Kukulkan la piramide Maya che emette il verso del quetzal

La ricerca suggerisce che le piramidi mesoamericane come quelle della civiltà Maya, il tempio Kukulkan in Messico, sono state progettate per la produzione di sofisticati effetti acustici, tra cui il cinguettio di un uccello a loro sacro.

La piramide Kukulkan che fa parte del complesso archeologico di Chichén Itzá, considerato una delle sette meraviglie del mondo. E’ senza dubbio il sito Maya più spettacolare e più visitato in Messico.

Situato nel nord della penisola dello Yucatan, le rovine si estendono su un’area di 3 km², il sito comprende numerosi edifici e fra i più celebri si possono indicare la piramide di Kukulkan (nota come El Castillo), l’osservatorio astronomico (il Caracol) e il Tempio dei guerrieri.

La piramide Kukulkan fu costruita intorno al 1100 dC, la piramide di 32.400 m² è dotata di quattro scale con 91 gradini ciascuna, che, combinati con il passo al suo ingresso ammonta a 365 scalini, il numero esatto dei giorni del calendario Maya. Agli equinozi di primavera e d’autunno, al calare e al sorgere del sole, gli angoli della piramide proiettano un’ombra a forma di serpente piumato, Kukulkan appunto, lungo la scalinata nord.

kukulkan 800x426Piramide Kukulkan

I Maya e gli Aztechi veneravano una specie di uccello, il quetzal, che ancora oggi è il simbolo del Guatemala. Il quetzal era considerato (probabilmente tutt’oggi) il simbolo di libertà poiché preferisce morire di fame piuttosto che vivere prigioniero.

quetzal 550x550

Le sue piume erano considerate talmente preziose da essere usate come moneta di scambio. Il quetzal veniva associato anche al serpente piumato e al dio Quetzalcoatl.

quetzalcoatl 362x480Tuttavia, non è ben chiaro perché i Maya associarono il quetzal al serpente piumato, forse perché questo loro dio era malvagio, visto che sacrificavano qualcuno per tenerlo buono, e per sdrammatizzare si convinsero che la morte probabilmente li avrebbe resi liberi (quetzal= meglio morire ed essere liberi che vivere da prigionieri?!?). Probabilmente la mia interpretazione è sbagliata, però ci potrebbe stare..

serpente piumato 243x207

Sta di fatto che i Maya sembra abbiano costruito questa piramide, Kukulkan, in maniera tale che quando si battono le mani emette il suono di questo famoso uccello a loro sacro, il quetzal appunto.

Il suono che viene emesso battendo le mani vicino la piramide Kukulkan, sarebbe associato, secondo gli esperti, alla costruzione geometrica e complessa della piramide. Un altro dei molti misteri irrisolti sulle costruzioni delle antiche piramidi, come avrebbero fatto i Maya a conoscere così bene la geometria da riuscire a riprodurre il cinguettio del loro uccello sacro ad ogni celebrazione religiosa?

Rating: 4.3. From 11 votes.
Please wait...

Prosegui con la lettura (usa il menu di navigazione).
* Nell'ultima pagina puoi trovare eventuali link del libro recensito.

loading...

2 COMMENTI

  1. Bellissimo davvero, molto interessante, e divertentissimo, come avete fatto a trovare l foto di quel pennuto?! Sembra un uccello del paradiso!!

    Grazie Alessia, facendo una ricerca in rete? 😉

  2. Sono lieto di segnalarvi il libro “L’Ombra di Kukulkan” edito da Navarra Editore (2013) che troverete molto affine ai vostri studi.

    Il romanzo, partendo dalla “profezia maya”, descrive il cammino di crescita interiore di diversi protagonisti.
    Il romanzo è ambientato nei territori maya e descrive in maniera dettagliata alcuni aspetti della civiltà maya, della storia, delle tradizioni.

    Grazie per l’attenzione

    Saluti

LASCIA UN COMMENTO