Misura le tue doti psichiche eseguendo un semplice test

Ad ogni risposta affermativa corrisponderà un punteggio che dovrai ricordare perché a fine test in base al risultato che otterrai, sommando tutte le cifre ti verrà detto qual è il tuo grado psichico. E’ importante rispondere con sincerità e non lasciarsi suggestionare, poiché non avrebbe alcun senso mentire.

Testa le tue doti psichiche:

  1. Hai mai sentito la presenza di qualcuno trovandoti completamente solo/a in casa? Si: 500 – No: 0
  2. Hai mai avuto la sensazione che un tuo familiare o amico si trovasse in pericolo, e successivamente hai potuto costatare che in quel momento gli stava realmente accadendo qualcosa? Si: 10 – No: 0
  3. Hai mai avuto sogni premonitori che si sono avverati in un determinato tempo? Si: 100 – No: 0
  4. Ti capita di frequente pensare, o ricordarsi di una persona, e in quell’istante la stessa persona ti telefona? Si: 300 – No: 0
  5. Ti è mai capitato di vedere lo spirito di una persona defunta? Si: 500 – No: 0
  6. Ti è capitato più volte di trovarti con il tuo/tua partner o amici, e rendersi conto di pensare alla stessa cosa, senza averne ancora parlato? Si: 300 – No: 0
  7. Hai mai sentito/intuito la morte di una persona a te vicina, e nel giro di poco tempo è successo? Si: 100 – No: 0
  8. Hai mai visto/sognato immagini di disastri nel mondo che dopo qualche tempo sono realmente accaduti? Si: 10 – no: 0
  9. Hai sentito l’istante in cui è mancata una persona, e ne hai potuto avere la conferma personalmente? Si: 10 – No: 0
  10. Hai mai sognato che un amico o conoscente si sposasse con una persona che conoscevi, ed è successo veramente? Si: 100 – No: 0
  11. Conosci qualcuno che ha mai fatto un tuo stesso sogno compreso di dettagli? Si: 300 – No: 0
  12. Ti è capitato più volte di sentire delle voci dentro la tua testa? Si: 500 – No: 0
  13. Sei in grado di conoscere dettagli intimi di una persona conoscendola solo da pochissimo tempo? Si: 10 – No: 0
  14. Ti sei mai sentito/a toccare mentre dormivi, o una pressione sopra il petto? Si: 500 – No: 0
  15. Ti è mai capitato di sognare che un tuo conoscente facesse un’incidente, ed è accaduto dopo qualche tempo? Si: 100 – No: 0
  16. Ti è mai capitato di cantare mentalmente la stessa canzone di chi ti stava vicino? Si: 300 – No: 0
  17. Quando perdi un’oggetto in casa, usi la tua intuizione per trovarlo? Si: 10 – No: 0
  18. Se possiedi animali domestici, hai sentito qualche volta una sorta di connessione che ti accomuna con loro, o la sensazione che potessero percepire i tuoi pensieri? Si: 300 – No: 0
  19. Ti è mai capitato, mentre guidavi per strada, di percepire un’energia negativa in un determinato luogo, scoprendo poi che in quello stesso luogo è avvenuto un incidente? Si: 100 – No: 0
  20. Hai ricevuto qualche volta la visita di un familiare o conoscente defunto che ti ha trasmesso un messaggio? Si: 500 – No: 0

Bene, adesso sommando i tuoi numeri scoprirai a quale categoria appartieni.

test-dei-poteri-psichici

Da 50 a 1000 = Chiaroveggenza

Se sei un chiaroveggente significa che hai la capacità di vedere e sentire avvenimenti che solitamente si producono nel presente, tuttavia nella chiaroveggenza esiste la retrocognizione che è la sensibilità di riuscire a captare eventi del passato. Non esiste un modo per sapere se le tue potenzialità aumenteranno nel tempo, o scompariranno. Se sei giovane probabilmente aumenteranno fino alla maturità. Se rientri in questa categoria hai la capacità di percepire le informazioni che sono contenute nell’etere, ossia, la capacità di percepire le vibrazioni di questa, e altre dimensioni, e probabilmente sei in grado di connetterti con il Registro Akashico.

Da 1000 a 1500 = Precognizione

Se rientri in questa categoria significa che sei in grado di percepire eventi futuri. Non è raro percepire questo genere di informazioni durante l’attività onirica. Le persone che rientrano in questa categoria riescono a connettersi con altri piani dimensionali che si trovano anche oltre il nostro spazio. Potreste scoprire di essere una sorta di profeti del futuro. Molti di voi non hanno seguito il ciclo lineare di reincarnazioni, ossia, invece di proseguire avanti nel tempo per ogni ciclo reincarnativo, fate l’inverso, quindi provenite dal futuro. Potreste per esempio aver passato 500 anni nel futuro e siete tornati indietro nel tempo fino a reincarnarvi al giorno d’oggi, per portare cambiamenti di livello tecnologico e dare il vostro contributo per aiutare l’umanità ad evolversi rinnovando gli schemi attuali.

Da 1500 a 3200 = Telepatia

La telepatia o trasmissione del pensiero è la capacità di comunicare con la mente senza l’utilizzo di altri sensi o strumenti. Se fai parte di questo gruppo di persone dovresti utilizzare le carte zener, in questo modo potenzierai le tue abilità. Scoprirai se sei un telepate precettore o trasmettitore, visto che uno di questi attributi è sempre più potente dell’altro.

Da 3200 e oltre = Medium

La medianità è probabilmente il fenomeno più sconcertante di tutte le facoltà psichiche. Le persone che rientrano in questo gruppo sono in grado di ricevere messaggi sia a livello visuale che auditivo da altre entità, che siano umani disincarnati o esseri interdimensionali. Se sei un medium dovrai avere una forte personalità per non rischiare di farti ingannare da entità oscure e malintenzionate, il genere di entità che potrebbe farti fare cose che metterebbero a repentaglio la tua vita o quella degli altri, compresa la tua salute mentale. Se sei un medium devi sapere che dentro di te hai lasciato una porta aperta che si connette ad altri piani. Tu sei il guardiano di questo portale e dovrai essere in grado di decidere chi lasciar passare. Ci sono molti tipi di medium, alcuni ricevono solo messaggi auditivi, altri visuali, ed è abbastanza comune la scrittura automatica fra i medium. Questo implica appoggiare su un pezzo di carta una penna o matita, tenendola tra le dita ma con i muscoli rilassati fin quando non si comporranno delle frasi a senso compiuto che non possono in alcun modo essere attribuite al medium, poiché tali messaggi provengono da esseri di altre dimensioni.

Concludendo..

Questo test l’ho trovato saltando da una piattaforma all’altra, ed era in lingua straniera. Ho pensato che poteva essere simpatico da provare. Se ti identifichi nel risultato ottenuto e ti interessa approfondire l’argomento, lascia un messaggio.

Io ho accumulato 3420 punti e tu?


Inserisco alcuni libri per chi fosse interessato/a ad approfondire l’argomento (Se qualcuno ne conosce altri, mi faccia sapere, lo aggiungerò volentieri alla lista).

Rating: 3.9. From 431 votes.
Please wait...

Prosegui con la lettura (usa il menu di navigazione).
* Nell'ultima pagina puoi trovare eventuali link del libro recensito.

loading...

201 COMMENTI

  1. ciao Fata Morgana 🙂
    finalmente qualcuno mi nota,
    io non so come mai, pero il film lo conoscevo gia
    non e strano?
    non ricordo regista-autore ecc perke non ci o badato
    mi capita a volte di avere dei deja vu, a voi e mai capitato?
    un abraccio a tutti *._____.*

  2. IO NON CREDO CHE UN INSIME DI NUMERI CHE SOMMATI POSSANO ETICHETTARMI !!! PER ME SONO
    SEMPLICEMENTE UN INSIEME DI NUMERI CHE ADDIZIONATI COMPLETANO L’OPERAZIONE CIò CHE CI HANNO INSEGNATO A SCUOLA! .
    SEMPLICE!
    1+1 = 2
    IO HO TOTALIZZATO 3640 PUNTI!

    QUINDI?

    SAREI UNA MEDIUM “???

    DITEMI VOI!

  3. Hahah penso che chi è medium lo sa già io non so che fare e un casino. Fatto circa 4000 . Ma non è ciò che conta . Importante avere personalità ed essere sereni altrimenti ti fotti la testa. Almeno ho qualcuno che conosco della famiglia che è anche medium molto diverso ma pur sempre rimane così. Molto difficile vivere con questo regalino.

  4. Mi sembra un po una cavolata. Ho totalizzato meno di 500 punti e sono chiaroveggente? Non mi ritrovo per nulla..anche perché la risposta che mi viene data è così trasposta alle risposte che ho dato..

  5. Ho fatto 3730…ma al di là di questo….cosa significa se oltre a queste doti in più piego gli eventi e le persone al mio volere, ed inoltre assorbo la loro energia, anche involontariamente?

  6. o che bello sono ignorata da tutti, e fantastico 🙁
    il numero 11 mi perseguita da quando ero piccola,
    o visto e sentito da sempre gli angeli,
    opratutto il mio dolce angioletto che mi a salvata la vita in diverse occasioni, e dietro mie suppliche a aiutato i miei figli in momenti di pericolo
    un besos a tutti :-*

  7. Fatto test: telepatia. Circa un anno fa, in un periodo no che non voglio spiegare, mi sono successi due episodi nel giro di pochi giorni. Spiego in breve. Ero da mia mamma e lei stava cucinando (io la guardavo) e fissando il tavolo disse un nome di un paese dove si era recato un ragazzo che abita vicino a me e con il quale non ha nessun contatto con lei; per una certa situazione . Il dire il nome del paese era una ituazione diversa da quando poi dopo varie ore lei mi ha detto che luoi ha incontrato me tornando da quel paese. Vi sembra un poco contorta la cosa?…..Secondo caso: mia mamma al telefono con sua cugina disse “elettricità”, parola che non rientrava nel discorso che facevano: dopo poco (era sera) saltò la corrente perchè erano accesi troppi elettrodomestici….

  8. ciao amici *.___.*
    vi sembrera assurdo, ma pero ieri o guardato un film in tv “in cerca di animali fantastici e come trovarli”, e simile a Harry Potter, appena e iniziato o detto, “ahh lo gia visto ora lo guardiamo di nuovo?”, pensando che davvero lo avevamo gia visto, invece mio marito mi guarda stranito e mi a detto ” ma come fai ad averlo gia visto se e appena uscito?” , eppure io davvero lo gia visto da qualche parte, chi mi sa spiegare cosa significa?
    dai chi mi sa aiutare? , io non capisco cosa significa
    grazie un sacco :-*

    • Scusa come fai ad averlo visto in tv se è appena uscito al cinema?-(a proposito devo controllare se è fuori ancora perché voglio vederlo). Il film è simile a Harry Potter perché è tratto da un libro della stessa autrice, J.K.Rowling

  9. 3647 punti… cosa sarei ?
    scusate tutti, non avevo letto e non avevo capito…perdono
    io o cominciato a sentire-vedere quando avevo 6 anni, siccome sono adottata e i parenti mi terrorizzavano in tante maniere, allora
    o provato a convincere la mia mente che fosse normale sentire delle voci o qualche volta vedere, anche perche,anche se ero piccola, o capito che era meglio tenerli per me certi segreti, io sono sempre stata una persona muy sincera, genuina, e fidandomi,anche da grande,avevo provato a raccontare qualcosina,come prova,per vedere se mi credevano, e come mi aspettavo mi hanno presa per una povera visionaria, anche quando sapevo in anticipo certe cose tristi i qualcuno,mi chiedevano come sarebbe andata,e io con tutta la delicatezza possibile,con un sacco di tatto confermavo i loro timori,e mi bestemmiavano e dicevano che ero insensibile e senza cuore, cattiva, io spiegavo cosa sentivo che non centravo nulla su cio che sarebbe accaduto, chiedevo perdono, ma pero ricordavo loro che erano stati loro a chiedermi il parere, e io x calmarli dicevo che era solo una mia sensazione e che sicuramente mi sbagliao perche ero triste x loro, solo che dopo qualche giorno o settimana accadeva cio che avevo sentito,e tutti mi chiedevano come avevo fatto a capirlo prima che accadesse, allora x non attirare ancora piu odio su di me dicevo che bastava capirlo dalle condizioni di salute della persona inuestione ecc. spesso mi sentivo cosi male,cosi triste e non potevo fare nulla x aiutare, a volte o sentito anche chiedere aiutox varie violenze, e credetemi, e oribile ascoltare senza sapere da dove e morire di dolore xche non puoi aiutare, forse sono troppo senibile, o forse mi immedesimo troppo con hi soffre, ma pero non lo auguro a nessuno di sentire, ti fa star male da morire, ma pero non so come o fatto, sono riuscita a debellare la maggior parte di queste sensazioni, una sola cosa vorrei adesso, riusire a conoscere nome e cognome del mio papà x riuscire a connettermi telepaticamente con lui…se ci fosse un modo…mi piacerebbe un sacco…
    non avvicinatevi troppo a queste sensazioni, fanno soffrire un sacco, un bacio a tutti :-*
    Alice

  10. Ciao
    Io l’ho visto solo ora
    Il mio risultato 3340
    Io percepisco e sento certe cose
    Purtroppo però a livello personale,in amore , non riesco ad avere quella sensibilità per capire se la persona che ho al mio fianco sia quella giusta . Mi aggrappo forse alla paura di stare sola e non do il peso giusto al mio sesto senso ….

