Astronomia: Ritratto dei resti di una supernova

Questa immagine rappresenta quello che rimane di una supernova nota come SNR B0519-69.0, o SNR 0519 abbreviato.

Le sottili sfumature rosso sangue sono in realtà i resti di una stella che esplose violentemente circa 600 anni fa.

Esistono diversi tipi di supernove, ma SNR 0519 è una stella esplosa nota per essere stata una nana bianca. Una stella simile al Sole nelle fasi finali della sua vita.

supernova snr 0519Supernova  SNR 0519 fonte: ESA/Hubble & NASA. Acknowledgement: Claude Cornen

SNR 0519 si trova oltre 150.000 anni luce dalla Terra nella costellazione meridionale del Dorado (in passato rappresentata da un pesce spada), una costellazione poco appariscente del profondo emisfero celeste australe, ma che contiene anche la maggior parte della nostra galassia vicina, Grande Nube di Magellano (LMC).

La Grande Nube di Magellano (LMC) orbita intorno alla Via Lattea come un satellite, ed è la quarta più grande nel nostro gruppo di galassie, il Gruppo Locale.

SNR 0519 non è sola nella LMC, la NASA/ESA grazie a Hubble Space Telescope ne ha individuata un’altra simile alcuni anni fa.
Si tratta di SNR B0509-67.5, una supernova dello stesso tipo di SNR 0519 e con un aspetto sorprendentemente simile.

No votes yet.
Please wait...

Prosegui con la lettura (usa il menu di navigazione).
* Nell'ultima pagina puoi trovare eventuali link del libro recensito.

loading...

LASCIA UN COMMENTO