quella del pianeta Terra. Gli oceani occupano il 61,84% con acqua in dove prevalgono distinti cloruri salini. E’ presente un unico continente che presenta molti grandi laghi, il maggiore dei quali, è AUWOA SAAOA (Piccolo Dio del Mare) e si estende per circa 276·10³Km². Le nostre cordigliere (montagne) sono molto erose e presentano appena forme ruvide. Gli OAG OEII sono tipo di vulcani che presentano grosse crepe dalle quali vengono proiettate, alte e luminose colonne incandescenti di metano, pentano e ossigeno.

Lingua e caratteristiche – Usiamo un doppio linguaggio (utilizzando sequenze ripetute, vari vocaboli che esprimono due correnti simultanee di idee). Le parole che annoteremo in questa relazione, sono espressioni grafiche approssimate della vostra fonia reale.

Matematica Ummo – In matematica adoperiamo un sistema di numerazione basato sul dodici. (Naturalmente abbiamo solo dieci dita come voi.) Le ragioni sono puramente storiche. Solo per semplice curiosità, inseriremo alcuni esercizi di espressioni matematiche da noi utilizzate.

Unità fisiche di Ummo – Includiamo alcune unità utilizzate nel nostro pianeta.

Unità di lunghezza astronomico – Si pronuncia WAALI ed equivale a 124,3 anni luce.

Unità di lunghezza universale di Ummo – ENMOO equivale a 1.8736658 metri.

Unità di tempo – UIW equivale a circa 3,09 secondi e viene definito come il tempo impiegato affinché la massa dell’Isotopo di TORIO WAEELEWIWWOAT si riduce del 50%.

Frequenza degli impulsi di attivazione dei centri nervosi – L’attivazione della frequenza degli impulsi dei centri nervosi situati nel plesso corioideo del ventrolaterale dell’encefalo è di 6123 cicli al secondo. Unità spesso molto utilizzata in Neurofisiologia.

Costanti biogenetiche – 12-10.6,58102 secondi. Il tempo necessario per integrare lo stato quantico nell’atomo di carbonio della catena di acido desossiribonucleico per la formazione del velo di un gene.

Morfologia degli abitanti di Ummo – Gli abitanti di UMMO in posseggono un corpo la cui morfologia fisiologica è analoga a quella di Homo sapiens terrestre. Questo è logico se considerate che le leggi biogenetiche prevalgono in tutto l’Universo. Ci distinguono solo piccole differenze costituzionali. In un’alta percentuale degli abitanti del nostro pianeta, l’organo di fonazione si atrofizza durante l’adolescenza, quindi la glottide umana subisce un processo di sclerosi, che ci disabilita l’espressione verbale acustica. Nonostante
ci aiutiamo con speciali dispositivi, amplificatori di deboli frequenze, i quali ci permettono di parlare normalmente, ma il tono non è armonioso come il vostro, ed è abbastanza limitato.

Caratteristiche sociali delle persone Ummite – Paragonati a voi, siamo una civiltà molto più anziana. La nostra struttura sociale è molto differente da quella terrestre.

Governo di Ummo – Il nostro governo viene eletto dal UMMOAELEWE (Consiglio Generale di Ummo) diretto da quattro membri che furono selezionati fra tutti gli abitanti del nostro pianeta per via delle qualità psicofisiologiche. Le leggi sono fatte in funzione dei principi sociometrici della nostra umanità.

Coordinamento lavori sul pianeta Ummo – Il coordinamento lavorale della popolazione si ottiene attraverso una disciplina di gruppo efficiente. La nostra struttura economica è radicalmente diversa dalla vostra. Non conosciamo la curiosa istituzione del denaro, dal momento che tutte le transazioni dei pochi beni di valore esistenti in UMMO vengono eseguite da una rete XANMOO (un tipo di computer Cervello Elettronico). Inoltre beni di consumo (alimenti e immobili) non sono valutabili perché l’abbondanza di questi ultimi eccede di molto le richieste. Il terreno e lo spazio sono socializzati.

Religione e credenze di Ummo – Siamo una società profondamente religiosa. Noi crediamo in WOA (Dio o Creatore) e possediamo argomenti scientifici riguardo l’esistenza di BUAWAA (Anima). Inoltre siamo a conoscenza di un Terzo fattore dell’uomo legato l’anima adimensionale. E’ collocato nella corteccia cerebrale e abbiamo segnalato la scoperta a due dei vostri neurofisiologi. La nostra religione è simile a quella cristiana terrestre, e la cosa ci ha veramente sorpresi nello scoprirlo. Si differisce dalla nostra solo per il fatto che è apparsa su Ummo in uno stadio della nostra umanità dove la nostra civiltà era più sviluppata rispetto al tempo del vostro Gesù. Il nostro stile di vita, abitudini sessuali, diversità, eccetera, sono molto diversi dai vostri. Non esiste una vera razza tra gli uomini di Ummo, e la varietà di specie biologiche sono più ristrette rispetto la Terra. Crediamo che sia dovuto alla bassa probabilità di mutazione dei cromosomi, perché la nostra atmosfera è più protetta dalle radiazioni cosmiche rispetto la vostra.

