La NASA altera volutamente i colori di Marte

Molti ricercatori indipendenti sono pervenuti alla conclusione che la NASA manomette i colori delle sue foto, almeno per quanto riguarda il pianeta Marte.

Questo articolo ha lo scopo di dimostrare che vengono cambiati da un ambiente di tipo terrestre (anche se desertico, o perlomeno così ci fanno intendere), in un ambiente rosso ed inospitale.

Colori cambiati e calibrazione del colore

Qui è mostrata la prima prova che la NASA ha l’abitudine di cambiare i colori in maniera tale che il blu è visualizzato come rosso, sonda mars spirit:

(marsrovers.jpl.nasa.gov/gallery/press/spirit/20040108a.html)

Ma il giorno 16 Gennaio 2004 l’hanno modificata di nuovo, tagliandola in modo tale da escludere il dispositivo di calibrazione del colore!

Ora un poco di attenzione: notate ora le differenze di colore del dispositivo di calibrazione: quello a sinistra è l’ingrandimento della immagine a ‘colori’, mentre quello a destra è lo stesso dispositivo, ma fotografato sulla terra.

L’angolo in basso a destra dovrebbe essere blu, ma che è succede, è rosso ! Il colore blu è stato cambiato in rosso. Anche il colore verde del dispositivo di calibrazione è diventato arancio In poche parole, visto che il verde ed il blu sono due dei tre colori fondamentali (e che sono stati cambiati in tonalità di rosso), tutte le tonalità dei colori di questa foto sono stati fatti tendere al rosso.

Gli scienziati del JPL hanno ragione

Alla conferenza stampa dove hanno presentato le prime immagini di Marte, gli scienziati del JPL hanno mostrato questa foto del panorama marziano. È mostrato un deserto dalle tonalità salmone, ma col cielo blu.

Qui sotto ci sono due fotografie della conferenza dove potete vedere voi stessi sullo sfondo il panorama marziano incriminato:

Lo stesso panorama, nel sito ufficiale della NASA viene presentato così:

Non notate nessuna differenza?

In questo sito vengono mostrati parecchi fotogrammi della sonda – link

No votes yet.
Please wait...

Prosegui con la lettura (usa il menu di navigazione).
* Nell'ultima pagina puoi trovare eventuali link del libro recensito.

loading...

LASCIA UN COMMENTO