Serpo Ebens: clonazioni e ibridi umano/alieni

Il team scopre un lato oscuro della civiltà Ebens

Seconda parte della tredicesima lettera di Anonymous

Il leader degli Ebens è una creatura più grande rispetto gli altri e sembra essere più aggressivo. Per aggressivo, non intendo ostile, ma mostra l’atteggiamento da leader, da comandante come me. La sua voce, anche se non riesco ancora a comprendere tutte le parole, ha un tono più deciso rispetto agli altri. Lui è estremamente cordiale con noi e ha soddisfatto tutte le nostre richieste. Il leader ci ha fatto molte domande nella maggior parte dei casi riguardavano le nostre esigenze, ma una in particolare mi ha stupito. Ci ha chiesto un campione di sangue di ognuno di noi.

Ebe 2 ha spiegato che il sangue o fluido della salute come lo chiama lei, è necessario per poterci fornire una qualsiasi medicina in caso di bisogno. 700 e 754 pensano che il sangue potrebbe solo essere utilizzato per altri scopi. Abbiamo permesso agli Ebens di utilizzare il sangue del corpo di 308 per gli esperimenti. Lo hanno portato in un altro edificio per prelevare il sangue senza la mia approvazione. Abbiamo avuto una situazione molto tesa con gli Ebens a tale proposito. Quando ci siamo recati nell’edificio dove era tenuto 308 ci siamo trovati davanti diversi Ebens.

Abbiamo incontrato Ebe 1 e gli ho detto che ci saremmo ripresi il corpo di 308. Ci siamo separati, in sei siamo entrati dentro l’edificio, non hanno cercato di fermarci. C’erano dei contenitori ma non siamo riusciti ad aprirli erano protetti da un qualche sistema criptato. Abbiamo trovato il contenitore che conteneva il corpo di 308, quindi abbiamo deciso di mandare 899 al nostro deposito per prendere qualche esplosivo per aprirlo.

Ebe 2 si è presentata con il leader, lei era estremamente gentile e ci ha chiesto di aspettare. Considerando la situazione abbiamo deciso di fare marcia indietro ma le ho detto che volevamo il corpo del nostro amico per esaminarlo.

Ebe 2 ha tradotto al leader. Ci fu un lungo scambio di battute tra i due. Infine, Ebe 2, che sembrava molto frustrata ci ha riferito che il leader voleva incontrarci in un altro luogo per poter parlare in presenza di un altro Eben (un medico) riguardo il corpo di 308. Ebe 2 dice che il medico parla inglese e che può spiegarci ogni cosa.

Ho riferito a Ebe 2 che me ne sarei andato, mentre 899 e 754 sarebbero rimasti di guardia. Ebe 2 traduce al leader, e anche in questo caso ci fu un lungo scambio di battute tra i due che durò alcuni minuti. Infine, Ebe 2 dice che il leader non vuole che nessuno di noi rimanga in questo posto e ci chiede di andare a parlare con il loro medico. Dico a Ebe 2 in maniera decisa che non lascerò da solo il corpo di 308. Percepisco un’aria di sfida così mando 518 e 420 a prendere le nostre pistole poiché non ho intenzione di farmi dire da loro come mi devo comportare con 308.

Quando Ebe 2 intuisce cosa sta accadendo, mi dice di aspettare poggiando la sua mano sul mio petto. Le dissi di tradurre il mio messaggio al leader, e così fece.

Ebe 2 ha poi precisato che il leader avrebbe portato il medico qui per discutere la situazione con noi. Ebe 2 mi ha chiesto cortesemente di non inviare i miei uomini a prendere le pistole poiché non sono necessarie, siamo in grado di risolvere la faccenda senza armi. Ci prega di non farlo. Ho detto a Ebe 2 che non era mia intenzione prendere le armi ma vogliamo vedere il corpo di 308.

Il leader ha fatto qualcosa con il dispositivo di comunicazione che porta alla cintura. Circa 20 minuti più tardi, tre Ebens si sono presentati all’interno di questo edificio. Uno di loro si identifica come medico, e parla abbastanza bene l’inglese. Questo medico aveva una voce diversa, quasi come la voce di un essere umano. Strano non ha un accento alto come i suoi simili, ad esempio Ebe 1 e Ebe 2. Sono rimasto molto colpito da questo medico.