  11. bellissimo test il mio risultato è 3950 tutto è incominciato quando avevo 14 anni quando ho perso mio nonno incominciai a vederlo e sentire la sua presenza mi ricordo che udivo la sua voce che mi tranquillizzava e mi disse non piangere x mè sto bene e veglio x voi poi pian piano il mio dono si è sviluppato o sono stato io con la mia curiosità a cercare di capire oggi come oggi ho perso mio padre e tantissime volte mi appare e mi da dei consigli x andare avanti non è facile raccontare tutto ciò la gente è scettica ma non me lo fa solo con mio padre anche altre entità se vado in una casa quando qualcuno muore lo vedo e ci parlo un po di paura cè xche molte volte sento dei rumori sussurri e non so se è uno spirito buono o cattivo anche nella notte mi sento chiamare da qualche spirito che è morto nelle vicinanze e mi chiede di pregare x lui e di mandare un messaggio alla famiglia molte volte non lo voglio accettare non sò se è una cosa bella avere un dono simile xro aiutare il prossimo mi fa stare bene non so se è un sesto senso o ecc penso che sono doni di Dio e ci si impara a padroneggiarli con il tempo

  12. Ciao! Ti ringrazio tanto per questo test, che mi ha dato la conferma che io non sia tanto normale. Da quando ho 7 anni prima che accada a me qualcosa di brutto o certe volte nel mondo ho una strana sensazione, che poi dopo circa due ore si rivela un presagio di sventura. Ora ho 13 anni, e mi sto informando per capire cosa sono effettivamente. Ho paura che un giorno possa sparire all’improvviso o, ancora peggio, cosa sentirò prima della mia morte. Ne ho parlato con mia madre, che mi ha detto di avere anche lei alcuni presagi, anche se totalmente diversi dai miei. Nel caso potesse servire, il mio punteggio è stato di 3120, quindi telepatia, ma sento che non è così: io non comunico tramite il pensiero, io ho presagi di sventura e a volte anche di morte… in ogni caso, grazie per avermi dato la conferma di essere effettivamente un po diversa dagli altri e soprattutto di non essere la sola!

  13. Ciao Bianca, mi ha fatto enorme piacere leggere la tua risposta, anzi se sei d’accordo ti invito a scrivermi alla mail (risvegliospirituale@libero.it) per raccontarci un po le nostre esperienze. Ovviamente siete tutti invitati a scrivere alla mia mail.
    Io sono alla ricerca di esperienze simili alla mia proprio per capirne ancora di piu dei diversi modi di sviluppo delle anime. Io ho avuto un risveglio burrascoso, ma poi si aprono porte d’amore infinito.
    Grazie ancora 🙂

  14. Ciao a tutti, mi chiamo Luca, il mio punteggio è stato 3730. Dopo aver vissuto in passato un esperienza particolare mi ritrovo ora ad essere come rinato e risvegliato spiritualmente. Sapevo gia di essere “diverso” da altri, ma non sapevo quanto, ora lo so! Mi sono dedicato all’amore e seguo la via di Cristo. Bel sito, complimenti a tutti 🙂 (palermogolf8@libero.it)

    • Ciao Luca, ti capisco sai? Anch’io sin da piccola ho avuto delle percezioni dapprima latenti, sensazioni sopratutto a livello emozionale, che accompagnavano in anteprima situazioni più o meno positive che li a poco si sarebbero rivelate;mi sono capitati episodi di telepatia ecc. ricordo che all’epoca ero una ragazzina molto sensibile, detestavo la mia sensibilità, oggi ho scoperto che la mia sensibilità è il mio punto di forza, o forse è la mia natura…Col tempo i fenomeni si sono rafforzati, episodi di telepatia, sogni precognitivi molto forti, ecc. Ultimamente trovo cuori e piume ovunque, sento profumi che mi ricordano l’infanzia, legati ad una determinata situazione collegata con questi ultimi, ho avuto tante esperienze bellissime che ci vorrebbero giornate intere per raccontare, diciamo che secondo il test sono una potenziale medium…e piano piano i fenomeni descritti in quest’ultimo, si stanno manifestando, che dire? Mi sento diversa e tanto ricca dentro, mi sento fortunata, apprezzo le piccole cose perché dentro esse celano le grandi cose, mi sento veramente grata, e interiormente rinata…

      • Ciao Bianca leggevo la descrizione di quello che ti accade, e mi ci ritrovo al 100 per cento, sono sempre stato un po strano fin da piccolo, poi l anno scorso mi si è amplificata in modo esponenziale l empatia verso le persone, tanto da riuscire a percepirne pensieri stati d’animo energetici , in un primo momento non riuscivo a starci dentro, poi nel tempo sono riuscito a crearmi una sorta di difesa. Mi sono avvicinato casualmente questa sera al sito perchè mi piacerebbe trovare un gruppo di lavoro ove scambiarsi esperienze e magari se ci fosse una sorta di scuola x gestire eventuali doni o facoltà. Ciao grazie

  15. Ciao a me è capitato in alcuni episodi della vita specialmente in un periodo brutto di fare 2 sogni su una persona cara un compagno di scuola molto simile a me che poi purtroppo nella realtà si è suicidato e rivedendolo in sogno la prima volta mi ha portata a un cambiamento negativo e la seconda volta a uno positivo che ha cambiato la mia strada positivamente…poi ho avuto alcuni sogni che giravano intorno a persone a me care parenti e conoscenti che poi sono morti la cosa strana che mi angosciava ma mi incuriosiva era capire cosa poteva realmente accadere ma non sono mai riuscita sognando e risvegliando a arrivare a conclusione che effettivamente morivano quelle persone…sentivo che stava x morire qualcuno i miei sogni giravano intorno a quelle persone raccontavo tutto a mia mamma nomi luoghi gesti e parole poi dopo 2 settimane o massimo un mese una persona moriva e rilegavo i miei pezzi di sogni e portavano a quella persona poi ricordo un sogno di una persona bizzarra che caricava cenere nella carretta e mia mamma poi mi ha detto che avevo sognato una sua conoscente che nessuno ha ricordato in chiesa io ho sognato questa signora 2 giorni dopo la messa dicendo il suo aspetto fisico.comunque dopo 2 settimane dal sogno e mancata anche mia nonna purtroppo continuo a fare questi sogni di rado ma a volte ho paura e nn posso farci nulla vorrei una spiegazione o aiuto x capire il fenomeno saluti…da sonia

  16. Molto tempo fa feci il test e il risultato finale disse che ero una sensitiva.
    So di esserlo per molte cose che mi capitano ogni giorno.
    Il mio problema è che non riesco a controllare le mie capacità e questo mi sta terrorizzando, inoltre la scorsa settimana credo di aver sviluppato (senza rendermene conto) la capacità di emanare onde di energia e quella che ho sprigionato era molto forte. Per stringere il discorso sono terrorizzata perché NON riesco a controllare le mie capacità e ogni giorno che passa diventano più forti!
    Quindi se c’è qualcuno che è in grado di aiutarmi, consigliarmi e dirmi se quello che mi è accaduto la scorsa settimana sia effettivamente lo sprigionamento di un’onda di energia e che sa come riuscire a gestire le mie capacità mi aiuti, per favore.

    • Ciao Lola, per capire di cosa si tratta dovresti dettagliare meglio il fenomeno e cosa ha comportato. Hai spostato oggetti? Hai fatto saltare apparecchiature elettriche o lampadine o altro? Hai provocato danni a persone o cose? Il consiglio migliore che posso darti per il momento è di fare meditazione per calmare la tua mente, perché più hai paura meno controlli questi fenomeni. Invito anche te a scrivermi sulla mia pagina Facebook Avalon l’Isola delle Mele o sul blog omonimo, se ti va. Un abbraccio luminoso.

    • Quello che volete nascondere medium e il fatto che parlate con dio telepaticamente e che avvolte a voi dice cose brutte XK e un collegamento mentale e ste cose col pensiero capitano sempre ANSI lui si trattiene con una forza in immaginabile che 80% dei casi sono cose buone che dice sfortunatamente noi uomini e donne commettinamo errori giganteschi e lui ci vuole fare crescere capendo tutto quello che facciamo anche se a noi e ripeto a noi fa malissimo perche non abbiamo scelto sta strada ma cela siamo chiamata sta strada XK sofrivamo e eravamo veramente soli e persi io a 5 anni che do corda a ste cose ,e no che la gente sa che ce dio e parla pero sappiamo bene XK no ne parlano o parliamo direttamente farebbe solo male a quanto o capito, cio e non sa la gente pero grazie a dio quando facciamo i medium e come se sapessero come se fossero angeli ,possiamo parlare con la gente che e in paradiso e altro cmq mi scuso con Federica XK la vera cosa che le volevo dire e che passa tutto ciò ,e non telo dimenticherà i XK un giorno avrai figli e allora non dovrai aver paura di certe cose mentali e non dovranno avere paura dei incubi e grazie a te non inpazziranno XK tu sarai fortissima un’altra cosa, si credetemi se dico che la gente comune non potrà avere uno studio da medium XK non anno mai fatto ciò che abbiamo fatto noi e non anno la nostra stessa esperienza in quanto non anno mai dedicato la loro vita a certe cose XK loro non sono pronti e noi vediamo che dio li protegge e che dio allo stesso tempo protegge anche noi dal parlare con i morti ecc poi non credo che siate stupidi da non capire che siete belli e l’animo che voi esponente alla gente e un animo esperto e inteliggente e non abbiate dubbi su come parlate o su come mettete il vostro animo perche se volete vedere co me si può vedere ma dovete credere totalmente che e solo quello bello che vedete allo specchio credimi vero ti dico a 5 anni che mi rompo con ste cose e nel frattempo tutte le raga che mi piacciono si avvicinano ti saluto tvttttb grazie ciao

  17. Salve a tutti..ho 37 anni..mi chiamo Daiana.ho fatto il test x pura curiosita’..Non ho totalizzato molto ,eppure mi accadono cose alle quali nn so dare una spiegazione!!.scusatemi se mi permetto ma leggendo questa pagina e le vostre esperienze,finalmente posso sfogarmi con qualcuno che e’nella mia stessa condizione.A me rimane un pochino difficile spiegare quello che vedo xche lo vedo in modo diverso!!innanzitutto cio avviene sempre e solo ad occhi aperti…vedo scorrere immaggini ,una dopo l ‘altra in modo veloce…ed in sequenza..La maggior parte sono cose molto brutte purtroppo…!!!..Catastrofi ambientali,incidenti,morte anche di persone mai conosciute prima..tutto cio mi fa impazzire!!questa cosa (nn so come definirla) la porto con me fin da bambina..ma all’epoca ero troppo piccina x capire cio che mi accadeva…Io sento dentro di me che se avessi il coraggio di parlare al diretto interessato/a potrei davvero cambiare il corso degli eventi ma cio e’ molto difficile x me farlo,poiche mi prenderebbero x una fuori di testa..una gufa e quant’altro… Il rimorso x nn averlo fatto e’devastante…A volte mi e’successo di camminare x strada vedere la morte di persone che nn conosco..ma la cosa che mi fa strano è’ il fatto che nonostante io nn le conoscessi, so perfettamente il loro nome e cognome…ULtimamente,cosa che prima nn mi era mai capitata,in qualche modo dentro la mia testa vedo il giorno e l ora in cui accade..Io sono davvero molto spaventata nn so cosa devo fare..nn so cosa devo pensare!!Ho tante domande ma non trovo le risposte!!!.Le visioni vanno a periodi..a volte vedo tante cose e magari x lunghi periodi non vedo nulla!!Meglio cosi daltronde!!piu che un dono sembra una maledizione..!!!.Vi elenco qualche fatto…Mi è capitato di vedere umna settimana prima che accadesse la morte di Pietro Taricone,oppure Mike Buongiorno, lo scontro dei due caccia sulla citta’ di Ascoli ,Lucio Dalla, Mango , Michael Jackson e tante altre persone famose…La cosa incredibile e’ il fatto che queste visioni sono davvero dettagliate…cose che ad esempio i giornali e la tv riportano in modo un pochino diverso!Queste sono sono alcune delle cose che vedo. e preferisco non andare oltre… Ho in mente di fare la regressione.questa tecnica permette di rivivere episodi passati e capire chi si era in una vita precedente..vorrei capire chi ero prima e se cio ha un collegamento co quello che mi accade quotidianamente..Non so piu cosa fare AIUTO!!!Se avete qualche consiglio x me ve ne sarei molto grata..!

    • Ciao Daiana, se vuoi fare una regressione (cosa interessante) ti consiglio di rivolgerti a un professionista fidato, ovvero al Dottor Angelo Bona. Però sappi che molte indicazioni sia sulle tue vite sincroniche che su quella attuale le puoi avere da un tema natale karmico. Io sono astrologa specializzata, oltre che sensitiva, e capisco quello che scrivi perché in passato è successo anche a me (ora mi accade solo in sogno). A proposito del test, il mio punteggio mi qualifica come medium…
      Se vuoi contattarmi per dettagli, puoi scrivermi sulla mia pagina Facebook, Avalon l’Isola delle Mele. Un abbraccio luminoso.

      • Ciao Tiziana..ti ringrazio di cuore….Appena mi sara’possibile contattero’ il dottor Bona..e’da tempo che ho in mente di fare questa cosa!!X quanto riguarda facebook mi dispiace ma nn ce l ‘ho. Un abbraccio grandissimo anche a te…smak

        • Mi spiace che non hai Facebook, se vuoi dare un’occhiata al mio blog… Si chiama Avalon l’Isola delle mele come la pagina, ti lascio l’indirizzo “Tsukinoyosei.wordpress.com”
          Poi magari possiamo scriverci via email se ti va.

