UFO: Governo degli Stati Uniti e Tecnologia Segreta – Blue Planet Project

Gli elicotteri sono stati speso visti nelle zone in cui sono stati segnalati gli UFO, in molti paesi. In alcuni dei racconti più interessanti gli elicotteri misteriosi sono stati visti con gli UFO.

E’ stato documentato uno di questi misteriosi elicotteri in Inghilterra, dove sono stati visti a bordo degli occupanti non identificati, dai lineamenti orientali. Occhi a mandorla, carnagione oliva e senza capelli.

Gli elicotteri neri sono stati visti spesso vicino agli UFO, e in molti casi sono stati tirati in ballo i famosi “Men in Black (MIB)”, chiamati con questo nome per il loro abbigliamento nero. Qualcuno afferma di aver visto questi uomini in faccia e li ha descritti come uomini molto pallidi e apparentemente sensibili alla luce.

In “Stigmata” NE5, (autunno-inverno 1978) Tom Adams delinea le spiegazioni speculative più importanti che rappresentano il collegamento fra gli elicotteri misteriosi e le mutilazioni, trattando le seguenti possibilità:

  • Gli elicotteri sono degli stessi esseri che pilotano gli UFO, camuffati per farli apparire mezzi terrestri.
  • Gli elicotteri sono del Governo Militare degli Stati Uniti e sono direttamente coinvolti nello svolgimento delle mutilazioni.
  • Gli elicotteri sono del governo militare e non sono coinvolti con le mutilazioni, ma indagano sul fenomeno.
  • Gli elicotteri sono del governo militare, e conoscono l’identità e le motivazioni per le mutilazioni, e con la loro presenza, cercano di distogliere l’attenzione pubblica sulla possibilità di un coinvolgimento da parte dei militari.

Elicotteri Misteriosi e Mutilazioni

Di norma questi elicotteri appartengono alle divisioni DELTA/NRO. Per una ricerca standard che riguarda un episodio di mutilazione, viene coinvolta una squadra di sette agenti e due veicoli pilotati a distanza (RPV). Gli RPV sono piccoli dispositivi simili a dei dischetti di circa 90 cm di diametro, radio controllati. (vedi immagine seguente)

 

pag83

NOTA: Questo veicolo è stato creato da Aerojet Electro-Systems in California.

Gli RPV sono anche utilizzati come sistema di sorveglianza robot, Airborne Remotely Operated Device (AROD). Una pizza montata su un drone. La grandezza è sempre la stessa, circa 90 cm di diametro, ma in più è montata una videocamera ad alta tecnologia. Il dispositivo di sorveglianza è noto come High-Altitude, Long-Endurance Drone, (HALE).

HALE è stato progettato per raggiungere altitudini fino a 100.000 piedi (oltre 30 km). Il dispositivo è alimentato con un sistema che utilizza le microonde, dall’elicottero principale.


La Teledyne Ryan Aeronautical Corporation è la responsabile degli elicotteri misteriosi o “XH SHARKS”.

Credo che questo elicottero sia responsabile di parecchi cover-up, date le sue potenziali capacità.

 

pag84

  • Tipo di motore: Advanced System Blade, Experimental Research Demonstrator.
  • Motori: Uno, 1.825 cavalli di potenza, motore Pratt & Whitney, Canada J6O-3A Turbojet, Turboshaft e due da 3.000 lb. (1361 kg), Pratt & Whitney Turbo.
  • Dimensioni: diametro delle tre pale, con doppi rotori principali che sono di 36 piedi (10-12m) di lunghezza e 40 piedi della fusoliera.
  • Prestazioni: Velocità massima (volo livellato) – 276 MPH (445 km/h) – Rate of Climb – 5.000 Ft./​​Sec.

Alcuni di questi elicotteri (XH-75D) hanno anche un proiettore elettromagnetico gravitazionale per creare un “guscio” o “barriera”, attorno all’elicottero per mimetizzarlo. Un arco completo di 360° con un raggio di cinquanta metri, più o meno, fornisce un campo di forza fotonica.

Quando viene attivato, si trasforma in un UFO, come illustrato di seguito, senza inerzia e senza effetti di accelerazione.

Ciò fornisce un buon 82% di maggiore protezione contro gli attacchi. Solitamente viene utilizzato quando sono in missione per ricerche sulle mutilazioni. Questo tipo di elicottero, XH-75D, è di colore nero, e trasporta un equipaggio di sette agenti, due RPVs, e un drone HALE.

 

pag85

Leggi 12 parte

Rating: 3.7. From 13 votes.
Please wait...

Prosegui con la lettura (usa il menu di navigazione).
* Nell'ultima pagina puoi trovare eventuali link del libro recensito.

loading...

LASCIA UN COMMENTO