Misteri: Bambino cinese vede di notte

Questo bambino ha gli occhi più brillanti del mondo ed è in grado di vedere in completa oscurità.

Un piccolo bambino cinese che possiede una particolare dote: I suoi occhi brillano quando è buio.

Secondo gli esperti, il piccolo, che viene chiamato bimbo-gatto ha l’abilità di riuscire a vedere in piena oscurità e potrebbe leggere come se fosse pieno giorno.

Secondo specialisti dell’ospedale situato a Dahua, nel sud del paese, si tratta di un problema genetico, i suoi occhi sono più sensibili e meno protetti dei nostri dalla luce solare.

Nong Youhui fa scalpore con i suoi “super poteri”. Tutto cominciò quando il padre del bambino portò suo figlio per una visita oculistica, il padre era stranito dal fatto che durante la notte gl’occhi del fisglio brillavano come lanterne.

Come riporta il giornale “The Sun”, per sorpresa dei medici dell’ospedale situato a Dahua, sud della Cina, scoprirono che il bambino poteva vedere anche in piena oscurità. Seconodo le informazioni rilasciate dai medici, il bambino sarebbe in grado di leggere al buio come se fosse giorno, senza l’utilizzo di alcuna lampada o luce artificiale.
Gli esperti pensano che il piccolo sia nato con una rara condizione, i suoi occhi sono meno protetti dei nostri ma gli danno la possibilità di vedere in piena notte senza alcun problema.

Al padre era stato riferito dai medici, dopo che si sono accorti della differenza degli occhi del bambino, che molto probabilmente i suoi occhi dopo qualche tempo sarebbero diventati neri come tutti i bambini. Ma a quanto pare è passato diverso tempo e gl’occhi del bambino sono rimasti sempre gli stessi dalla nascita.

Per fortuna questo problema non sembra causare danni fisiologici al bambino, i medici rassicurano il padre che il piccolo non corre nessun pericolo e potrebbe tranquillamente avere una vita normale come tutti gli altri.

Fonte – link

Rating: 2.7. From 3 votes.
Please wait...

Prosegui con la lettura (usa il menu di navigazione).
* Nell'ultima pagina puoi trovare eventuali link del libro recensito.

loading...

LASCIA UN COMMENTO