Mi chiedo dove sia stato in questi ultimi 18 mesi. Non lo abbiamo mai visto prima. Egli dice che il corpo di 308 non si trovava all’interno del contenitore. Gli Ebens hanno fatto degli esperimenti con il suo corpo, mi disse che per loro era un onore poterlo fare, e che sono stati effettuati esperimenti genetici. Il medico dice che grazie al corpo di 308 avrebbero potuto creare un tipo di essere umano clonato.

Sentendo questo lo fermo e gli dico che il corpo del nostro compagno è proprietà degli Stati Uniti del pianeta Terra, e non degli Ebens.

Non ho autorizzato alcun esperimento sul corpo di 308. Ho spiegato che gli esseri umani hanno una loro cultura religiosa riguardo il corpo di un defunto e che eventualmente solo io potevo decidere se autorizzare esperimenti sul corpo di 308. Ho chiesto di vedere il corpo ma questo medico ha spiegato che il corpo non c’era più e che tutto il sangue e gli organi sono stati portati in un altro luogo per poter clonare altri esseri. L’uso della parola esseri mi ha veramente spaventato.

899 si è arrabbiato molto, ha iniziato a maledire il medico ma gli ho ordinato di cercare di mantenere la calma. Poi ho detto a 203 di accompagnarlo fuori dall’edificio. Ho capito che la questione avrebbe potuto provocare gravi conseguenze e non potevo permetterlo.

D’un tratto mi rendo conto che siamo solo in 11 e che se gli Ebens avrebbero voluto potevano imprigionarci o ucciderci, anche se non hanno mai mostrato un comportamento ostile. Non avevo intenzione di permettere che questo incidente si trasformasse in qualcosa di più grande. Mi sono reso conto che ormai non mi era rimasto molto da fare per il corpo di 308.

Ebe 2 sembrava molto turbata. 203 suggerisce di tornare alle nostre abitazioni per una riunione di squadra. Ho chiesto al leader di non toccare più il corpo di 308 o quello che ne è rimasto. Punto il dito verso il volto del leader mentre Ebe 2 traduce, insieme al medico. Il medico, mi fa sapere che il corpo non verrà più toccato ma mi dice anche che non ne rimane molto. Poi Ebe 2 mi ha detto che il leader era preoccupato del fatto che siamo rimasti sconvolti poiché siamo loro ospiti, e che era sconvolto dal fatto che siamo stati offesi. Dice che non era sua intenzione e che non avrebbe più permesso di toccare il corpo.

Torniamo nelle abitazioni. Tutti erano sconvolti, soprattutto 899. Chiedo ad ogni membro di calmarsi. Ho spiegato la nostra situazione, ma anche loro sono consapevoli del fatto che siamo solo in 11 militari e che non abbiamo speranza di combattere contro gli Ebens. Ad ogni modo, non abbiamo percorso 40 anni luce per iniziare una guerra con gli Ebens. Tra l’altro una guerra persa in partenza. Non saremmo stati in grado neanche di vincere a una semplice scazzottata con gli Ebens. Sì, forse all’inizio potremmo avere la meglio ma poi ci batterebbero.

Ok, dobbiamo fare il punto della situazione e agire di conseguenza. Ho ordinato a ciascun membro di riconsiderare la situazione tranne i fatti riguardanti il corpo di 308. Ho chiesto a 633 e 700 di indagare sulla procedura di clonazione con il medico Eben che parla la lingua inglese. Voglio capire cosa hanno fatto con le parti utilizzate e scoprire di più su questi esperimenti Ebens.

Ebe 2 è venuta nell’abitazione e le ho detto che 633 e 700 sono andati ad esaminare ciò che rimane del corpo di 308, e che avrebbero anche condotto una ricerca sugli esperimenti eseguiti dagli Ebens sul corpo. Ebe 2 sembra molto preoccupata. Anche se ci troviamo qui già da un po’ di tempo per noi è difficile riuscire a determinare le espressioni facciali di questi esseri.

Ebe 2 mi ha detto che dovrà prima ottenere l’approvazione, ma per noi questa è una novità visto che non c’è mai stato imposto alcuna restrizione da quando siamo qui. Siamo sempre stati liberi di esplorare qualsiasi zona.

Ebe 2 ha detto che avrebbe parlato con il leader. 633 e 700 si sono muniti degli strumenti necessari per effettuare l’esame nel laboratorio Eben. Secondo i nostri dispositivi di tempo, Ebe 2 è tornata dopo circa 80 minuti dandoci l’approvazione. Ho deciso di andare con loro. Io, 633 e 700 siamo stati scortati da Ebe 2 fino alla struttura del laboratorio e siamo andati a bordo di un loro velivolo simile ad un elicottero, poiché il posto era abbastanza distante.