  18. Ciao, ho già fatto il test e ti ho lasciato un commento, mi piacerebbe se puoi, parlare con te delle entità, e spiriti che si possono vedere ad occhio nudo o percepire. Da molti anni indago su questi tipi di energia a causa del mio “sentire”. Grazie mille.

  19. Ciao ragazzi…
    Io sono stanco della mia telepatia.
    Riesco a percepire qualsiasi cosa passi nella mente di ogni persona, giá da 2min. Prima che la pensi…
    Riesco a sentire ogni senzazione e ogni sentimento di ognuno, dolore, amore, rabbia, ecc.
    Parlo con le persone pochissimo perchè non ne ho più bisogno, non ho più bisogno di chiedere niente a nessuno perchè giá conosco la risposta… se qualcuno mi diceva una menzogna, giá conoscevo il motivo del perchè mi mentiva, e mentre conoscevo il motivo giá sapevo la veritá…. le risposte dei miei amici erano, come cavolo fai a sapere questo, lo so solo io…. oppure,come fai a sapere che ti stavo per chiedere un bicchiere di coca cola…. oppure, come fai a sapere che mi fa male lo stomaco.. ecc.
    Non so voi ragazzi, se tra voi c’è qualcuno veramente reale, ma per me, questo mio essere è uno strazio… sono in ogni istante in lotta tra il mio essere innaturale e ciò che mi circonda…. anzi ora riesco a disattivare quel mio senso di percepire e sentire i pensieri e le emozioni altrui, ma mi sento ridicolo e ignorante nell essere ciò che in realtà non sono. Per me è un pò come essere ricco e avere una ferrari per poi andare ad una gran serata a piedi …
    Avrei tanto altro da raccontare….

    • Io non sono stanca della mia telepatia, va beh la mia è un pò latente, mi capita di percepire quello che una persona pensa, nella strada per esempio,mentre la incontro,io ho delle percezioni a livello fisico ed emozionale che comunque hanno dei riscontri quotidiani, mi piacerebbe scoprire qualcosa di più, sopratutto riguardo ad una persona che sostengo di avere una sorta di legame telepatico mentale, ma che neppure conosco…Se vuoi a me puoi raccontare anche a me sono capitate delle cose particolari sin da bambina…

    • occapito vorrei sapere cosa a capito di tutto cio ,cioe come si dovrebbe comportora dopo che la persona a ripreso lucidita questo e il fatto e cosa a capito da tutto cio e solo pazzia o ce altro sotto

  20. …ho 20 anni..e ho totalizzato 4430, ma ci sono altre cose..che non sono scritte nel test…
    Credo sia stato abbastanza facile accettare la cosa, conviverci un po’ meno, soprattutto per il fatto che è troppo casuale e non riesco a controllarlo, cosa che mi piacerebbe imparare, ma non so neanche da dove o cosa iniziare e se si può in un qualche modo farlo.
    Spero di trovare una mano amica.
    Buona Vita (soprattutto) e Buona Morte a tutti =)

    • Io ti capisco io da piccola parlavo con l amico immaginario poi crescendo percepivo qualcosa ke poteva accadere finché non e morta la mamma di un amico e ho sentito la presenza dopo la morte di mio padre la cosa si e accentuata sento le presenze cmq all’ inizio era difficile anche x me accettare ormai ci convivono da circa 3 mesi e mi e stato difficile accettarlo

    • Anch’io ci sono voluti 40 anni per capire chi sono veramente, io sono sempre stata una persona molto sensibile, sin da piccina, detestavo la mia fragilità, ho sempre ricevuto dei piccoli o grandi segnali dall’ignoto, ora so che la mia sensibilità e’ dettata dalla mia sensivita’ …ogni giorno cerco di aggiungere un tassello in più per capire ed approfondire meglio su questa mia natura:-)

  21. mi sono divertita a fare il test accumulando 3450 come punteggio, ma a parte gli scherzi è pesante crescere con tutto ciò , si va da sono un genio a credersi pazzi. non so voi ma se potessi cederei il tutto a qualcun altro

  22. Ho 17 anni, ma a parte essere affascinata da tutto questo fin da piccola, ho sempre pensato che mi suggestionassi da sola.. Ma nell’ultimo periodo sto soffrendo di paralisi nel sonno e ho letto molto a riguardo soprattutto per quanto rigurada l’OBE .. Ho fatto questo test, e il risultato è stato 5460 .. Vorrei parlarne con qualcuno ma tutti coloro con cui ne parlo , sono scettici ..

    • Ciao Federica, se vuoi parlarne… “passioneperilmistero@gmail.com” vorrei farti qualche domanda in proposito e approfondire.

    • Ciao Federica io posso darti una mano io ne sofrivo pure e paura pura credimi si sconvince solo con il coraggio ad esempio accetta il fatto che anche tu sei una creatura nata sul pianeta di satana, accetta che sei un demone e che sei la creatura più coraggiosa che possa esistere e accetta che satana”dio ti da la forza per combattere, e accetta che il paradiso esiste e eh umano telo posso garantire ovviamente il nome satana fa paura :ahhhhhhhh scusa si chiamava dio ahahah ma cmq so che ci sono altre cose che non mi vuoi dire, aspetta ti ripeto io pure ci sofrivo e a oggi ti posso dire che mi succede solo quando o veramente paura e strano occhio eh….io credo in dio poi alla vita ogni uno dice la sua giusto fede poi non so che dirti non ti voglio far fissare non melo perdonerei mai ancora non ci credo che tu pure ai passato le mie stesse cose “tutto quello che capita a me e davvero paranormale fede

      • tutto cio che capitava a me volevo dire cmq in sintesi federica tu sei un cavaliere molto piu terrificante di tutte le altre razze conoscienti e anche se ci fossero dei demoni veri e propi tu ti abbitueresti anche a questo e diventeresti molto piu forte da attacchi mentali ecc ripeto io ci sono passato, e spero che non mi fraentendi 🙁

  23. Io non so spiegarmelo ma sono attratta da tutto cio che riguarda gli angeli, in modo viscerale. Senza contare che la data 9/11 mi perseguita, ma non capisco a cosa corrisponda….
    Qualcuno nella mia stessa situazione??
    Ho totalizzato 2900 punti.

    • Il 9 nella numerologia simboleggia l’universalità, il completamento, la visione filantropica. Questa vibrazione racchiude in sé l’energia degli otto numeri precedenti, ed è quindi capace di tutto, multiforme, ma potenzialmente anche dispersiva. È un’energia piena di amore, compassionevole, diffusa, globale, e molto spesso indica un’anima “antica”. L’energia del Nove per la sua natura multiforme può portare alti e bassi, e produrre contemporaneamente indecisione, sconcerto, depressione, e genialità, grandezza e alta umanità, soprattutto nella prima parte della vita quando un individuo non ha ancora preso una direzione precisa.

      Il numero 11 fa parte dei pochi numeri “maestri” (11/22/33) – rappresenta l’illuminazione, la prospettiva visionaria, la sensibilità artistica. L’individuo si trova costretto a credere in ciò che non vede, è capace di grandi percezioni extrasensoriali e l’intuito particolarmente sviluppato gli permette di percepire l’inizio e la fine di una situazione nello stesso istante. A volte indica capacità di telepatia, di chiaroveggenza, di telecinesi. Proprio perché dotata di una coscienza superiore e capace di vedere oltre il “velo”, la persona caratterizzata dall’Undici dovrà spesso affrontare dure prove.

    • Anch’io sono nella tua stessa situazione. Per quel che riguarda il 9/11 non ci ho mai fatto caso ma a pensarci bene sono dei numeri che si ripetono spesso nella mia vita di ogni giorno. Per quanto riguarda l’ossessione sugli angeli anch’io ne sono completamente ossessionata su di loro e tutto ciò che li riguarda tanto dal portarmi a leggere libri ( anche fantasy), disegnarli e fare milioni e milioni di ricerche su di loro. Ma non riesco a capirne il motivo.
      P.s. Non credo sia importante ma quando feci il test il mio punteggio fu intorno a 3000 3100 punti

    • Bella la spiegazione di Coscienza Universale, io posso dirti cosa mi arriva con la mia intuizione. Per quanto riguarda gli Angeli, loro sono tutti intorno a noi (io parlo con alcuni di loro che mi sono particolarmente vicini) e probabilmente vogliono comunicare con te. Per quanto riguarda 9/11, a me viene in mente l’11 settembre, ma non so perché, e non so se risuona in te qualcosa.

  24. Io ho totalizzato 3940 punti ,ho 13 anni,questa cosa va avanti da diversi anni..mi preoccupa abbastanza ma vorrei approfondirla e magari riuscire a fare di più.. Vorrei parlare con i morti, sembra strano lo so ma riesco a fare cose che non fanno tutti e credo che potrei riuscire a fare di più. Qualcuno può darmi una mano? Scusate il disturbo grazie

    • Ciao Win, se vuoi parlarne… “passioneperilmistero@gmail.com” vorrei farti qualche domanda in proposito e approfondire.

  25. Ho provato a rifare il test a distanza di tempo, ho totalizzato 3830 sicuri e una serie di punti di domanda (cose di cui non sono sicura o non posso avere conferma). So di avere doti paranormali che diventano sempre più forti. Non ho mai sognato la stessa cosa di un’altra persona, ma mi è capitato tante volte in meditazione di vedere le stesse cose della maestra, e una volta durante un viaggio sciamanico ho visto la ragazza che stava vicino a me e un’entità che era la sua guida, e lei ha visto le stesse cose (io dal mio punto di vista e lei dal suo). Eravamo tutti e tre uomini, all’epoca dei Maya o dei Toltechi, ed è stato davvero pazzesco.

  26. Ciao, ho provato per curiosità ed ho ottenuto 3440 punti. Non mi sento di essere un Medium, ma che sono molto connesso con il mondo invisibile si e credo che molte persone ne siano dotate, basta solo prestare attenzione e cercare di comprendere i messaggi che ci arrivano. Sicuramente se affinassi queste doti potrei percepire la realtà in modo differente anche se nel rovescio della medaglia avere intuizioni, percepire o ricevere messaggi può creare disagio e disturbare quella sensibilità che ci è stata donata. Invito le persone ad essere molto distaccate nel dare sentenze quando ricevono messaggi ma bensì cercare di fare una piccola analisi e valutazione e successivamente dare un consiglio. Importante è: donare amore incondizionato! Solo questo ci mantiene in equilibrio positivamente.

  27. Io ho totalizzato 3410 punti. I miei figli mi prendono in giro quando dico di aver fatto dei sogni che sento particolari (o perchè si avverano o perchè contengono un messaggio per me, tipo risposte a mie domande, dubbi, tristezze…..e chiariscono il mio sentire). Ho 60 anni e da quando ero adolescente, ho avuto piccole esperienze del genere citato nel test……mi interessano molto la reincarnazione, casi di premorte, la preveggenza, i sogni e la loro interpretazione…..ma non desidero ampliare le mie “capacità” (se così le possiamo chiamare). Penso sia pericoloso……un medium mi ha raccontato la sua esperienza di vita e ha confermato il mio pensiero. Le vivo di volta in volta come vengono, ringraziando Dio per tutto il suo aiuto attraverso queste esperienze.

  28. Ho totalizzato 3720 punti, non guido e non ho un animale .Non sono spaventata anzi voglio sapere di più come posso valorizzare le mie capacità.

  29. Io ho fatto 2015 punti e ho 29 anni. La telepatia l’ho provata diverse volte con mio padre soprattutto e con una ragazza.

    • Ciao tesoro, no, non devi spaventarti, voi ragazzini siete molto più sensibili e aperti di noi adulti.
      Se hai delle esperienze strane o particolari ti consiglio di parlarne apertamente con persone che hanno la mente aperta, non potrà farti che bene, e quando sarai grande i tuoi talenti ti serviranno. Un abbraccio.

  30. 3410
    Peccato che non c’erano domande inerenti a ciò che vedo io.
    Comunque carino sto test.
    Se qualcuno ha voglia di parlare un po di ciò che ci accade contattatemi
    Magari ci aiutiamo a vicenda.

  31. Ho tutte le facolta’ del test da quando ero piccola ad oggi che ne ho 37 e le capacita’ aumentano sempre. Cmq ho fatto 4050 punti

  32. Ho raggiunto 3620 di punteggio? Fin da piccola avvertivo queste particolarità adesso ho 36 anni? Sarà un buon indizio …

  33. Ho 13 anni e ho fatto il test, 3950 è il risultato, dovrei preoccuparmi ad avere questo risultato a questa età?

  34. 3900 (se la memoria mi ha aiutata :p ) ho voluto fare il test x una curiosità, ma già sono a conoscenza delle mie doti extra sensoriali che purtroppo non è sempre bene avere soprattutto se si è sensibili e soggetti a ripercussioni materiali….

  35. 3320.. Medium.. Esperienze Fantastiche.. Bisogna avere tanta forza interiore e saperla gestire..”poteri” ”doni” Speciali e Bellissimi

  36. io ho fatto 4320 punti.
    è vero mi arrivano dei messaggi ma mi accade solo quando non sto pensando a niente e di notte.
    mi devo preoccupare?

