I viaggi nel tempo permettono di alterare la conoscenza di una razza 

Gli Andromediani mi dicono che ai Grigi piacerebbe essere liberati da questa gerarchia, ma stando a ciò che dicono, non hanno fatto altro che peggiorare le cose. Ci viene detto che la presenza dei Grigi sul nostro pianeta risale a migliaia di anni. Gli Andromediani sono sicuri di una cosa, e cioè, che i Grigi sono venuti sicuramente qui sulla Terra nel 1931.

I Grigi hanno l’abilità di viaggiare nel tempo per questo si dice che siano venuti già da migliaia di anni, hanno una padronanza del tempo quindi possono tornare indietro nel tempo a loro piacimento. Si pensa che se un razza aliena sia in grado di viaggiare nel tempo, possa anche alterare la coscienza di qualsiasi altra razza. Chissà, forse possono anche alterare alcuni eventi.

Tuttavia, loro non sono gli unici a saper utilizzare questa tecnologia, anche un gruppo proveniente da Sirio B è in grado di farlo. Ho impiegato parecchio tempo per cercare di capire perché questi esseri si comportano in questo modo e sono giunto alla conclusione che vogliono semplicemente controllarci.

Noi possediamo delle qualità che vorrebbero anche loro. Noi come esseri spirituali facciamo parte di una razza proveniente dall’undicesima densità. Questo significa che abbiamo coperto una vasta area di sviluppo spirituale, che è il motivo per cui la nostra gamma di emozione è così grande.

Queste razze aliene vorrebbero riuscire a ricavare queste informazioni da noi, dal nostro essere “divino” quale siamo. Non solo, ma con il cambio di frequenza che verrà, i Grigi cercheranno di salvare la loro razza. Secondo Morenae, sono rimasti solo 2000 Grigi reali tutto il resto sono cloni, robot organici. Dentro quei corpi non vive un essere spirituale e il loro scopo e quello di riuscirci. Gente, stiamo parlando di una tecnologia che è migliaia di anni più avanti della nostra.   

Abduction degli Umani   

Come avrete intuito, la ragione per la quale i Grigi stanno facendo tanti rapimenti è a scopo genetico. Stanno cercando di formare una nuova razza.

viaggi nel tempo e abduction

Creano ibridi dei quali la maggior parte sono femmine. Sono molto pochi gli ibridi maschi. Uno dei più grossi problemi che hanno questi alieni che creano ibridi, e la poca riuscita nei loro esperimenti, nel senso che anche se riescono a creare ibridi non sopravvivono per molto. Questo accade principalmente perché non riescono a trattenere lo spirito dentro questi corpi.


La natura stessa non permette questo legame. Così questi esseri (Grigi) stanno cercando di aggirare il problema rapendo le donne e i bambini umani con l’intento di spogliarli dell’energia vitale contenuta, trasferendola a questi ibridi ottenuti in precedenza grazie agli umani. Loro cercano di creare un’anima ma non è così semplice e la cosa li sta facendo disperare.

Questa è solo una delle cose che stanno accadendo segretamente. C’è una grande e complessa cospirazione che coinvolge i Grigi, non chiedetemi perché gli stiamo permettendo di far questo, perché non ne ho idea.

[Nota dell’editore: Il governo permetterebbe questa follia in cambio di tecnologia, anche in grado di manipolare gli esseri umani]

Tuttavia, questi loro progetti sembra non stiano funzionando come si aspettavano, e la razza, quella originale, si sta estinguendo. Le stanno provando tutte, vengono rapiti grosse quantità di bambini umani, ed è per questo che sempre più bambini spariscono dal nostro pianeta.

Nel Westchester County, New York, più di 5.000 bambini risultano scomparsi senza alcuna ragione, molti di questi solo negli ultimi tre anni. Il governo sa quello che sta accadendo ma non fa nulla per via degli accordi presi.

Il motivo per cui non vogliono ammettere questa assurda follia e che loro stessi hanno lo hanno permesso a questi bastardi, acconsentendo.

Hanno firmato un accordo, ci hanno venduti, e questa cosa mi fa parecchio infuriare visto che conosco personalmente genitori che hanno perso nel nulla i loro figli e vorrebbero sapere dove si trovano.

Questa è solo una piccola parte di una realtà che ci viene tenuta nascosta.

Sembra che noi esseri umani siamo stati manipolati geneticamente oltre 5.700 anni fa. Ma in realtà siamo stati manipolati molto più di quanto si creda, e a peggiorare le cose, pare che in passato ci abbiano fornito anche tecnologia in grado di sviluppare energia gratis ma per qualche assurda ragione è stata sempre tenuta nascosta segretamente. Questo qualcuno ha permesso che negli ultimi 100 anni l’essere umano distruggesse l’ambiente circostante.

Parte 1Parte 3

Rating: 3.5. From 2 votes.
Please wait...

Prosegui con la lettura (usa il menu di navigazione).
* Nell'ultima pagina puoi trovare eventuali link del libro recensito.

loading...

1 COMMENTO

  1. Ciao ancora,
    per questa parte e’ particolarmente curioso notare come la fase dei test durante le adduzioni combaci perfettamente con quanto Malanga descrive nelle sue ricerche: maggioranza donne, estrazione e trasferimento dell’anima (in copie per provare a “fregarla”, accordi coi governi, etc.
    Malanga e’ addirittura molto piu’ preciso su queste discussioni, ma e’ cosi curioso come due personaggi totalmente diversi, distanti, con metodi diversi, che non si conoscono (anzi Malanga considera Collier “uno dei tanti”).Lo stesso Malanga cita Mack il quale raggiunge conclusioni simili ma rimase prettamente sull’osservazione psicologica dei suoi pazienti, ma eravamo li’ anche con lui. Non credi? E’ in queste cose che sono d’accordo nel credere che qualcosa di vero sotto sotto deve esserci, o non si spiega proprio…

    ciao!

    G.


    Ciao, vedi che concordiamo sul fatto che qualcosa di vero c’è? 😉

    Hai ragione, e devo dire che non ci avevo pensato nonostante conosca abbastanza bene il signor Malanga, nel senso che è proprio grazie a lui che cominciai ad eseguire ricerche personali sulle abduction ed è una persona che va rispettata anche se non approvo alcuni suoi pensieri un po’ troppo rigidi, ma da una mente scientifica non ci si può aspettare troppa apertura mentale (scusa il bisticcio di parole) e rimane comunque un grande per il lavoro svolto. E non credo di esagerare nel dire che fu uno dei primi se non il primo a far conoscere il problema abduction in Italia.

LASCIA UN COMMENTO