Secondo i nostri strumenti abbiamo viaggiato a nord. La struttura era più grande rispetto quelle che abbiamo visto fino ad ora, ed era simile ad una grande scuola ma senza finestre. Siamo atterrati sul tetto e siamo stati scortati scendendo poi da una rampa. In questo pianeta non abbiamo mai visto scale, preferiscono usare le rampe. Vediamo una stanza grande con pareti bianche. Abbiamo poi camminato attraverso un corridoio per raggiungere una stanza più grande.

Abbiamo incontrato il nostro medico quello che conosce la lingua inglese. C’erano molti altri Ebens, tutti con una divisa colorata con una parte blu. I loro abiti sono diversi da quelli ordinari. Il medico dice che in questa struttura vengono fatti degli esperimenti genetici, creano esseri clonati. Ci hanno portato in un’altra stanza, piena di grossi contenitori simili a vasche da bagno in vetro. All’interno di queste vasche ci sono dei corpi. E’ uno spettacolo raccapricciante, io, 700 e 754 siamo rimasti abbastanza perplessi.serpo-ebens-clonazioni-e-ibridi-umano-alieniStrano, guardando i corpi mi rendo conto che non tutti sono umani. Abbiamo iniziato a camminare tra queste vasche e abbiamo visto creature orribili. Ho chiesto al medico che tipo di creature erano quelle all’interno di alcune vasche e lui mi ha risposto che sono esseri provenienti da altri pianeti. 700 ha chiesto al medico se queste creature erano morte quando sono arrivate​, o se le hanno portate loro già morte​?

Il medico ha detto che tutte le creature sono state portate qui vive, quindi 700 chiede se lo hanno fatto contro la loro volontà. Ma il dottore non sembra aver compreso così 700 gli ripete diversamente la domanda chiedendo se sono stati portati su Serpo senza il permesso dei leader del loro pianeta. Il medico questa volta risponde che sono stati portati qui appositamente per esperimenti poiché non sono creature intelligenti, paragonandole ad animali.

Ok, adesso ho capito. Tutte queste creature sono animali provenienti da altri pianeti. Gli chiedo se tra queste creature ci sono anche esseri intelligenti e lui mi risponde di sì affermando però che erano già morti quando sono stati portati in questa struttura.

700 chiede di vedere queste creature e il medico sembra acconsentire. Descrivendo alcune di queste creature posso dirvi che la prima è simile ad un porcospino con una sorta di tubo che termina nella parte bassa della vasca. La seconda creatura che vedo sembra un mostro, ha una testa grande e profonda, uno sguardo fisso, senza orecchie, ha una bocca ma è senza denti. E’ lunga circa un metro e ha due gambe, ma non vedo piedi. Ha due braccia, ma non sembra avere i gomiti. Possiede le mani, ma non ha dita.

La prossima creatura non sono stato in grado di confrontarla con nessun essere vivente noto, posso dire che presentava una pelle rosso sangue, ho visto due puntini, forse erano gli occhi, non aveva né braccia né gambe, faceva uno strano odore e la sua pelle sembrava squamata. Forse era un qualche tipo di pesce.

La seguente era un’umanoide, molto simile a noi ma con la pelle di colore bianco. Presentava una pelle rugosa, una testa grande, due occhi, due orecchie e una bocca. Il collo era molto piccolo e il petto era sottile con un grosso osso sporgente. Le braccia erano arricciate, aveva le mani con tre dita e senza pollici. Non sono riuscito a guardare oltre.

Abbiamo camminato lungo un altro corridoio, attraversato un’altra stanza e poi siamo entrati in un locale pieno di letti in stile Eben. In ogni letto c’era un essere vivente, e il medico ci ha detto che ogni essere era vivo e ben curato. 700 ha chiesto al medico se questi esseri erano malati, o sono malati? Ebe 2 ha dovuto tradurre, ma dopo qualche minuto comprendiamo che questi esseri sono dei cloni.

Quindi 700 chiede se sono questi gli esseri di cui parlava prima, e il medico rispondi di sì. Egli sostiene che ogni essere in quella stanza è stato coltivato. 754 chiede se vengono coltivati come le piante e il medico risponde che può essere un buon esempio. 700 ha chiesto al medico come sono cresciuti, e lui risponde che sono state utilizzate alcune parti di altri esseri. Il medico ha detto che non poteva spiegare il processo in inglese perché non conosceva i termini. 700 chiede a Ebe 2 se può spiegare l’intero processo ma le risponde che non è in grado di spiegarglielo in inglese. Ebe 2 comunque spiega che sostanzialmente vengono presi organi e sangue di altre creature e poi viene inserita una certa sostanza all’interno di questi corpi.