  37. 4430 🙂 non avevo bisogno del test x un risultato cosi alto , già so tanto di me e credo devo sviluppare altre mie conoscenze intanto dico grazie a dio che mi permette di aiutare il prossimo CN i miei doni…l amore incondizionato e ciò che so donare…la luce mi guida e SN contenta di togliere il buio a chi non vede la luce

    • Scusami Alessandra ma tu mi puoi dire se vorrei sapere certe cose, che io nn so cosa sta succedendo a quella persona

  38. Concordo con Roberto…inserirei tra queste l’esperienza di avere in testa dal nulla idee o pensieri su una persona e scoprire poi che qualcosa è accaduto…

  39. Ciao coscienza universale…. ho letto solo ora la tua gentile risposta è ti ringrazio molto x aver risposto.
    E vero quello che dici loro pensano di prendersi gioco di noi… vivi.
    Ma in realtà noi serviamo a loro tantissimo.
    non spreco più le mie energie x comunicare con loro tanto dicono e mi fanno vedere solo menzogne.
    Purtroppo io non ho mai visto entità benevole e sono fortemente convinta (basandomi sulla mia esperienza )che non c’è ne siano…
    come in realtà non ce ne sono neanche di cattive sono solo diciamo così insensibili pensano a come “sfruttarci”.
    Ho scritto il primo commento quando ero veramente sopraffatta da loro… era un continuo non erano utili e sono sicura che non volevano nulla da me e non volevano lasciarmi nessun messaggio. …
    Alcuni stanno lì ad osservare altri a sfruttare e da loro io non apprendo nulla, sono stati utili a farmi comprendere ed accettare il fatto che si ci sono!
    Grazie mille scusate lo sfogo ma è davvero difficile trovare persone con cui confrontarsi su queste
    Tematiche.
    Vi seguo e apprezzo molto il vostro lavoro

  40. facendo il test o raggiunto il punteggio di 4010 mi sento e sono medium con molta circospezione regalo un respiro di sollievo a chi ha veramente bisogno senza chiedere nulla in cambio ne pretendere perche’ il risultato che raggiungo spiritualmente e’ impagabile.

    • Potrei chiederti delle cose in privato? Io ho un punteggio di 4220 ma su di me non funziona. Se lasciano messaggi sono per gli altri. Quando vado a sento le cose riguardano gli altri…

    • Io sono alle prime armi ma se ho paura blocco questo potere? Cm faccio a scoprire se sono medium ho bisogno di qualcuno che mi guidi

      • «Antono» potresti cominciare leggendo qualche libro:
        Il libro dei medium contiene l’insegnamento speciale degli spiriti su tutti i generi di manifestazioni, i mezzi di comunicazione con il mondo invisibile, lo sviluppo della medianità, le difficoltà che si possono incontrare nella pratica dello spiritismo. Un libro dedicato a tutti coloro che si interessano di spiritismo, medianità e channeling in genere. (390 pagine)

  41. Darei solo qualche correzione al test. Separare i risultati dalle domande: basta mettere il numero della domanda con la quota. Inoltre alla domanda 12 specificare che non si tratta di voci vocalizzate (o non sempre) ossia una voce-non voce. Direi intuito chiaro udente o qualcosa di simile. Alla domanda 19… e se uno non guida? Ho risposto sì poichè la guida tende a distrarre la mia attenzione, in circostanze normali, magari anche passeggiando o in un certo luogo mi è capitato. Alla 20 ho risposto sì ma in sogno.

    • concordo! Anch’io all’ultima avevo mezzo dubbio, in quanto molte manifestazioni si sono verificate in dormi-veglia, però poi ho avuto dei riscontri nella realtà in maniera dettagliata!Io ho totalizzato 3520 punti, considerando questi piccoli dettagli! p.s o sono una medium potenziale oppure ho doti telepatiche!

        • Ciao Gerry, io ho una mia opinione , credo che in ognuno di noi alberghi la scintilla divina, io ho avuto delle percezioni sin da piccola, episodi di telepatia, sogni precognitivi, e altre manifestazioni sensoriali,io me la vivo come un dono, e nel mio piccolo mi vivo il mio quotidiano con meno superficialità, mi sento privilegiata, forse dovremmo vivere le nostre esperienze come un dono, siamo o no un pò speciali?

  42. Ho raggiunto un punteggio di 3430. sono una persona molto intuitiva, quando conosco o guardo qualcuno mi bastano pochi secondi per sapere subito che tipo di persona è. Intuisco cose che non potevo sapere perché non ho mai studiato le materie, e constatare che sono giuste. Il mio cervello è sempre in movimento ,penso in continuazione agli extraterrestri, all’universo, alla tecnologia e alla scienza in genere. Sono convinto della presenza di extraterrestri perché è come se lo avessi sempre saputo, una informazione scritta nel mio dna. Il mio desiderio più grande è di andare con loro perché mi mostrino la realtà delle cose, la verità dei viaggi temporali e quello che succede dopo la morte. Mi piacerebbe approfondire .

  43. 4050, non pensavo un punteggio cosi alto, non mi sento un medium, perlomeno non ho mai cercato di utilizzare questa caratteristica, e certamente non lo farò mai. Ho avuto due esperienze di premorte NDE, e probabilmente al ritorno da quelle esperienze sono rimaste certe capacità, alcune delle quali mi fanno star male davvero, vorrei non ssentire, ma non posso farci niente.
    Un saluto a tutti e grazie per il Test.
    Flavio

  44. io ho 2.710 punti ma non mi sembra di appartenere a quello che c’è scritto ! o forse sono io che non sono in grado di capire o di vedere

  45. si ho un punteggio di 2910,punteggio serio, comunque ho avuto anche sdoppiamenti e visioni, cose che non ho trovato nel test,
    comunque credo che il punteggio sia giusto

  46. Ho raggiunto un punteggio di 3430. So di avere molta intuizione e sensibilità. Sicuramente queste qualità mi fanno vedere e sentire ciò che mi circonda più facilmente di altri. Mi piacerebbe approfondirle. Saluti

  47. Ciao! Anche io ho fatto il test un po’ per gioco e curiosità, trivando questa pagina mentre facevo ricerche sempre in ambito di cose sovrannaturali/spirituali a cui è difficile dare un giudizio e a dire se è verità o finzione e auto-suggestione.
    Io sono risultata come telepate. L’ho sempre percepito ma tendendo a razionalizzare ciò che non riesco a spiegarmi (mi interesso di psicologia e spiritualità, che vanno in due sensi opposti perchè uno è scientifico e l’altro puramente percettivo) insomma non ci ho mai pensato seriamente. Mi capita a volte di percepire delle cose di persone che non conosco. Però mi capita anche durante la meditazione di riuscire a dialogare con dei pensieri non scaturiti da me. E quindi non so se metterla sul piano scientifico e psicologico o spirituale. È difficile capire.. so solo che sento che qualcosa di non mio mi fornisce notizie che io altrimenti non potrei mai sapere..un po’ mi spaventa ..perchè vuol dire che non siamo solo noi stessi a poter controllare la nostra mente. È una cosa davvero inquietante

  48. Ciao ho fatto il test un po per gioco un po perché speravo di essere molto lontano dal punteggio massimo.
    Ho preso coscienza della mia situazione da poco…. per tutta la mia vita ho convissuto con fatti assurdi sogni premonitori e visualizzazioni anche paurose…. quello che mi ha terrorizzato di più almeno quando ero adolescente era il fatto che queste cose erano normali per me ma non per la maggior parte della mia famiglia.
    Hai immaginato tutto ! sei un tipo facilmente suggestionabile!
    fino al tu sei pazza!!
    Da qui la chiusura fino a quando la mia voglia di capire e comprendere si fece talmente forte che sentivo vibrare qualcosa in me e che questa realtà la vedevo un po “mascherata”… insomma ho sempre saputo che c era molto di più.

    E si fece prepotentemente avanti fino a farmi credere che forse ero pazza davvero.

    Ci sono entità di cui non sapevo l esistenza… quando mi si presentavano davanti mentalmente dovevo chiedere il loro nome ….

    Le prime volte fortemente preoccupata mi dicevo che erano immagini prese qua e là dalla mente ma il fatto che sentivo la voce cioè che rispondevano alle mie domande mi fece credere che forse poi pazza non ero.
    Riscontra vo tutti i miei colloqui mentali su internet con le più svariate entità e il 90 per cento corrispondeva a ciò che vedevo e sentivo.
    Quindi non ero pazza piccola soddisfazione e soprattutto avevo dato un senso a tutti quei fatti brutti e strani che ho avuto da sempre.
    Mi bastava chiudere gli occhi mentre parlavo con qualcuno per vedere qualche entità di cui come spiega nel profilo del medium non bisogna fidarsi.
    Sono tanti, tantissimi,..
    Decisi di fermarli non volevo vederli più mi tormenta vano e ci riuscì x parecchio tempo.
    Fino a questi giorni dove son tornati con messaggi incomprensibili e spacciandosi x chissà quale dio o angelo…
    Vorrei essere libera, libera da loro e apprezzare nel.migliore dei modi questo dono … pregio caratteristica come si può dire?
    Sono.una persona come tante di questa mia cosa nn sa nessuno se non mio marito che dice che son pazza…
    Non ho bisogno di clamore intorno a me vorrei sapere solo come liberarmi di loro e apprezzare al.meglio questa cosa.
    Grazie x l attenzione : )

    • Ciao Fede, da quel che ne so non esiste un modo per allontanare “definitivamente” certe presenze, l’unica cosa che puoi fare è non considerarle. Ho conosciuto una persona che nonostante fosse super cattolica (pregava e andava spesso in chiesa) non è mai riuscita a liberarsi degli spiriti poco evoluti, però fortunatamente era sostenuta/aiutata da entità benevole che l’aiutavano a superare i problemi dandole consigli utili per lei e la sua famiglia. Quando hai per natura certe doti, come nel caso di questa persona (una vera medium), volente o nolente, attiri l’attenzione di altre entità. Lei era una brava donna (giusta, ma soprattutto, di altri tempi) per cui come dicevo prima veniva sostenuta da spiriti evoluti, che le si mostravano “fisicamente” (in alcune occasioni) dandole consigli su come affrontare quello che fu il suo percorso. Morale della storia, non esiste un tasto on/off. Nel tuo caso, mi pare di aver capito che vorresti liberartene, per cui trattale come se non esistessero. In alternativa potresti ascoltare ciò che hanno da dirti, “forse” alcuni di loro vorrebbero approfittare delle tue doti per sistemare delle faccende/ossessioni che li trattengono su questo piano. Ad ogni modo esistono entità che amano solo prendersi gioco dei “vivi” (ricorda che non potranno mai farti del male, è importante non lasciarsi suggestionare dalle loro parole/aspetto), per cui sta a te capire come procedere, usa il buon senso, sono sicuro che non ti manca. Affronta la cosa a testa alta (spalle dritte, petto in fuori) e vedrai che nessuno potrà mai farti del male.

  49. ciao, sono Maya ed ho risposto positivamente a tutte le domande qui . Secondo risultato sarei una medium, e mi spaventa perchè io vedo prima i grandi disastri.. e non posso farci nulla per evitare che accadano.. sento percepisco sogno… e conosco sento se qualcuno sta morendo e leggo negli occhi delle perspone quando il loro tempo è vicino…. sono una “tornata ” anche io,sopravvissuta ad un incidente ed ho avuto una esperienza extra corporea ma sono tornata…..
    cosa posso fare per rendere utili le mie qualità? mi piacerebbe essere di aiuto

  50. Premetto, che qualsiasi cosa stia accadendo nella mia vita, l’ho sempre affrontata da sola con la mia Famiglia (spiegare tutta la mia storia sarebbe una cosa molto prolissa e variegata sebbene solo negli ultimi anni abbia avuto dei contatti diretti, ma senza volerlo deduco sia stata colpa mia e della mia poca protezione, ma anche qui lancio la cosa come ipotesi ovviamente). So per certo che la mia bis zia è come me anche se lei a quanto so lo ha annichilito o quanto meno non ne parla mia. Abito in un piccolo paese e se questo argomento è tabù nelle metropoli, figuriamoci in una piccola realtà come la mia e per questo, non ho mai avuto l’occasione o la possibilità di parlare con qualcuno che ne sapesse più di me (per paura di cadere in mano a persone inesperte)..ciò che so è perchè l’ho vissuto sulla mia pelle e per il mio documentarmi (a livello teorico si intende perchè certe cose non vado a cercarmele). Convivo con “questa cosa” da quando ne ho memoria ma negli ultimi anni è evoluta molto. Sono arrivata ad un certo punto lo scorso anno che davvero non sapevo dove battere la testa..cmq, ho provato a fare questo test giusto per curiosità ed ho fatto 4.220.

    -Vale-

  51. Ciao Sono simone, ho fatto 3130, ma ammetto di non aver molta memoria e per alcune domande non sono sicuro e quindi ho messo no. Penso di aver avuto anni fa un’esperienza di pre morte durante un’intervento chirurgico. Dico penso, perchè quel “sogno” che ho fatto è ancora così vivo nei miei ricordi che ogno volta che lo racconto, o ci ripenso, oltre a riprovare le stesse sensazioni mi commuovo a tal punto di riuscire a piangere, e per me il pianto è una sorta di “tabù”…

  52. Mi chiamo Giada,ho 25 anni,ho avuto esperienze paranormali “giocando” con le tavole improvvisate…e ho visto, penso, degli spiriti,ombre nere,e si muovevano velocemente…mia cugina facendo il gioco con me ha perso momentaneamente i sensi, è sbiancata ed è rimasta senza parole,poi ha lasciato il gioco ed è scappata di casa…ho fatto 3300 punti…sarei interessata a saperne di più, se tra voi ce qualche esperto vorrei comunicare con lui/lei

    • Ciao Giada, secondo me non dovresti giocare con queste cose perché se hai una qualche potenzialità non fai altro che attirare/evocare spiriti poco evoluti – sempre disponibili per prendersi gioco dei “vivi”. Tu cugina dev’essere molto sensibile. Queste persone si lasciano suggestionare abbastanza facilmente.

