George Smoot parla della struttura dell’universo

Alla conferenza Serious Play 2008, l’astrofisico George Smoot mostra nuove stupefacenti immagini ottenute da rilevamenti nello spazio profondo, e ci stimola a riflettere su come il cosmo — con il suo immenso reticolo di materia oscura e misteriosi, smisurati vuoti — venne a formarsi in questo modo.

Tradotto in Italiano da Paolo Marcazzan

No votes yet.
Please wait...

Prosegui con la lettura (usa il menu di navigazione).
* Nell'ultima pagina puoi trovare eventuali link del libro recensito.

loading...

LASCIA UN COMMENTO