Come neutralizzare le influenze negative

Come neutralizzare le influenze negative

Le influenze negative, è un libro di Amadeus Voldben (1908, Roma) il quale ha dedicato la propria vita allo studio e alla diffusione di idee spiritualiste, ed è autore di numerosi libri di carattere psicologico ed esoterico, questo in particolare, tratta il mondo delle influenze negative e positive, che ci circonda.

Il pensiero è il mezzo più importante a disposizione dell’uomo, in quanto esso ha la capacità di agire sulle persone, sulla mente, sugli eventi, senza bisogno di altri strumenti intermediari. Esso ha il potere di agire meglio di qualsiasi altro mezzo di cui l’uomo può disporre. Questo ‘strumento’ accresce il suo raggio d’azione, non ha né barriere né distanze. In particolare Voldben ci fa notare che può produrre un bene incalcolabile, che appunto non conosce limiti, può arrivare ovunque.

La dimensione dell’uomo non è limitata al corpo fisico. Nell’uomo vi è la Scintilla Divina, e il pensiero ne è un’alta manifestazione. La condizione indispensabile affinché si possa agire effettivamente con il pensiero al fine di aiutare se stessi e gli altri, è quella di riuscire ad avere dominio e padronanza della mente, la quale, disciplinata e valorizzata, può compiere miracoli straordinari.

Nello scorrere de ‘Le influenze negative’ Voldben dà indicazioni precise e dettagliate per neutralizzare la negatività, affronta diverse pratiche di difesa, che aiuteranno ciascuno a prendere precauzioni per vivere nella Luce e nell’Amore, i quali sono effettivamente gli unici veri strumenti di difesa dalle forze negative.

“Le forze del male sono chiamate dall’uomo con vari nomi: demoni, diavoli, satana. Ma il diavolo e simili non esistono: sono costruzioni della mente umana, sono energie negative che agiscono, che si contrappongono al cammino dell’uomo verso la grande luce, l’unica realtà assoluta esistente, Dio. Per la sua necessità di comprensione, l’uomo traduce in simboli anche ciò che è energia pura, dà un volto al Cristo e allo stesso Padre. In realtà le energie negative sono anime di trapassati, i baronti, entità poco evolute, ancora attaccate alla terra e alle illusioni umane. Essi non appartengono più alla dimensione umana, cercano disperatamente di comunicare col mondo degli uomini. Per potersi manifestare, essi si servono di involucri dei quali cercano di forgiare la mente e i cervelli per il loro bisogno, con la costrizione, cercando di piegare l’anima del posseduto. In alcuni casi, in queste povere vittime può sopravvenire la pazzia.”

Lo scopo dell’autore è quello di aiutare gli altri attraverso le sue pagine con la forza miracolosa del pensiero. Suggerisce fede e fiducia, e di aiutare e sorreggere chi è debole, sollevare chi è depresso, stimolare con consigli e suggerimenti gli incerti, i dubbiosi, collaborare e impegnarsi per il bene comune. Estremamente attuale nonostante il tempo trascorso, in quanto contiene suggerimenti che sarebbe utile e necessario mettere in pratica in questo momento particolare in cui ci troviamo. È scritto con un linguaggio molto chiaro e si percepiscono la volontà e l’intenzione sincera ed amorevole di Voldben di aiutare l’umanità attraverso l’utilizzo cosciente della straordinaria forza del pensiero. Un testo illuminante dal messaggio quasi profetico, nel quale convergono molte tradizioni spirituali; un vero e proprio manuale che apre la mente ad una visione più ampia del mondo e della vita, e aiuta ad affrontare tante situazioni comuni e scoraggianti in un’ottica nuova e diversa.

amadeus-voldben
Amadeus Voldben, autore de – Le influenze negative

L’astratto diventa tangibile ed affrontabile senza più incognite e paura. Adatto alle persone che cercano spiegazioni e la direzione giusta nella quale procedere per essere incontaminate dalle influenze dannose. Finalmente forti, nella consapevolezza che soltanto la Fede, l’Amore e la Luce possano aiutarci a combattere le avversità della vita, le quali sono spesso frutto di un nostro atteggiamento sbagliato.

Le influenze negative il libro.

loading...

Altri articoli che potrebbero interessarti ...dello stesso autore