      Ti racconto un aneddoto che mi riguarda, giusto per farti un esempio. Avevo circa 15 anni, mi trovavo seduto sulle scale di una vecchia cantina in compagnia di un coetaneo, giacché in quel momento aiutavo un’elettricista per un lavoretto – questo ragazzo lavorava per lui (eravamo in pausa). Insomma per farla breve, abbiamo iniziato a raccontarci storie di paura. 😉

      Adesso non ricordo l’argomentazione, però è successa una cosa che mi è rimasta impressa in memoria, ovvero ad un certo punto – mentre stavo parlando – questo ragazzo smette di mangiare il panino, mi guarda terrorizzato e, si alza indietreggiando di qualche metro ammutolito. Lo guardo perplesso e domando se va tutto bene, al che mi risponde che per un attimo ha visto al mio posto una persona anziana con tanto di barba dall’aspetto inquietante.

      Questo ragazzo era (è) una persona “molto” emotiva, e probabilmente (dato che non stava scherzando) le mie parole lo hanno influenzato negativamente, non lo so, comunque mi ha fatto rimanere di sasso.

      Ha visto davvero una persona anziana, o la sua mente ha giocato brutti scherzi? Non lo sapremo mai, ad ogni modo lui affermava di aver visto davvero per qualche secondo un vecchio.

      Ora, tu potresti davvero aver visto una qualche entità, può capitare, in ogni caso ti consiglio di documentarti prima di evocarne altre. Se per caso sei davvero riuscita ad evocare qualcuno, o meglio, ad attirare la sua attenzione, considera che questo può trasformarsi in un gioco pericoloso, o perlomeno “poco salutare”. Gli spiriti non vanno considerati come dei servi, non sono il giocattolo di nessuno ed è per questo che nella maggior parte dei casi si presenta un’entità poco evoluta (lo fa solo per divertimento). Anche se poco evoluto non significa necessariamente cattivo, dovresti procedere con estrema cautela.

      Magari prova a leggerti Il Libro dei Medium – trovi il collegamento sfogliando i vecchi commenti, in basso.

      Dario.

  53. Ciao io ho fatto 3450 diciamo che alcune domande non ricordo se mi è successo o meno non le ho contate infatti quelle che ho contato invece mi capita anche spesso sopratutto sognare il futuro è usare l intuito mi viene meccanico!

  54. Ciao, son Irene, il mio nick nel mondo virtuale. Ho fatto 3440 punti, confesso che le mie forse doti, diciamo così le coltivo grazie all’aiuto di due persone esperte che mi vogliono bene. Entrambi insegnano in una scuola in Asia tecniche meditative e arti marziali, a detta loro in realtà imparan dai loro allievi. Viviamo in simbiosi e stiamo facendo un lavoro di ricerca sui canali vitali di Gaja. Un saluto e grazie per il test. Può esser utile ad alcune persone che voglio approfondire.

  55. Ciao Carmine, quella persona ti ha mentito. I demoni non aiutano mai con problemi di salute. Se hai sentito un tocco leggero che poi sei stato meglio, e’ stato sicuramente un angelo o un tuo caro nel Mondo dello Spirito.

  56. salve a tutti, mi interessava discutere della domanda 14 perchè tempo fà avevo dolori al petto probabilmente dovuto al fumo e un giorno sdraiato sul letto ho avvertito una mano che mi diede un leggero colpetto al petto e il dolore spari’ all’istante. Ho pensato all’Angelo custode ma tempo fà uno mi mise dei dubbi dicendomi che anche i demoni a volte ti aiutano ovviamente con uno scopo, mi interessava il parere di qualcun’altro.grazie

  57. Salve mi chiamo Veronica e ho solo 15 anni. Il mio punteggio è stato 4040. In realtà non so se sono veramente una medium ma la verità è che da qualche anno a questa parte mi sono capitate cose strane. I primi segnali sono arrivati all’età di 5 anni con dei sogni premonitori che si sono realizzati esattamente per come li ho sognati:la maggior parte erano di poca importanza,quelli che mi hanno segnato sono stati 2 ovvero la morte di un signore malato di tumore che conoscevo(nel sogno ero nel salone di casa mia e mentre ero seduta al tavolo con i miei genitori mia madre annunciava la morte di quel signore. il giorno dopo è accaduto nello stesso identico modo)
    Il secondo sogno è stato la morte di mia sorella(giocavamo a rincorrerci in mezzo alla strada e tutto ad un tratto una panda bianca che sfrecciava a tutto gas investiva mia sorella. Dopo qualche mese è successo con l’unica eccezione che essendomi ricordata all’improvviso ,come un flash, di quel sogno urlai a mia sorella di restare dov’era neanche il tempo di finire la frase che la panda sfrecciò a tutta velocità lasciando a bocca aperta mia sorella ma più di tutti me)
    Col tempo le cose sono peggiorate:sento presenze intorno a me anche quando sono sola; riesco subito ad intuire ciò che pensano gli altri,a sentire ciò che provano,a volte riesco a percepire i pensieri (a volte mi capita di essere interrogata e di non sapere la risposta ma appena guardo il volto dei miei prof è come se nella mia testa rimbombi la loro risposta),a volte li percepisco anche a distanza i pensieri altrui . Riguardo i sogni, molto spesso non ricordo ciò che sogno ma quando lo faccio o sono talmente strani che non hanno nessun significato o sono premonizioni o sono telegrammi che non so interpretate. Riesco a percepire i sentimenti del mio animale e ci comunico, quando leggo il greco riesco a tradurlo senza neanche aver preso il dizionario (è da solo 5 mesi che l’ho cominciato a studiare) e lo stesso vale per il latino,spesso mi sento toccare quando intorno a me non c’è nessuno e a volte sento dolori nel corpo simili a coltellate o spari o colpi.

    Tutti questo mi accade involontariamente,quando meno me lo aspetto e la cosa strana è che,prendiamo come esempio il fatto che riesco a percepire i pensieri altrui, mi capita è basta se cerco io di mia spontanea volontà di leggere ciò che pensa qualcuno ciò che si focalizza nella mia mente è il vuoto. Questo per far capire che se li richiamo io di mia volontà non accade nulla e che quindi non riesco a controllarli e ne a dimostrare ciò che so fare.

    La verità è che ho paura!!!! Non so come gestire tutto questo e a chi rivolgermi perché me ne vergogno a parlarne con mia madre e visto che non posso dimostrarglielo come ho detto prima mi prenderebbe per una bugiarda. Io vorrei solo sapere come gestirli perché mi piacerebbe aiutare gli altri e perché se in futuro si rafforzeranno come hanno fatto in questi 10 anni non so cosa farò…

    • Ciao Veronica, da giovani siamo tutti più percettivi poi man mano che si avanza con l’età queste “doti” tendono a diminuire fino a scomparire, in molte persone, perché ci si concentra su altro (i soliti problemucci da grandi, le solite noie).

      Però di tanto in tanto le persone più attente ricordano qualcosa, e non è difficile fare un sogno premonitore. Certo, non conosciamo le ragioni, abbiamo solo tante teorie, ma poco importa, ciò che conta è che questa cosa accade. Ad alcune persone avviene più spesso che in altre, ma sono dell’idea che tutti noi possediamo per natura “certe doti”.

      Lo stesso vale per i “telegrammi” 😉 qualcuno ogni tanto lo ricevo anche io, ma per qualche ragione non riesco mai a ricordarli per intero. Il più strano lo ricevetti qualche decennio fa, vidi passare davanti i miei occhi (dormivo, era una sorta di visione) delle strane lettere che si avvicinano molto al sanscrito, anche se non ne ho la certezza. A quei tempi non sapevo neanche dell’esistenza di quella lingua, avevo tutt’altro per la testa. Eppure, nonostante mi trovavo in un periodo dove la passione per il paranormale, ecc, era l’ultimo dei miei pensieri, mi capitavano “cose strane”. Per cui come vedi non sei l’unica. 😉

      Sei molto giovane ma non dovresti avere paura, ad ogni modo vedrai che tutto si calmerà man mano che avanzerai con l’età. Se vuoi dimostrare qualcosa a tua madre, dovrai prenderti il vizio di scrivere i tuoi sogni su un diario/quaderno personale (magari solo quelli più curiosi).

      Appunta tutto scrivendo la data, così potrai dimostrarlo. Inoltre questa cosa servirà anche a te, infatti potrai renderti conto del tempo che passa prima che si avveri uno dei tuoi sogni. Non c’è una data fissa, a volte è già capitato, a volte avviene in giornata, per molte altre passano mesi, anni… Ed è per questo che devi appuntare tutto su un tuo diario dei sogni.

      Veronica, a mio parere dovresti viverti la vita come fanno i tuoi coetanei senza dar troppo peso a questi strani fenomeni, a meno che tu non voglia intraprendere questo percorso.

      Da grande vorresti fare la sensitiva? La medium?

      Per adesso accontentati di leggere libri che trattano certi argomenti, poi tra qualche anno chissà, tutto può succedere …se deve.

  58. anche io sarei una medium 3920 di punteggio,alle volte vorrei approfondire altre invece mi spaventano certi avvenimenti perché ci sono dei periodi in cui in casa mi succedono cose strane e senza spiegazioni, in più non sono sola in casa sono cose a cui ha assistito anche il mio compagno e spesso sono inquietanti….

  59. Perdonami…Potresti consigliarmi qualche buon libro sulla telepatia,in particolare?penso che m’informero’anche sulle altre doti,ma vorrei,per il momento concentrarmi,dove mi sento piu’predisposto.Devo dire che gia’da tempo mi interesso di esoterismo,meditazione,alchimia…ritengo sia piu’di una curiosita’,ho avuto alcune esperienze particolari e proprio a causa di queste esperienze,ho iniziato ad approfondire,ma non mi sento di esternarle.Vorrei innanzitutto capirci qualcosa.Il piu’delle volte,mi arrivano segnali molto frammentari e so’che dipende da me saperli interpretare e dal mio attaccamento alla materia.Ti ringrazio davvero molto,per la disponibilita’ 🙂

    • Non è semplice trovare le carte Zener, per cui anche se non è il massimo in mancanza di altro puoi fare in questo modo: stampi 5 copie di ogni immagine (le carte hanno 5 segni e devono essere 25) magari su carta un po’ spessa, oppure trovi il modo di plastificarle. Ho trovato delle immagini nitide sul web le ho salvate e separate con un software di grafica, per cui non ti resta che stamparle. Se non possiedi una stampante le salvi su una chiavetta usb o smartphone e ti rivolgi a chi ne possiede una; amico/a, negozio, ecc.

      Le trovi nella –> community

  60. Grazie per la cortese risposta,
    per quanto riguarda le entità poco gradevoli, il sentire o non sentire mi viene subito in mente la frase del “Piccolo Principe”
    ————-non si vede bene che col cuore
    ————-l’essenziale è invisibile agli occhi!!!
    Grazie di cuore grazie grazie grazie.

  61. Ciao innanzi tutto volevo dirti che è un bellissimo test, ma non sono riuscita a giocare.
    Ho 4420 punti.
    Si io penso di essere una medium, parlo con gli spiriti o almeno sono loro che di solito mi parlano specialmente quando vado a dormire, li vedo, faccio scrittura automatica, a volte riesco persino a sentire i pensieri delle persone anche lontane non solo vicine, invece per prevedere il futuro o le malattie la cosa è complessa, si può venir fuorviati e comunque io ho sempre pensato che l’universo è in continuo cambiamento, quindi basta la vibrazione di un battito d’ali di una farfalla per cambiare tutto il destino di un popolo.

    • Ciao Dea degli Angeli, significa che hai tanta pazienza e sei determinata, se riesci a fare tutte queste cose. L’ho già detto e lo ripeto, anche se è solo il mio punto di vista, sono convinto che tutti noi possediamo certe “doti” per natura ma non è semplice riuscire a connettersi con se stessi o meglio ancora con l’energia universale di cui siamo fatti. Ad alcuni viene naturale, mentre per altri è necessario un duro allenamento, i più pigri si accontenteranno di ciò che passa il convento. 🙂

  62. Chiaroveggente solo perché ho fatto un 300 dato che io e mia madre spesso ci ritroviamo a pensare all’interno di un determinato contesto la stessa cosa, conoscendoci da oltre quarant’anni?!
    Magari, ma non direi proprio! 😉

  63. Ciao 🙂 soj di nuovo io, Erika. La ragazza che ti ha chiesto l email.
    Non sono sparita, sono solo un po’ indaffarata. Non riesco a trovare la tua email per chiederti determinate cose molto più specifiche. Potresti copiarmi il link? Proprio non lo trovo.
    Ti ringrazio ancora e complimenti per il sito, molto interessante. ?

  64. Ciao io sono Franca ho fatto 3700 punti
    sin da piccola ho la passione di scrivere poesia e narrativa. Mi è capitato di scrivete cose che po i sono successe, sogni premonitori, leggere nei simboli e percepire l’invisibile. In un incidente ho visto una grande luce angelica e corale mentre il mio spirito s’innalzava in beatitudine, poi come una forza
    mi ha fatta volare e mi son Svegliata.
    Da allora la mia sensibilità è aumentata. Aiuto Chi Merita di Alzare
    di innalzare la sua ddimensione spirituale. Ciao un abbraccio di luce .

