Misteri: Strana creatura su spiaggia spagnola

I resti di una misteriosa e bizzarra creatura trovata su una spiaggia spagnola, ha lasciato gli esperti perplessi.

Questo conferma quanto poco conosciamo le creature marine, ogni tanto ne viene in superficie qualcuna come per dimostrare; “Ci sono anch’io!”. Si sa ben poco sia su queste creature, che probabilmente provengono dagli abissi, che sulla motivazione che le spinge a risalire in superficie. Inquinamento? fracking? sonar dei sottomarini? esperimenti nei fondali marini? non lo sapremo mai..

La creatura è lunga circa quattro metri, e sembra possedere delle specie di corna. E’ stata trovata in fase di decomposizione sulla spiaggia di Luis Siret Beach a Villaricos, in Spagna.

Esperti e residenti stanno cercando di capire di cosa si trattasse, qualcuno afferma che si tratta di un parente del mostro di Loch Ness, o comunque un mostro marino.

“E’ difficile sapere con che cosa abbiamo a che fare” afferma il portavoce di PROMAR Sea Life Defence Program.

“Qualsiasi cosa sia, è molto decomposto/a e non possiamo identificare la sua natura.”

Toledano ha riferito di aver inviato le informazioni dei resti della creatura, ad altri esperti nella speranza che possano identificare l’animale.

creatura spagna

Ma questa non è la prima volta che una strana creatura viene trovata spiaggiata da un giorno all’altro, come fanno i delfini e le balene da qualche decennio. Tuttavia, mentre conosciamo la natura dei simpatici delfini e balene, queste rimangono creature misteriose, perché secondo gli esperti vivono negli abissi marini.

Nel mese di maggio, sulla spiaggia di Pukehina in Nuova Zelanda, è stata trovata un’altra creatura marina misteriosa. Queste bizzarre creature in putrefazione sono spesso erroneamente identificate come mostri o dinosauri marini.


creature0

Nel 2003, i resti di un corpo estraneo in putrefazione di 12 metri, per 13 tonnellate ha lasciato perplessi gli abitanti della vicina spiaggia cilena Los Muermos. I biologi marini inizialmente pensavano si trattasse di un tipo di calamaro gigante ma dopo avere analizzato il DNA, giunsero a conclusione che si trattava di resti di un capodoglio.

creatura2

Il mostro di Montauk, una carcassa animale di cui si pensava potesse appartenere ad un procione (*ma da dove, dico io?) che si lasciò morire in una spiaggia nei pressi del quartiere di Montauk, New York, nel luglio 2008. L’identità della creatura è stata oggetto di polemiche e speculazioni. Ad oggi non si è mai saputo di cosa si trattasse, e la carcassa è sparita misteriosamente cancellando ogni prova. Si sarà trattato di qualche esperimento genetico…… o forse no…

mountak moster

Fonte: http://www.news.com.au/

mostro 3

Una delle creature più bizzarre che personalmente ho visto in rete, è la seguente. Fu trovata in una spiaggia qualche anno fa in Venezuela, uno strano umanoide simile ad una sirena. La prima volta che la vidi si trovavano più informazioni c’erano delle persone che si fecero fotografare con la strana creatura, ma oggi non si trova più nulla, sono riuscito a trovare solo questa immagine. “Se” è vera, esiste realmente qualche razza umanoide marina a noi sconosciuta, come qualcuno afferma. Ma potrebbe benissimo essersi trattato, anche di uno scherzo ben fatto e non essendo presenti in quel posto, non possiamo saperlo. D’altro canto si sa che in rete molta gente si diverte a giocare con Photoshop. Per il mio modo di pensare, “tutto può essere”, fintanto che non posso avere una prova schiacciante preferisco non giudicare, questo non significa che io sia un credulone come molti penseranno, solo non posso affermare che una creatura simile possa, o non possa esistere. Per quanto mi riguarda conosciamo molto poco sulle creature marine, forse conosciamo più la Luna che i nostri oceani, o meglio, “conoscono”. Naturalmente gli oceani saranno pieni di sommergibili che esplorano e conducono le loro missioni “top secret”, perché se li costruiscono, qualcuno li utilizzerà, e ci sono aziende che ne sfornano due o tre all’anno solo nel Nord Europa, per quanto poco ne sappia. Già, non vi siete mai chiesti; “Dove sono tutti i sommergibili che vengono costruiti?” penso sappiate rispondere da soli a questa domanda, giusto qualche giorno fa ne è “affondato” uno nell’oceano Indiano, se non ricordo male.

umanoide sirena

Non vi scioccate, potrebbe trattarsi anche di un pupazzo, nessuno si è mai saputo esprimere a riguardo. 🙂

Rating: 5.0. From 1 vote.
Please wait...

Prosegui con la lettura (usa il menu di navigazione).
* Nell'ultima pagina puoi trovare eventuali link del libro recensito.

loading...

LASCIA UN COMMENTO