Astronomia: Scoperta nuova classe di Supernova LAX

Un gruppo di astronomi tra cui Carnegie’s Wendy Freedman, Mark Philips e Eric Persson hanno scoperto un nuovo tipo di supernova denominata lax, simile alla classe la. La ricerca è stata accettata per la pubblicazione su The Astrophysical Journal.

In precedenza si pensava che le supernove fossero il frutto di un esplosione di una stella di circa 10 – 100 volte più massiccia del nostro sole. Le supernove la sono la completa distruzione di una nana bianca piccola.

Questa nuova supernova di tipo lax, è più debole e meno energetica di quella di tipo la, sebbene provengano entrambe da esplosioni di nane bianche, ma lax non è in grado di disintegrare completamente una nana bianca.

lax supernova

Questo tipo di supernove classificate di tipo lax sarebbero tra le più piccole supernove, secondo l’autore Ryan Foley, Clay Fellow dell’Harvard-Smithsonian Center for Astrophysics (CfA). “E’ la più piccola della cucciolata supernova.”

Il team ha già identificato 25 esempi di supernova lax, e pare che queste piccole nane bianche non siano presenti nelle galassie ellittiche le quali sono piene di stelle vecchie. Ciò suggerisce che le lax provengono da sistemi stellari giovani.

Analizzando i dati gli astronomi sono giunti a concludere che le supernove di tipo lax provengono da un sistema binario contenente una nana bianca e una stella compagna che ha consumato il suo idrogeno esterno, quindi prevale l’elio. La nana bianca raccoglie l’elio della compagna.

I ricercatori non sono ancora sicuri cosa faccia scattare una lax. Probabilmente tutto parte da l’accensione dell’elio presente che scaturisce un onda d’urto nella nana bianca. In alternativa, potrebbe essere la nana bianca che si accende prima per la presenza di elio al suo esterno.

In entrambi i casi sembra che la nana bianca sopravviva all’esplosione, a differenza di una supernova di tipo la dove la nana bianca si distrugge completamente.

Questa nuova classe di supernove si calcola siano circa un terzo di quelle comuni come le supernove di tipo la. Ad oggi non sono state scoperte per via della loro luminosità, che è molto più debole, solo un centesimo rispetto ad una supernova di classe la.

Il Large Synoptic survey Telescope potrebbe scoprire migliaia di supernove di tipo LAX in futuro. (fonte: Science Daily)

No votes yet.
Please wait...

Prosegui con la lettura (usa il menu di navigazione).
* Nell'ultima pagina puoi trovare eventuali link del libro recensito.

loading...

LASCIA UN COMMENTO