  65. Ciao a tutti, io ho totalizzato 4140. Non so se sono medium o altro ma esperienze ne ho avute fin troppe. Nella mia famiglia è quasi un iter perchè ce lo portiamo dentro dal bis nonno. Non sono sempre state esperienze positive purtroppo e mi piacerebbe poterne sapere di più. buona serata a tutti

    • Ciao Monica, approfitto del tuo commento per rispondere anche ad altri..

      Asserire “vorrei saperne di più”, o “mi piacerebbe parlarne con qualcuno”, in realtà non significa nulla ed è troppo generico. Se volete che qualcuno interagisca con voi, dovreste fare delle domande esplicite (qui o in privato).

      Molte persone partono con una “specie” di domanda, e poi spariscono, come se io avessi tempo da perdere a scrivere pergamene per loro, senza neanche dirmi grazie, o vai a quel paese, ecc.. Vi assicuro che non è piacevole aver a che fare con certe persone che pensano sia tutto dovuto.

      Riguardo la tua esperienza (tranquilla nel tuo caso non pretendo una risposta) probabilmente hai ragione, in molti casi ereditiamo queste “doti” dai nostri parenti, credo che il fattore genetico incida molto. Tutti noi le possediamo per natura, tuttavia se fai parte di una famiglia che ha un passato/discendenza (passami il termine) esoterico/a sei più portato/a di altri.

      Se vuoi saperne di più basta leggere qualche libro, se scorri tra i messaggi (scritti in grassetto, una volta rispondevo direttamente inoltrando i commenti) dovresti leggere qualche titolo, a mio parere interessante. Tutti i libri che ho consigliato non trattano magia nera, vai tranquilla perché non sono il tipo, quel tema non mi attrae per niente.

  66. Ho fatto 2830 punti, penso che la telepatia e altre qualità di questo tipo siano naturalmente insite nell’essere umano e negli animali, è la natura!

  67. Buonasera mi chiamo Patrizia ho fatto il test risultato 3550 da piccola vedevo ombre scure in la con gli anni quando mi fissavo verso un muro vedevo delle cose che poi succedevano veramente.

  68. Ciao, io ho totalizzato 4330 punti e devo ammettere che faccio sogni abbastanza strani. Non mi piace parlarne pubblicamente, ma ti dico solo che molte informazioni e pratiche le ho avute tramite sogni senza sapere nulla realmente, ma poi mi sono state confermate da chi sa meglio di me. Inoltre nei miei sogni vedo ciò che accade a distanza km, ciò che succederà, defunti realmente morti che mi chiedono aiuto e nella vita reale hanno delle cause in corso che non riescono a vincere. Morti che mi portano in luoghi che ho vissuto e non, morti anche solo di passaggio che mi dicono di stare tranquilla e mi danno altre informazioni. Una bambina mi disse di essere morta violentata, mi chiedeva aiuto, indagai e scoprì che lui fu stato in prigione per aver violentato una bambina, ma poi uscì perché credevano che le accuse da parte della bambina erano infondate. Ho anche sognato delle cose che poi accadevano. Ne ho sognate tante di cose, se vuoi possiamo parlarne privatamente. Saluti

  69. Ciao, io ho fatto 4.240 punti. Premetto che ho 14 anni, e da sempre sapevo di avere questa sorta di “dono”. La notte faccio viaggi astrali, sento presenze, comunico con loro, ma il mio problema è che non capisco se sono entità buone o cattive. Faccio sogni premonitori, sono capace di capire ciò che succederà.. forse pochi mi crederanno, perché data la mia “età” sarò considerata poco affidabile.. grazie dell’aiuto, spero tu possa rispondermi, mi farebbe molto piacere sentire il tuo parere!

    • Be’ in realtà non è poi così importante, si possono presentare i primi sintomi ad un’età molto inferiore alla tua, per cui…

      Davvero fai quello che dici? Voglio dire, di tua spontanea volontà? Riesci a controllare questa cosa (viaggi astrali)? Sai cosa sono i viaggi astrali? Non è che li confondi con i sogni lucidi?

      Ti faccio queste domande solo perché vorrei cercare di capire meglio la tua situazione, non perché hai 14 anni. Il fatto è che tante persone affermano di gestire i loro viaggi astrali, ma molti confondono il sogno lucido con questi ultimi.

      A dirla tutta, non è semplice distinguerli perché non è obbligatorio prendere coscienza dal “principio”, ovvero subito dopo che ti separi dal corpo. Credo che con molta probabilità si possa prendere coscienza in una fase più avanzata del viaggio, quando si è già oltre. Tuttavia è un fenomeno molto poco conosciuto poiché non è dimostrabile fisicamente, se non raccontando scorci dei nostri viaggi astrali che contengono informazioni dove non si può negare l’evidenza.

      Tipo, per esempio: Trovarsi in casa di qualcuno (conoscente) e raccontare i dettagli visti nella sua stanza, il colore delle coperte, lenzuola, pigiama, ecc.

      Solo con un esempio del genere sarebbe difficile dubitare dell’autenticità di tale racconto.

      Ma, la verità è che in molti casi ci si trova in ambienti estranei, con persone (spiriti, creature di vario genere) sconosciute.

      Ad ogni modo, prendo per buono il tuo breve racconto. Vuoi sapere se le entità che ti si presentano sono buone o cattive?

      Innanzitutto devi ricordare le sensazioni che ti trasmettono, positive o negative?
      Come si comportano, li vedi ostili o indifferenti?
      Cercano di trasmetterti messaggi di amore (luce) o senti puzza di inganno? O comunque messaggi che non hanno un fine altruista?
      Vogliono aiutarti? Ti hanno chiesto qualcosa in cambio?

      Per esperienza personale, posso dire che la stragrande maggioranza delle presenze (creature/spiriti) non fanno caso a te, nel senso che pare non gli importi assolutamente nulla della tua “dote”. Nella maggior parte dei casi, a meno che non si tratta di un parente defunto, sembra quasi di aver a che fare con persone come te che si trovano in quel posto inconsciamente.

      Poi ci sono gli esseri consapevoli che ti “cagano” (scusa la parola) solo quando si rendono conto che “sai di trovarti in quella dimensione”. Qui puoi trovare spiriti che cercano di spaventarti (per loro è un gioco) ma se provi a reagire con convinzione vedrai che ti lasceranno perdere.

      A me è capitato anche di vedere “persone” sconosciute che per qualche ragione mi stavano accanto a pochi metri senza far nulla, come se mi conoscessero, ma purtroppo non ho mai avuto occasione di interagire con loro perché nella maggior parte dei casi quando prendo coscienza e voglio reagire, mi sveglio.

      Mi è capitato. . . Ti racconto queste cose giusto per farti capire il genere di presenze con cui ho avuto a che fare, così da poterti confrontare.

      Dicevo mi è capitato di comunicare con persone defunte (parenti), ma non riuscivo a vederle, sentivo solo la voce, una voce che mi guidava. In altri casi li ho visti anche fisicamente sotto quell’aspetto che sa tanto di fantasma, ossia, quel grigio biancastro, più simile al colore del fumo, ma in quel caso ero uno spettatore, ho visto certe persone defunte che parlavano tra loro raccontandosi alcuni scorci di vita terrena.

      Può capitarti di incontrare le guide, io penso di averne incontrata almeno una. Loro ti trattano come un figlio/a, sono molto pazienti e ti possono dare alcuni consigli.

      Parecchi anni fa mi sono trovato davanti a 4 anziani con tanto di barba bianca/grigiastra. Purtroppo non mi ricordo quasi nulla, solo alcuni piccoli dettagli:

      Mi trovavo in un salone dall’aspetto circolare (forse più simile ad un ellisse), era tutto scuro intorno a me, mi sono accorto che fluttuavo abbassando lo sguardo e rendendomi conto che non c’era pavimento in quello strano posto, se c’era doveva essere trasparente perché non lo vedevo.

      C’era una sorta di tavolo dallo strano design, sembrava di color allumino (non l’ho toccato stavo a distanza) e non presentava angoli, la forma era strana, comunque circolare, allungata e distorta. Non vedevo né gambe né piedi di questi anziani, presumo che doveva esserci qualcosa che li copriva, anche se non ricordo.

      I 4 anziani indossavano una sorta di kimono di color bianco ed emanavano una specie di luce a differenza dei normali spiriti (o chiunque fossero) che ho incontrato in certe situazioni. Non ricordo una luce gialla, era bianca, come una pagina.

      Mi stavano giudicando, ricordo che parlavano di me, ma non erano aggressivi, anzi, dall’aspetto molto pacato. Purtroppo questo è un raro caso in cui non ricordo neanche una delle parole che mi sono state dette, ricordo solo che mi stavano giudicando, ma non so per quale motivo…

      Infine, ci sono le tue creature, quelle che costruisci tu (sono convinto che sia così). Le tue paure si materializzano e ti attaccano dandoti modo di superarle questo è lo scopo di certe presenze. Finché non le affronterai, di tanto in tanto ,ti si ripresenteranno, ma una volta sconfitte non le vedrai più, te ne sarai liberata per sempre.

      Ad esempio da bambino ho combattuto più volte con il diavolo, con tanto di corna e sguardo crudele. Le prime volte mi svegliavo perplesso, poi ho cominciato a reagire, e dopo una paio di volte che mi si presentava sono riuscito a sconfiggerlo. Da quel momento non mi si è più presentato, sono passati credo 20 anni.

      Ad ogni modo, se vuoi capirci qualcosa in più, ti conviene prepararti delle domande scritte sul tuo bloc-notes o diario, fai tu che sai.

      Prova a proporre domande del tipo:
      Chi siete? (chi sei?)
      Cosa ci fate qui?
      Cosa ci faccio io qui?
      Devi mostrarmi qualcosa?
      Puoi aiutarmi?
      Posso aiutarti, hai bisogno di me? Se sì, per far cosa?
      Puoi portarmi da una guida/maestro?
      Puoi darmi informazioni sul mio conto, consigli per la mia vita attuale?

      Insomma, fai domande di questo tipo, ovviamente in base alle tue esigenze 😉 non ci sono limiti, tutto dipende da te…

  70. Ciao ho totalizzato 3700 …racconto solo un fatto che ha lasciato perplessa me per quasi 13 anni dopo il trapasso di colei che mi ha concesso di esser su questo pianeta e precisamente in questa Era …molti anni fa “mia” madre si ammalò di tumore 4 anni di agonia …poi una notte decisi di andare in discoteca il rumore assordante della musica mi avrebbe concesso di gridare tutta la mia rabbia contro il mondo per la malattia di “mia” madre…presi un taxi e mi misi in viaggio per raggiungere un amico che si sarebbe esibito teatralmente per quella sera … ero nel più totale frastuono e ad un certo punto ho sentito come una sorta di boato e una voce ha letteralmente sovrastato i decibel di 5 casse messe a terra e 4 sorrette da dei grossi pali io ero al centro di tutto quei decibel …beh questa voce disse: «ha varcato la soglia è andata, tua madre ha abbandonato il suo corpo !» ….quasi in simultanea mi sebra che la musica si abbassi di volume sento di nuovo un boato e di botto la musica riprende a urlare io mi fermo in mezzo a degli scalmanati e dico «ehh?!» mi giro perchè penso che il mio amico ha finito la sua esibizione e…invece lui è ancora con il microfono in mano che canta e recita ….chiedo che ore sono ad una persona che mi sta a fianco, mi dice che sono le 02:45 …nel frattempo scende dal palc il mio amico e mi abbraccia fortissimo (conosce la mia situazione della malattia di “mia” madre, e con molta tenerezza mi dice «trattieni questa mia forza per quando lei andrà via, ti servirà» lo guardo un po stupita e lo ringrazio …la serata che nel frattempo si trasforma in mattinata, non so come riesco a trovare un passaggio al vicino paese e poi casualmente trovo una persona che mi fa avere un biglietto per il pullman per tornare a casa ero esausta dalla stanchezza …quando tornai a casa in segreteria telefonica trovai una cinquantina di messaggi …che chiedevano dove cavolo fossi …ero frastornata volevo urlare ma non ci riuscivo …se ne era andata la notte ….quando arrivai nella camera ardente in ospedale il foglio dove c’è scritta la data e l’ora del decesso, segnava le 02:45 !!! Per 13 anni rimasi furente …poi una notte sognai “mia” a distanze non molto ravvicinate mi comunicò allegoricamente il decesso di mia nonna e poi nonno materno. E per un bel pezzo di tempo a rimuginare dentro di me … solo nel 2008 una notte sognai mia “mia” madre era avvolta in una luce che virava dal bianco all’oro era radiosa dimostrava all’incirca 30 anni (quando è trapassata aveva solo 57 anni) e mi ricordo solo che le dissi: « Come sei bella !!» Lei per tutta risposta mi disse «Sii fiera di essere chi sei, ti perdono, ti amo!» quelle parole furono come una carezza e come se qualcuno con muscoli di acciaio mi levasse dalle spalle un fardello enorme e pesante …la mia rabbia era stata catartica e da lì sono …Rinata a una consapevolezza completamente diversa ! Scusate il papiro …ciao !

