UFO: Manuale di investigazioni dal 1892 ad oggi

Un famoso editore britannico sta rilasciando un manuale sulle indagini UFO che comprende documenti governativi, UFO cover-up, scoperte scientifiche, storie di rapimenti alieni, e teorie sulla natura del fenomeno.

Il titolo del manuale è UFO Investigation Manual: UFO investigations from 1892 to the present day (Manuale Investigazioni UFO: indagini sugli UFO dal 1892 ai giorni nostri). L’autore è un ricercatore, scrittore nel campo degli UFO da lungo tempo, il suo nome è Nigel Watson. Ha scritto altri libri su eventi popolari nel Regno Unito, che riguardano UFO e alien abduction.

In una recente intervista su Yahoo! News, Watson dice ci sono molte informazioni sul manuale UFO, e molte delle quali fanno parte delle migliaia di avvistamenti e di Alien Encounters su cui ha indagato il Ministero della Difesa britannico.

Nigel WatsonNigel Watson

Watson afferma che gli avvistamenti UFO sono frequenti nel Regno Unito, soprattutto a Warminster, Wiltshire, Cannock Chase, Staffordshire, Bonnybridge, Scozia, Pembrokeshire, queste sono solo alcune delle loro zone preferite.

Il suo libro offre anche alcuni consigli su come riuscire a vedere un UFO.

UFO Manual Book Cover

Watson consiglia di portarsi dietro un kit basilare di attrezzatura per questo tipo di avvistamenti, un buon binocolo, macchina fotografica, taccuino e grafici del cielo sono la base, secondo Waston. E aggiunge: “Alcuni ufologi usano apparecchiature più sofisticate per andare a caccia di UFO, come le telecamere che possono ottenere immagini ad infrarosso, molto utili perché spesso sono presenti UFO invisibili all’occhio umano”.

Watson non crede che la gente debba temere gli UFO, afferma, “Esistono alcuni rari casi in cui le persone rimangono scioccate dalle luci degli UFO, ma in realtà non presentano alcun pericolo”.

Il manuale include anche storie di rapimenti alieni, che Watson afferma di trovare le più affascinanti, anche se, secondo lui non ci sono abbastanza prove convincenti.

Secondo lo stesso Waston la maggior parte degli avvistamenti probabilmente non sono extraterrestri, ma potrebbe trattarsi di mezzi terrestri altamente tecnologici a noi sconosciuti.

Il manuale UFO uscirà il 7 novembre, e potrà essere trovato su Amazon, o sul sito internet Haynes.


Non sono d’accordo sulla parte delle abductions, come può un tipo come lui che si definisce ufologo affermare che non esistono prove concrete sulle abductions?

Io che non sono un ufologo so che ne esistono, eccome, la prima prova concreta riguarda i coniugi Hill che risale al 1961.

coniugi Hill

Barney Hill (1923 – 1969) e Betty Hill (1919 – 2004) sono stati due coniugi statunitensi del New Hampshire che sostennero di essere stati rapiti da entità aliene nella notte tra il 19 e il 20 dicembre 1961.

La loro presunta vicenda, soprannominata dai sostenitori dell’ufologia “abduzione degli Hill'” o “incidente di Zeta Reticuli”, è stata la prima testimonianza di questo tipo fortemente pubblicizzata negli Stati Uniti.

mappa zeta reticuliIl loro disegno originale di Zeta Reticuli

zeta-reticuliCome si presenta Zeta Reticuli realmente

E, tanto per capirci, hanno descritto Zeta Reticuli, quando ancora non si conosceva la sua esistenza, e aggiungo che il povero Barney Hill morì di infarto perché pare non abbia retto allo schock. Vidi un filmato anni fa dove veniva intervistata la moglie che affermava che suo marito non era abbastanza forte da reggere quella situazione, i due poveri coniugi vennero rapiti più volte.

Se non è prova autentica questa, due persone comuni hanno disegnato la mappa stellare di Zeta Reticuli

Ne esistono una marea di prove sulle abduction, ma a mio parere quella degli Hill basta e avanza.

Quindi concludo dicendo che questo Waston potrebbe far parte dei personaggi male intenzionati, che per qualche assurda ragione confondono le persone per deviarle dalla verità che si nasconde riguardo UFO e alieni. Non trovo altre spiegazioni, se sei uno che studia seriamente il fenomeno UFO e le abductions non puoi affermare certe cose, a meno che, chi ha tradotto l’articolo originale non ci abbia messo del suo cambiando totalmente le affermazioni che ha fatto Watson.

No votes yet.
Please wait...

Prosegui con la lettura (usa il menu di navigazione).
* Nell'ultima pagina puoi trovare eventuali link del libro recensito.

loading...

LASCIA UN COMMENTO