Air Force peruviana riapre reparto UFO investigativo

L’Air Force peruviana (FAP), ha annunciato che ri-attiverà il suo dormiente reparto investigativo UFO, conosciuto ufficialmente come Office of Anomalous Aerial Phenomena Research (OIFAA).

L’annuncio è stato fatto in via ufficiale di una cerimonia che avrà luogo il 18 ottobre, un evento tenuto dalla Peruvian Air Forces’ Directorate of Aerospace Interests (DINAE).

L’evento è stato pubblicizzato come un incontro in cui si parlerà sui fenomeni aerei anomali, e sarà caratterizzato da una discussione sulle linee di Nazca e gli extraterrestri. Si terrà il 18 Ottobre 2013 presso la sede DINAE a Lima, Perù.

Secondo il sito web di notizie sudamericano AIM, il Colonnello Julio José Vucetich Abanto (FAP), direttore del DINAE, ha contattato i membri della stampa e alti funzionari della Peruvian Navy, Army, e polizia nazionale, invitandoli a partecipare alla cerimonia.

OIFAA fu originariamente aperta nel 2001, ma fu sospesa intorno al 2005. Il fondatore di OIFAA, il pensionato FAP, Comandante Julio Chamorro Flores, ha deciso di riattivare il reparto per indagare sugli avvistamenti UFO di alto profilo. Flores continuerà a dirigere il reparto.

UFO wesite

La pagina del sito web che parla dell’evento UFO, le linee di Nazca, e gli extraterrestri. (Fonte: DINAE)

Secondo Andrea Perez, direttore della Commissione per lo studio del fenomeno UFO in Argentina (CEFORA), il Perù vuole riaprire questo reparto solo per stare al passo con Argentina, il Cile e l’Ecuador, che hanno reparti simili UFO.

Secondo altre fonti invece, potrebbe essere a causa di recenti eventi UFO, come ad esempio un avvistamento popolare a La Molina e un avvistamento recente di cui furono testimoni dei funzionari, nella giungla.

Il ricercatore UFO Scott Corrales ha postato le informazioni che aveva ricevuto da collegiali peruviani sul suo sito web Inexplicata: The Journal of Hispanic Ufology. Seconodo loro la riapertura del FAP è dovuta “in risposta al notevole incremento delle testimonianze e rapporti su anomali oggetti aerei comunemente indicati come, oggetti volanti non identificati (UFO) nei cieli sopra il territorio peruviano.”

Dicono anche che OIFAA sarà inoltre patrocinata dal Peru’s National Commission for Aerospace (CONIDA), e che sarà composta da personale civile.

Inexplicata fornisce ulteriori informazioni su ciò che sarà discusso nella prossima conferenza che riguarda gli UFO. Pare che verranno presentati dei documenti dove il professor Manuel Aguirre della Scuola di Archeologia dell’Università di San Marcos, discuterà delle Linee di Nazca e di esseri extraterrestri.

Fonti: http://www.dinae.fap.mil.pe/actividad.html – http://inexplicata.blogspot.it/2013/10/peru-peruvian-air-force-launches.html

Rating: 1.0. From 1 vote.
Please wait...

Prosegui con la lettura (usa il menu di navigazione).
* Nell'ultima pagina puoi trovare eventuali link del libro recensito.

loading...

LASCIA UN COMMENTO