  71. Saluti a tutti,sinceramente ho risposto a tutte le domande con il risultato massimo ottenuto,ad ogni modo in fondo già sapevo il tipo di personalità e di potere che possiedo..sin da bambino ho sempre avuto dei doni abbastanza particolari,dalla chiaroveggenza alla presenza di qualcuno/qualcosa..ad oggi,sono un 35enne e non ho perso nessuno di questi”POTERI”,anzi,nel tempo ho allenato ciò che poteva fare in mogo di potenziare la mente e l anni ma ,affinché nulla venisse lasciato al caso…talvolta dopo sedutf mediatiche svolgo i cosiddetti viaggi astrali, (OBE),sicuramente per gli scettici in materia tutto è estremamente ridicolo e stupido,ma vi assicuro che ogni forma di vita sul pianeta sviluppa un energia,noi umani tutti l abbiamo,ci nasciamo e fa parte del nostro DNA,ce chi lo sviluppa in tenera eta’,e chi lo lascia nascosto fino a quando non si rende conto dell opposto…credimi,se Sri leggendo queste righe è perché anche tu e la tua curiosità ti ha portato a cercare un qualcosa a cui volerti specchiare,ma io ti dico…Non provenivano dalle scimmie in modo diretto come Darwin sosteneva,siamo un processo evolutivo differente,ne tantomeno da entità religiose..non traggo alcun beneficio a dire tutto ciò,se non delle critiche che sicuramente saranno negative per chi ancora si guarda allo specchio con gli occhi chiusi.

  72. ciò che è più difficile nell’ avere delle doti così particolare è vivere una vita “normale” senza essere giudicata pazza o fruttata troppo.. sarebbe bello poter vivere in pura contemplazione per poter gestire più facilmente il portale.

  73. Ciao mi chiamo mayra il mio punteggio è stato 3340. Sinceramente sto cercando ancora di capire per quale motivo abbia dei sogni che dopo un pò di tempo si realizzano, io non riesco ad interpretare ma il fatto è purtroppo i miei sogni si avverano. Sopratutto quando sogno con persone morte e che i denti mi cadano. Questo fatto mi spaventa tanto è sopratutto mi sento in colpa. Lo stesso mi succede sogno numeri ma mai gli capisco.



    Ti posso solo suggerire che non hai alcuna colpa per quello che accade nel mondo in cui viviamo, e neanche devi aver paura, …paura di cosa?

    Sono convinto che tutti noi possediamo queste “doti” solo che molti non se ne rendono conto. Per fare un paragone; dobbiamo pensare all’allarme di una sveglia. Se non inseriamo la sveglia, questa l’indomani mattina (o nell’orario prestabilito) non ci avviserà, al contrario suonerà un allarme. Ora, questa sveglia è dentro ognuno di noi, solo che per disinteresse gran parte delle persone la lasciano spenta, per cui quando ricevono “questi messaggi” (o premonizioni) l’allarme non si attiva e certi messaggi passano indisturbati, per cui al mattino quando si alzano dal letto non ricordano un bel niente. Questo accade nella maggior parte dei casi perché le persone sono scettiche e il mondo del paranormale (in generale) lo vedono come una grande idiozia. Ci sono persone che sono “fermamente convinte” di non sognare, ma ahimè quando una persona non sogna (non ricorda “mai” i sogni) in realtà potrebbe avere un problema psicologico (un danno a livello mentale, emotivo, temporaneo che va comunque curato). Quello che accade è che il cervello per qualche ragione decide di cancellare questi ricordi, magari si tratta di incubi. Il nostro cervello reagisce in questo modo per “difesa”.

    Scusa se mi sono espresso un po’ alla buona, ma sono abbastanza di fretta. Ad ogni modo, ti consiglio di non andartene in paranoia, “non hai alcuna colpa”, certe cose accadono anche se non le sogni.

  74. Ma una forte emotività e sensibilità può essere considerata una dote psiche?


    Be’ in un certo senso sì, poiché è proprio grazie ad una certa sensibilità che si percepiscono certe energie. Anzi, sono proprio convinto che le persone sensibili (tra l’altro sensibile – sensitivo/a sono simili) sono più portate. Tuttavia non so fino a che punto aiuta essere emotivi, ci sono persone che quando si trovano in un cimitero o in mezzo alla folla percepiscono strane energie e a volte si sentono deboli come se questa loro emotività gli si ritorcesse contro. Forse ti sarà capitato anche a te, almeno 1 volta di sentirti appesantita senza alcuna ragione perché il tuo “corpo” assorbe come una spugna la negatività (ammesso che ce ne sia) dell’ambiente in cui ti trovi.

    Quindi sì, a mio parere è quasi indispensabile essere sensibili per riuscire a percepire queste energie “paranormali”, e credo sia necessario fare attenzione ai luoghi che si frequentano, ovviamente solo se pensi di essere una persona “fragile”, perché come be saprai le persone emotive e sensibili percepiscono tutto più amplificato rispetto agli altri, quindi sarebbe meglio circondarsi, o frequentare persone positive.

    La gente comune, non potrà mai comprendere il vero significato di sensibilità ed emotività e nella maggior parte dei casi vedono questa cosa come una debolezza, ma non è così, la tua mente (o la tua coscienza se preferisci) si trova un gradino più in alto rispetto agli altri che si comportano in un certo modo solo perché sono “ciechi” e non capiscono. Per dirla in altre parole, una persona emotiva e sensibile è una persona “cosciente”, anche se ci sono dei pro e dei contro.

    Molti medium sono sensibili. Inoltre senza sensibilità non si riuscirebbe a percepire nulla di insolito (energie positive e negative, spiriti, guide, ecc.).

  75. Ciao mi chiamo Adriana e sono una casalinga di Palermo, il mio punteggio è più di 3000! Ma se sto scrivendo adesso non è per il punteggio ma, perché io fin da bambina ho sentito sempre una presenza che mi accompagna e spesso tutto ciò che mi è successo durante la mia vita non è altro che una continua richiesta di aiuto da parte di entità che io ho sempre rifiutato di accettare x paura e perché sono molto terrena ! Ma la primavera scorsa e poi a settembre scorso mi sono successe due avvenimenti eclatanti! Che mi hanno portato a convertirmi e ad avvicinarmi a Dio perché credo che ciò che ho visto non può essere altro che un angelo! Ho cercato aiuto e spiegazioni da parte di preti carismatici o esorcisti ma, nessuno mi ha saputo dare spiegazioni!


    Adriana dovresti semplicemente assecondarli e tentare, se per te non è un problema, di aiutarli (forse) a ritrovare la strada. Se poi pensi di aver visto un angelo, meglio ancora, ascoltalo probabilmente ha qualcosa da dirti che potrebbe esserti utile.

  76. Il mio punteggio 2720 e avverto presenze e (a volte) gli stati d’animo delle persone, come posso migliorare questo dono??


    Ciao Rossano, potresti ad esempio leggere qualche libro. Non so se hai notato, ma ci sono diversi link (Libri) sulla colonna destra del sito (comunque sopra “Ultime Visualizzazioni”), basta cliccare su “Esoterismo – Paranormale – Ipnosi”, verrai reindirizzato su Amazon dove potrai scegliere “se vuoi” anche in base ai giudizi delle persone, un libro adatto a te.

  77. 3930 vorrei sapere di piu………..ho avuto anche presenze di entita. se posso chiamarli cosi……..ero sveglia nel quel buio pomeridiano invernale.ancora non avevo accesa la luce…..ma ricordo bene……..e tanto altro……….come posso fare per approfondire il motivo o perché di cose che non tutti possono vedere o capire ?


    Vuoi approfondire l’argomento? Potresti leggere qualche libro:
    Il libro dei medium contiene l’insegnamento speciale degli spiriti su tutti i generi di manifestazioni, i mezzi di comunicazione con il mondo invisibile, lo sviluppo della medianità, le difficoltà che si possono incontrare nella pratica dello spiritismo. Un libro dedicato a tutti coloro che si interessano di spiritismo, medianità e channeling in genere. (390 pagine)

    Sempre dello stesso autore (Allan Kardec) ti potrebbe interessare: Il libro degli spiriti. Un libro che contiene 1000 domande e 1000 risposte sula vita degli spiriti incarnati e disincarnati. Ad ogni possibile interrogativo le entità rispondono con chiarezza, enunciando i principi della dottrina spiritica sull’immortalità dell’anima, la natura degli spiriti e i loro rapporti con gli uomini. (426 pagine)

    Personalmente li ho letti entrambi e ti garantisco che non sono soldi buttati se t’interessa l’argomento. Se invece cerchi una lettura più semplice (mia opinione), l’ultimo libro che ho letto è Intuizia di Slavy Gehring (220 pagine). Il libro ti guida allo sviluppo dell’intuito e suggerisce alcuni metodi per riuscire a dialogare (un parolone) con gli spiriti guida. Lei lavora nel campo dello sviluppo delle capacità intuitive, extrasensoriali e del channeling. Diciamo che questo libro potrebbe esserti utile se ti trovi alle prime armi, se non hai “mai” letto nulla sull’argomento, perché ci sono diversi esercizi utili di rilassamento e concentrazione.

    La verità è che non esiste un libro magico che una volta letto ti trasforma in un veggente, medium, sensitivo, ecc. A quest’ora dovrei essere il Mago Merlino. 😉 Ad ogni modo, i libri aiutano molto a comprendere tale fenomeno, poi grazie alla tua costanza, tenacia e forza di volontà riuscirai col tempo a migliorarti sempre di più. Se poi sei portata, tanto meglio, vorrà dire che apprenderai prima.

  78. 4330… LO SAPEVO GIA’ di avere questo, sempre rifuggito per l’incapacita’ di giudicare le entita’! ma ora lo seguo di piu’, amo i miei morti e ci comunico quando posso, mi visitano..etc….sto accettandolo ! Non lo faccio per altri, per nessuno e non rivelo le mie intuizioni se non a persone a me molto vicine…!

  79. 3910—mi debbo preoccupare?? cmq non ci riesco a considerarmi un medium. penso che il test ha delle carenze cognitive-


    Certo, venti domande sono poche, ma se si risponde onestamente (il forse, non è un sì) c’è una buona possibilità che si possiedono delle doti psichiche un po’ più sviluppate rispetto a molte altre persone.

    So che molti di voi rimangono stupiti quando vedono punteggi alti ma non dovete pensare al mago Merlino o la strega Morgana 😉 sono doti molto più comuni di quello che pensate. E sono convinto che basta un allenamento mentale per svilupparle sempre di più.

    Anche il termine medium è da considerare a livello basico, credo che un medium (di quelli che lavorano con le forze dell’ordine per risolvere casi, ad esempio) non si sottopone a certi test perché non ne ha bisogno. Lo può fare chi è interessato al paranormale, chi “sente” che accade qualcosa di anomalo intorno a sé, e magari cerca una conferma.

    Vedi pochi giorni fa, a Ferragosto, mi trovavo in un posto con altre persone in mezzo la natura ed eravamo più di dieci persone. E bene, in quel posto non ho visto niente con i miei occhi ma ho sentito la presenza di qualcuno, e ne ho avuto la conferma quando mi si sono rovesciati un bicchiere d’acqua, il caffè e la sera mi si è versato parecchio olio bollente sulla mano (tra l’altro ho ancora qualche segno sopra il pollice, fortunatamente di istinto mi sono parato con il palmo e ho evitato di bruciarmi il dorso). Naturalmente devo specificare che quel giorno non ho toccato un bicchiere di vino, quindi non ero lucido, di più.
    Certo, a chi non capita di rovesciare un bicchiere d’acqua o del caffè? Comunque io non sono un tipo sbadato e difficilmente mi capita, anzi il caffè l’avrò versato l’ultima volta forse 20 anni fa, l’acqua forse mi sarà capitato una, o due volte nella vita (in questo modo). Tutte e due insieme, non mi è mai successo, se poi aggiungiamo che non mi sono mai bruciato con l’olio, se non da ragazzino…

    Sai cosa credo? Quel giorno qualcuno voleva farsi notare da me per qualche ragione che non conosco, forse voleva lasciare un messaggio ad uno dei presenti, non lo posso sapere, tra l’altro erano presenti persone che hanno perso mariti, figli, e genitori. Magari si è trattato di uno spirito burlone che ha voluto pendersi gioco di me, ma non credo che sia questo il motivo. Purtroppo (si fa per dire) ero preso a fare altro, e non ho subito messo a fuoco quello che mi stava accadendo, avrei dovuto isolarmi dal gruppo per riuscire a percepire meglio quelle strane energie ma non era il caso, solo dopo qualche ora pensando alla giornata trascorsa ho messo insieme i pezzi di questo puzzle.

    Ad ogni modo, non ho riferito nulla ai presenti perché non era il caso e neanche il momento giusto, poi cosa avrei dovuto dirgli? Che sentivo la presenza di qualcuno? Certe cose le tengo per me, sono dell’idea che quando non puoi dimostrare una cosa ai presenti, la devi tenere per te. Infatti quando racconto qualcosa (come adesso), lo faccio solo con persone interessate all’argomento, o che a loro volta hanno da condividere qualche storia simile.

    Persone che hanno voglia di affrontare certi argomenti è più facile che si trovino distanti da te, perché quelle che sono a noi vicine, con queste doti sviluppate, molte volte non lo accettano e preferiscono non aprire il discorso.

    Conosco persone che hanno visto in passato degli spiriti con cui hanno anche interagito, ma se gli chiedi: “Ci credi a questi fenomeni?” la loro risposta assurda è “No!”. Hanno paura, non lo accettano, e va bene, vuol dire che deve andare così, non bisogna sforzarli ognuno è libero di vivere la propria vita come meglio crede.

