Notizie sul mistero della mummia aliena trovata in Egitto

Il corpo mummificato perfettamente conservato, di una creatura umanoide è stato trovato sepolto in un’antica piramide.

La creatura è stato scoperta da un’archeologo vicino Lahun, mentre stava esplorando una piccola piramide, situata vicino alla piramide di Senusret 2° della dodicesima Dinastia.

Secondo gli esami la mummia risale intorno al 1880 aC ed è umanoide, ma possiede un volto non umano, secondo la fonte del Dipartimento delle Antichità egizie, il quale ha fornito i dettagli e le fotografie del ritrovamento, rimanendo nell’anonimato.

“L’ominide ha una pelle strana simile a quella dei rettili, non ha orecchie esterne e possiede due occhi a mandorla troppo grandi per essere considerato un umano terrestre”.

“Dalle iscrizioni che abbiamo trovato nella sua tomba, sembra che questa piccola mummia fosse un consigliere del re, e il suo nome era Osirunet, che significa, guarda caso, “Stella o Mandato dal Cielo.” Il corpo è stato mummificato e sepolto con grande rispetto e attenzione, accompagnato da una serie di strani oggetti che non riusciamo ad identificare. ”

La mummia presunta aliena è stata dissotterrata dal Dr. Viktor Lubek, un professore in pensione presso la University of Pennsylvania, secondo la fonte egiziana.

L’archeologo è riuscito a trovare la sua camera segreta, nei pressi di una piccola piramide a sud della piramide principale nel sito Senusret II, costruito per contenere la regina del faraone.

“Era evidente fin dall’inizio che questa tomba conteneva un essere speciale, perché la mummia è stata conservata in un modo molto particolare”, riferisce la fonte egiziana.


Il cadavere era rivestito di oro e argilla, con una strana pelle che sembrerebbe appartenere a l’essere.

“Gli oggetti all’interno della tomba, inclusi dei dispositivi di un materiale duro e sintetico, sarebbero non identificabili, comprese le funzioni di queste strane macchine, per noi rimangono un completo mistero”.

“Nessuno ha mai visto niente di simile in una tomba egizia.”

La fonte riferisce che la notizia è talmente bizzarra, che i funzionari egiziani, vogliono tenerla segreta (o perlomeno chiudere qui la faccenda), fino a quando non si trovi una spiegazione plausibile per il ritrovamento della strana mummia.

Il governo ha consultato una serie di rispettosi archeologi, ma ad oggi nessuno è riuscito a dare una spiegazione logica sul manufatto. Non capiscono da dove provenga, chi fosse, perché è stato sepolto in quel posto e tutti quegli strani oggetti a cosa servivano.

“La verità è che quasi tutti gli esperti che hanno visto questa mummia sono giunti alla conclusione che non è di origine terrestre”, riferisce la fonte.

“C’è la sensazione che questo è un extraterrestre che in qualche modo ha fornito consulenza a un re egiziano”.

“Gli egiziani si rifiutano di credere che il loro patrimonio sia venuto dallo spazio”, ha detto.

La mummia sarà trasportata in una università della Florida, dove gli specialisti la esamineranno più da vicino. E così rimarrà un mistero anche questo, e non si saprà più niente.

Rating: 3.3. From 3 votes.
Please wait...

Prosegui con la lettura (usa il menu di navigazione).
* Nell'ultima pagina puoi trovare eventuali link del libro recensito.

loading...

LASCIA UN COMMENTO