Il primo arrivo sul pianeta Terra – Il nostro primo arrivo sulla Terra si è verificato approfittando dell’eccellenti condizioni isodinamiche dello spazio (Curvatura dello Spazio) di quel momento. Tre dei nostri OAWOOLEA UEWA OEM (Quelli che voi chiamate UFO o dischi volanti) approdarono in una zona della Francia, Basse Alpi (dipartimento francese), a circa 13 km da Digne e 8 o 10 dalla località di La Javie alle 4:17 minuti TMG (ora di Greenwich), il 28 Marzo 1950. Il nostro gruppo si trovò in una situazione complicata dovuta dalla totale ignoranza della lingua e costumi terrestri.

Altri arrivi sulla ​​Terra e date – Da allora, sono venuti molti altri veicoli, che si conclusero con lo sbarco di tre dei nostri mezzi nel febbraio del 1966. I mezzi sono stati registrati dall’apparecchiature terreste ed erano composti da:

  • Due fratelli (si chiamano fratelli tra loro) arrivati in prossimitàdiErivan(Territorio Sovietico)alle 18:47(ora spagnola) in un punto situato a 6 km dalfiumeAraks, il6 Febbraio 1966.
  • Due fratelli alle 20:02 in un punto situatonei pressi diMadrid(Spagna) nei pressi di ColoniaAlucheil6 febbraio 1966.
  • Tre fratelli inun puntoin prossimità diTownsville(Queensland territorio australiano) alle 22:45 minuti del 6 febbraio 1966(ora spagnola).

Caratteristiche divulgabili delle nostre navi – Le caratteristiche dei nostri mezzi sono: Pianta circolare di diametro esterno 7,1 ENMOO (circa 13,18 metri). Sezione trasversale, altezza pseudolenticolare indicativa; 3,25 metri. Provvisto di tre piedi estraibili
con pannelli rettangolari di appoggio. I disturbi magnetici registrati dal tecnico sovietico Alexei Krylov, non sono dovuti alla natura dei suoi propulsori basati sul magnetismo. La forte induzione osservata, che in un punto situato nell’asse dell’astronave, a dieci metri dal suo “Centro di Inerzia” spesso raggiunge il valore di 600 Gauss, è dovuto da un effetto secondario.

Obiettivo e finalità del viaggio – Il nostro scopo di visita sul pianeta Terra si concentra soprattutto nello studio e l’analisi della Cultura terrestre. È difficile stabilire in pochi paragrafi, le differenze essenziali tra la nostra civiltà e la vostra, dato che, nonostante il nostro grado di formazione scientifica e tecnologica sia molto più avanzato, riconosciamo che alcune forme di arte (Pittura, Scultura, particolarmente Musica) sono state coltivate da voi ad un livello superiore.

Contatti informali con i governi e persone – Esistono delle buone ragioni che hanno determinato la scelta delle persone
con le quali abbiamo avuto contatti. Non era nostra intenzione presentarci all’umanità intera, anche se ormai sappiamo che molti paesi sanno della nostra presenza sulla Terra.

Ci sono stati molti enti scientifici e culturali che hanno ricevuto i nostri rapporti, in varie zone del vostro pianeta. Ma ci rendiamo conto che i risultati, come previsto, sono stati molto scarsi, considerando la non assenza di scetticismo umoristico.

Tuttavia, quando abbiamo presentato delle prove visive come il caso della fotografia tridimensionale, senza l’ausilio di mezzi oculari
di visione, o di interessanti sviluppi matematici, riguardanti per esempio la tecnica dei Grafi o Reti, i nostri dati sono stati considerati opera di qualche scienziato, o burlone eccentrico.

macchina-fotografica-umoNon lo diciamo con disprezzo o amarezza; dal punto di vista psicologico tali reazioni sono normali. Ad ogni modo abbiamo deciso di presentarvi un breve elenco di persone spagnole con cui abbiamo stabilito un contatto portando consapevolezza.

Nota: Chiunque decida di inserire questa traduzione sul proprio blog/sito deve inserire la fonte per iscritto: coscienza-universale.com

loading...

Altri articoli che potrebbero interessarti ...dello stesso autore

lascia un commento
(javascript deve essere abilitato)