Notizie su Ufo che disattivano missili nucleari

Un enorme UFO a forma di sigaro è stato visto sopra la base militare F.E. Warren il 23 ottobre del 2010, lo stesso giorno 50 missili nucleari sono stati temporaneamente disattivati.

E’ una delle storie più interessanti, con un maggior numero di prove, nei casi di nvestigazione UFO negl’ultimi anni che sono stati esposti da una serie di ex ufficiali militari e ricercatori, sul presunto coinvolgimento di oggetti volanti non identificati nel disinnescare missili nucleari. L’ anno scorso l’investigatore Robert Hastings, il capitano Robert Salas, Col. Charles Halt e altri hanno dato la loro testimonianza in una conferenza stampa trasmessa dalla CNN.

Investigatori e militari concordano sul fatto che ci sono diversi casi in cui gli UFO sono stati avvistati vicino alle basi militari, tra cui un incidente avvenuto nel 1967 nella base militare nucleare Malmstrom, in Montana, dove missili a lungo raggio sono stati disattivati nello stesso momento che fu avvistato un UFO stazionato sopra la base.

Ufo a forma di sigaro
“Ero in servizio quando un oggetto non identificato è apparso sopra la base. Di conseguenza, abbiamo scoperto che dieci missili sono furono stati disattivati, e la stessa cosa era già accaduta in un altro luogo la settimana precedente. C’è un particolare interesse per i nostri missili da parte di questi oggetti da qualunque parte giungano. Io personalmente credo che non siano di questo pianeta “, disse il capitano Robert Salas.

L’investigatore Robert Hastings ha recentemente trovato delle informazioni che collegano il
mal funzionamento che si verificò il 23 ottobre nella base Air Force FE Warren, a Cheyenne, Wyoming, con l’avvistamento di un UFO cilindrico di grandi dimensioni. In questa data la base F.E. Warren perse le comunicazini con 50 missili nucleari Minuteman III, più del 10% dell’arsenale nucleare degli Stati Uniti.
La rivista The Atlantic rese pubblica questa falla, ma l’Air Force replicò che l’incidente
durò per solo 59 minuti e il sistema di supporto avrebbe potuto lanciare i missili in caso di emergenza.
Tuttavia, secondo Hasting dai rapporti compilati da due tecnici nucleari della base FE
Warren, il problema della comunicazione durò per diverse ore. Il personale alla base ha anche riferito che ebbero un’avvistamento collettivo di un oggetto non identificato di grandi dimensioni a forma di sigaro il giorno stesso che avvenne l’incidente con i sistemi di comunicazione. I rapporti indicano che la nave assomigliava a un dirigibile, ma senza le immagini commerciali che spesso accompagnano questi velivoli che originariamente venivano usati dai nazisti.
“Le mie fonti hanno detto che l’avvistamento UFO avvenuto il 23 ottobre ha causato l’interruzione dei sistemi di comunicazione dei missili nucleari, tuttavia, la presenza intermittente di un enorme aereo a forma di sigaro durante l’incidente, che è durato per ore , fu notato dal team tecnico che lavora nella base, “ha detto Hastings.
Secondo Hastings la connessione tra UFO e testate nucleari nel 1948 è stata ampiamente documentata, tuttavia, questo argomento non viene discusso nei canali ufficiali, anche se sembra essere un problema di sicurezza nazionale.
Alcuni ufologi credono che gli UFO e i loro uomini di equipaggio presunto alieno,
storicamente abbiano già disattivato armi di questo tipo, salvandoci da un’inverno nucleare che ci avrebbe minacciati come una gigantesca ombra sul cielo della nostra civiltà.

Inserisco due collegamenti di video che parlano di questa questione, non ho voluto postarli direttamente nel blog perchè sono in lingua straniera.

Disclosure Conference, National Press Club, 27 September 2010 – http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=3jUU4Z8QdHI
UFOs Blamed for Nuke Missile Failures – CNN – http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=tbUji0Ttcfo
No votes yet.
Please wait...

Prosegui con la lettura (usa il menu di navigazione).
* Nell'ultima pagina puoi trovare eventuali link del libro recensito.

loading...

LASCIA UN COMMENTO