Ordino a 700 di tornare indietro e recuperare 420. Mentre aspettavamo 420 abbiamo guardato questi esseri, sentivo il loro respiro. La maggior parte di queste creature erano simili ad esseri umani. Due di questi esseri sembravano uomini con teste di cane. Non erano svegli, probabilmente erano narcotizzati.

Quando arriva 420 gli chiedo se riesce a tradurre l’intero passaggio della clonazione di questi esseri. 420 è in gamba ha imparato il loro linguaggio meglio di tutti noi, in questi circa 18 mesi terrestri. Parlando con Ebe 2 comprende che vengono utilizzate le cellule della crescita (staminali?) le quali prima vengono mescolate con alcune sostanze chimiche, poi vengono inserite nei vari corpi estranei. Questo è quanto gli è stato riferito. Ebe 2 poi mi ha detto che sono state prese delle sostanze che si trovano dentro le cellule stesse.

700 e 754 hanno parlato con Ebe 2 e il medico riguardo le membrane cellulari, ma entrambi sembravano non comprendere certi termini. Ho chiesto a 754 se riusciva a capire di cosa stavano parlando o del processo, e mi risponde che le cellule umane contengono delle sostanze più piccole che possono identificare la struttura con le membrane della cellula. Non credo che sulla Terra conoscano questa tecnologia ma 754 dice di aver letto qualcosa a riguardo prima di venire qui.

Ok, a quel punto domando al medico se sono state utilizzate parti del corpo di 308, e mi è stato risposto di sì, quindi chiesi di mostrarmi quelle creature.

Tutti noi siamo rimasti scioccati. Con le cellule del nostro compagno hanno creato un essere simile ad un grande Eben, a parte le mani e le gambe che erano simili a quelle umane. Ci chiedevamo come abbiano fatto in così poco tempo. Ma ovviamente, questo va ben oltre la nostra intelligenza. Ho visto tutto quello che volevo vedere, quindi chiedo al medico di uscire dalla struttura.

Ebe 2 ha visto che ero sconvolto e quindi mi ha preso la mano e ho avvertito una certa preoccupazione in lei. Siamo usciti dalla struttura e non credo ci ritornerò, poiché ho visto il lato oscuro di questa civiltà.

Gli Ebens non sono la civiltà che pensavamo, ma devo dire che non nascondono nulla. Il medico ha parlato senza problemi. Credo che gli Ebens non sanno mentire. Dopo quello che abbiamo visto cambierà la nostra impressione sul loro conto finché rimarremmo su questo pianeta.

Bill Ryan dice di aver ricevuto questa lettera ma non essendo sicuro della fonte ha contattato prima Victor il quale ha confermato l’autenticità. L’intestazione la lascio invariata.

From: “T.G.H.” <contact@serpo.org>

Date: 7 Dec 2005 09:11:23 -0000

To: “Serpo.org” <contact@serpo.org>

Subject: Contact

Ci sarebbe molto di più riguardo questa storia. Una persona (un uomo) è morta durante il viaggio di Zeta (eh? Zeta?). Ha sofferto un embolia polmonare. Il DNA dell’uomo è stato utilizzato per una clonazione. Un tipo di processo che di fatto ha comportato la creazione di un essere ibrido, umano/alieno. Attraverso un processo di invecchiamento avanzato e qualcosa che viene chiamato “clonazione a cicli-rapidi” furono creati diverse centinaia di esseri ibridi, e mentre alcuni sono rimasti su Zeta, altri sono stati portati sulla Terra. Questo si può verificare nei documenti contenuti nel fascicolo ZR Repro Factor.

Mi sfugge qualcosa. Fino ad ora nessuno ha mai parlato di un pianeta di nome Zeta, poiché se fosse Zeta Reticuli il discorso cambierebbe. Più o meno possiamo farci un’idea sulle varie razze aliene grazie al documento Blue Planet Project. Ricordo che all’inizio qualcuno disse che i Grigi provenienti da Zeta Reticuli e/o altri sistemi, non sono gli Eben. Questo tizio invece parla di Zeta. Che Serpo non faccia parte del sistema stellare Zeta Reticuli?

..continua

Prima ParteQuindicesima Parte

loading...

Altri articoli che potrebbero interessarti ...dello stesso autore