Hubble riprende un’esplosione avvenuta 10 mld di anni fa

Gli astronomi hanno individuato l’esplosione più lontana di una stella massiccia del suo genere, una supernova che potrebbe aiutare gli scienziati a capire meglio la natura dell’universo.
Utilizzando il telescopio spaziale Hubble, gli scienziati hanno recentemente scovato UDS10W una supernova (SN soprannominata Wilson ) che esplose più di 10 miliardi di anni fa. Ci sono voluti più di 10 miliardi di anni luce prima che questa esplosione violenta raggiungesse la Terra. La supernova Wilson fa parte della classe di tipo IA.

hubble wilsonImmagine del telescopio spaziale Hubble che mostra UDS10Wil la Supernova esplosa più di 10 miliardi di anni fa. NASAESA

Questa supernova da record apre una finestra sullo studio dell’universo primordiale, a capo della ricerca c’è David Jones della Johns Hopkins University di Baltimora, nel Maryland, che ha riferito in un comunicato. “Siamo in grado di testare le teorie su come queste detonazioni siano affidabili per comprendere l’evoluzione dell’universo e la sua espansione”.

La supernova Wilson è solo quattro per cento più distante dall’ultima supernova più lontana del suo genere trovata da Hubble, tuttavia, è 350 milioni di anni più indietro nel tempo rispetto a qualsiasi altra esplosione di stelle rilevate in precedenza.

In base a queste esplosioni di stelle massicce gli scienziati possono farsi un’idea di quanto velocemente l’universo sia stato seminato con gli elementi necessari per la creazione dei pianeti e altri corpi cosmici.

Questo lavoro potrebbe anche contribuire ad altri lavori in corso su ciò che provoca queste esplosioni della massa, una questione che ha afflitto gli astronomi da quando furono scoperte le prime supernove di tipo IA.

Questa scoperta fa parte del programma Hubble, il telescopio in grado di trovare le supernove più distanti. Gli scienziati sperano di capire se le esplosioni di queste stelle siano cambiate in qualche modo dal Big Bang, la nascita dell’universo 13,8 miliardi anni fa.

Il telescopio spaziale Hubble è stato lanciato nel 1990. Ed è previsto che continui a lavorare per i prossimi cinque anni o giù di lì, prima che il suo successore, il James Webb Space Telescope, sia lanciato nello spazio nel 2018. I nuovi risultati saranno pubblicati in un prossimo numero di “The Astrophysical Journal “. (fonte: NASA)

No votes yet.
Please wait...

Prosegui con la lettura (usa il menu di navigazione).
* Nell'ultima pagina puoi trovare eventuali link del libro recensito.

loading...

LASCIA UN COMMENTO