    Infondo se eseguendo questo test di base, totalizzate più di 3000 punti anche voi avrete sicuramente un episodio da raccontare 😉

    Quindi per concludere, non sarai una medium ma possiedi delle doti psichiche più sviluppate di altri. 🙂

  80. Grazie a tutti x le condivisioni che ho letto molto volentieri. Sì sono una Wiccan, anche se non pratico più molto spesso, da quando il mio gruppo si è sciolto qualche anno fa, e ultimamente mi sono avvicinata alla meditazione classica tramite un centro olistico. Anch’io ho avuto strane esperienze, direttamente o indirettamente (ho amiche che mi raccontano), ma dovrei scriverci un libro tante sono. Nel mio blog cmq c’è una delle più inspiegabili, che ho chiamato Junior. E sì, sono stata miracolata anch’io dal mio attuale Spirito Guida, che all’epoca era poco più di un Custode.


    Appena ho un po’ di tempo vengo a leggere la tua storia 🙂

      • Ciao Angelo, il blog si chiama “Le Nebbie di Avalon”. Non è aggiornato, però trovi molto materiale e anche qualche mia esperienza. In particolare ti consiglio un post intitolato Junior ^_^ Namastè

  81. Ho totalizzato 3230 punti molto interessante come test, si le domande possono essere anche generiche, ma sono di fatto semplici ma fondamentali. Io sin da quando ero piccolo avevo percezioni e la fissazione che potevo aiutare le persone con le mie mani. Bene ora dopo tantissimi anni sto facendo questo con grande gioia e amore con l’aiuto degli altri piani invisibili 🙂

  82. 4320 e dopo essere stato seguito e introdotto bene alla materia, le mie comunicazioni migliorano sempre più. Anche ieri sera, sono stato invitato ad una cena con persone quasi mai viste, ma durante il pasto consegnavo i messaggi ai rispettivi ospiti. E’ molto bello vedere poi chi li riceve emozionarsi xchè il messaggio era preciso, con riferimenti che solo loro potevano comprendere. Se vi interessa l’argomento, insistete, potete aiutare molte persone. Io non mi faccio pagare.
    Buona Giornata


    Ciao, quasi ti invidio 😉 Beh, se avessi le tue doti credo che aiuterei volentieri anche io le persone, anche se più che aiutarle sarebbe un confortarle. Secondo me non è d’aiuto riferire ad una persona che un suo caro defunto le invia un messaggio dicendole che l’ama, casomai è un conforto no? Ad ogni modo, può essere utile per le persone scettiche, per coloro che non credono esista qualcosa dopo la morte fisica, gli si dà una prova.

    Questo tipo di messaggi non possono fare altro che strappare le lacrime all’individuo che le riceve, farsi pagare per queste cose sarebbe indecente 😉 a meno che, non dedichi del tuo tempo prezioso esclusivamente a queste persone che cercano conforto, in questo caso chiedere una piccola somma, la vedo una cosa normale.

    Ma se mi trovassi per caso in un luogo con altre persone e ricevo dei messaggi da trasmettere, e so di poterli consegnare a quelle persone, non mi farei pagare. Comunque se quello che affermi è vero e i messaggi che ricevi non sono troppo assillanti, fossi in te mi riterrei fortunato.

    • Intanto complimenti per il bellissimo nick, Usul 🙂 “Parlami delle acque del tuo mondo”.

      Io non ho ne questa sensibilita’ ma neanche conosco persone che ne hanno, quindi leggo ed imparo con curiosita’. Grazie. Magari conoscero’ qualcuno che mi porta messaggi un giorno!


      We! ma allora ogni tanto passi da queste parti?!? 😉

      Ciao buona giornata

      • Non vado mai via 🙂 Attendo sempre qualcosa di interessante da leggere, e non manchi mai devo dire, grazie.


        Eh, cerco di fare il possibile, magari potessi sdoppiarmi, farei qualcosina in più 😉

        ..di nuovo, buona serata caro gix

    • Ciao, devi pensare che non ci sono solo i trapassati che portano i messaggi, anzi i loro sono solitamente di conforto xchè molti si chiedono come stiano i loro cari, i messaggi che invece ti aiutano sono quelli delle tue Guide e in alcuni casi anche del proprio Angelo custode. Il messaggio può arrivare in qualsiasi forma, non aspettatevi solo una voce nella testa o una visione. Se fate una domanda alla vostra Guida, lei utilizzerà ogni metodo x consegnarvi la risposta, che potrete trovare in un titolo di giornale, nella frase di un libro aperto per “caso”, la battuta di un’attore in TV, nella discussione dei vostri vicini sul Bus, ovunque, ma dobbiamo porre attenzione, a ogni cosa. SI comincia così per poi essere sempre più sensibili nel ricevere i messaggi. Se mi permettete vi consiglio un libro per cominciare “INTUIZIA”. Imparate ad usare il vostro intuito e potrete percepire voi stessi i messaggi. Ciao


      Credo di averlo trovato: Intuizia. Spiritualità intuitiva. Channeling medianico, un viaggio multidimensionale


      Capisco bene cosa intendi, solitamente a me arrivano così i messaggi. Con un po’ di pratica si impara a decifrare i simboli che ci vengono mostrati. Hai ragione ci sono anche le guide… Io comunque immaginavo dei messaggi vocali, abbi pazienza la prima cosa che mi è venuta in mente è stata quella. Però ti voglio raccontare un fatto che mi è accaduto anni fa, riguardo gli angeli custodi o guide.

      Lavoravo di notte ed era un periodaccio in tutti i sensi, ma la cosa che mi urtava di più era la misera paga che percepivo per svolgere quel lavoro. Un giorno mi sono trovato in piena notte 4:30 tornando a casa, non c’era un gatto (i cani nella città in cui vivo di notte non ci sono 😉 ) e ad un certo punto mi si ferma l’auto, così controllo la benzina e mi accorgo che la lancetta era giù, ma ricordavo di averla messa e doveva durarmi per qualche giorno. Beh, morale della storia, mi si era forato il serbatoio della benzina ed ero nella cacca perché mi trovavo in mezzo alla strada in posto isolato lontano da Dio (e non posso aggiungere altro).

      Sta di fatto che comincio a innervosirmi (non bestemmio, e non perché cedo nella chiesa ma perché non lo trovo giusto) e quella volta ero proprio vicino nel chiamare tutti i santi in terra. Sai in quei casi ti vengono in testa le solite paranoie assurde come, caspita vado a lavorare per 4 spiccioli, faccio questo, quello, e altro ancora, e la macchina mi lascia a piedi… bla, bla, bla e tutte quelle menate là.

      Tu non ci crederai, come non ci hanno creduto quelle due persone a cui l’ho raccontato, ma in quel momento “dal nulla” è apparso un ragazzo di grossa costituzione dal viso sorridente che è subito corso verso di me dicendomi: “Dai, sali in macchina che ti spingo!”. Ero distrutto avevo spinto quella macchina per centinaia di metri cercando di parcheggiarla in un posto tranquillo, e mi vedo questo ragazzo che sbuca dal nulla e mi spinge la macchina come se fosse stata un’ape, senza neanche faticare. Saltando le 4 parole che ci siamo scambiati, ad un certo punto mi aiuta a parcheggiare la macchina in una strada chiusa. Tolgo le chiavi dal quadro e gli dico mentre ero di spalle: “Grazie non so come avrei fatto senza di te, ti posso offrire qualcosa?” lui mi risponde: “E… se non c’ero io l’avresti fatto da solo!”. Mi giro per dargli la mano ed era sparito, non c’era più, ed essendo una strada chiusa la strada principale si trovava a circa 100 metri.

      Vedi questa persona secondo me era un’angelo travestito da uomo (so che può sembrare assurdo ma non era normale, era beato e sorridente, alle 4:30 del mattino, ma quando mai..). Bada che non sono una persona che racconta balle, non sopporto i racconta balle e i creduloni, ma quella volta ho come avuto l’impressione che qualcuno mi abbia mandato per la prima volta un’aiutino, da non so quale luogo.

      Una storia simile mi è capitata con una zingara quando ero ragazzino che mi si è avvicinata per leggermi la mano ed è sparita come se ha visto il diavolo in me. Ci sono rimasto male quella volta, aveva anche un bambino in braccio e mi è scomparsa sotto gli occhi, il tempo di girarmi a destra per guardare dove fosse il mio collega di allora. Non ho mai capito cosa sia successo quella volta, l’unica cosa che ricordo è la sua faccia quando ha guardato la mia mano, era spaventata, ma non importa, si aggiungerà a uno dei tanti misteri che non riesco a risolvere.

      Il libro che hai consigliato lo cercherò, e spero di trovarlo, magari se inserisci anche l’autore 😉 è cosa più che gradita.

      E che altro dire, grazie per aver condiviso il tuo pensiero, devi essere una brava persona. Stammi bene 😉

  83. Ho totalizzato appena 600 punti rispondendo affermativamente alla 3 e alla 6 . Incredibile, sarei chiaroveggente!

  84. 2910 punti, cosa sono le carte zen? ciao grazie


    Ciao,
    Le carte “Zener” sono un particolare tipo di mazzo di carte, inventato negli anni trenta dallo psicologo Karl Zener appositamente per il noto parapsicologo statunitense Joseph Rhine, che le ha usate per i suoi esperimenti sulla telepatia e sulla chiaroveggenza. Il set è composto da 25 carte di forma rettangolare (come le comuni carte da gioco) divise in cinque gruppi differenziate da un segno posto nel centro: il Cerchio, la Croce, il Quadrato, la Stella e l’Onda. Ogni gruppo di segni è presente cinque volte nel mazzo. — > Fonte: Wikipedia 🙂

  85. ciao, il mio punteggio rientra nella categoria medium mi piacerebbe confrontarmi e.d essere aiutata grazie



    Ciao, ti piacerbbe confrontarti, beh, non ti resta che chiedere..

  86. IL MIO PUNTEGGIO NON E CLASSIFICABILE PECCATO !!!



    Finalmente! Pensavo fossero tutti maghi 😉 scherzo ovviamente. Sei il primo ad ammettere di aver ottenuto un punteggio non classificabile, tutto regolare tranquillo.. 🙂

  87. Ciao. Ho totalizzato 3120 punti.
    Da piccina sentivo delle voci, poi mi sono spaventata e mi si sono chiusi i canali. Nella vecchia casa dove abitavo con la mia famiglia succedevano molte cose “strane” percepivo presenze e mi è anche capitato di intravedere ombre scure. Con un mio amico in particolare ho una buona intesa telepatica e mi piacerebbe sviluppare questo talento. Mi piace usare il pendolino per comunicare e anche questa cosa mi piacerebbe svilupparla.
    Ciao, grazie per il test, lo trovo molto interessante. ^_^


    Fate sempre occhio a non tirar troppo la corda, se non avete abbastanza protezione poteste attirare l’attenzione di uno spirito poco evoluto. Questa cosa a mio parere non è da prendere come un gioco, poi ovviamente la vita è vostra e siete liberi di fare ciò che vi pare, ma ho conosciuto persone che hanno vissuto momenti difficili per via di questi modi di fare superficiali.

  88. 3930 – Medium. Molte di queste cose mi accadono tutti i giorni e spesso le racconto ai miei familiari e anche ai miei amici, ma a quanto pare ad alcuni queste cose spaventano e per me è strano perché le considero normali come anche eventi interessanti. Prendo con molta serietà la cosa e ho cercato di fare il test correttamente. Per quanto riguarda le capacità credo di possederne alcune e so che per svilupparle ci sarà bisogno di allenamento. Una parte di me ci crede ed è consapevole e vuole svilupparsi mentre l’altra mi dice di stare molto attento in modo da essere realmente consapevole su chi sono e cosa posso fare e non farmi illusioni su altro. Grazie per il test, è stato molto interessante. Adoro fare cose del genere!


    Leonardo sii saggio, gli spiriti evoluti non vengono a perder tempo su chi prende questa cosa alla leggera, al contrario le altre entità vengono volentieri per prendersi gioco di chi crede di essere chissà quale fenomeno. Mi fa piacere che avete gradito il test, vuol dire che la pensate come me, l’ho trovato interessante fin da subito. 😉

  89. Ho totalizzato 4550 se aggiungo i 500 punti di “vedere gli spiriti” sarebbero 5050 ma da poccolo sono rimasto terrorizzato e faccio tutto per essere razzionale.


    Però, infondo, sei ancora attratto dallo strano fenomeno. 😉 Renato io sono dell’idea che non bisogna disturbare le entità che si trovano bloccate per metà in questa dimensione, a meno che non le si voglia dare una mano a indirizzarle verso la luce amorevole che li attende facendo un piccolo sforzo. Perché se proprio vuoi studiare il fenomeno (dico io) fallo puntando a fare del bene, che non è neanche facile tra l’altro. Le presenze che vediamo sfruttano la nostra energia per apparire e molte volte non sanno neanche di essere viste, e chi sa probabilmente non ci vedono neanche loro, se non siamo state noi a chiamarle.

  90. 3710, e a due domande ho risposto no solo xchè non ho avuto la conferma di quello che ho percepito (in particolare a una, ma non si trattava di luogo in cui c’è stato un incidente… io non guido da 15 anni e la maggior parte delle mie doti sono saltate fuori dopo… due gg fa sono stata in una casa in cui la proprietaria avverte energia disturbante in un locale poco usato, e ho avuto una visione di un omicidio avvenuto mentre la casa era in costruzione. Mi riservo di verificare, se possibile). X quanto riguarda il sognare un incidente a persone care che poi è avvenuto sul serio, a me è capitato in dormiveglia, e probabilmente nello stesso momento, o forse qualche ora prima che accadesse… ma non posso saperlo di x certo, xchè l’ho saputo solo a distanza di mesi (erano i parenti di un mio amico che è nel Mondo dello Spirito e con cui comunico).


    Non so molto di Wiccan, e a dir la verità non è una cosa che mi attrae ma rispetto tutte le idee. Ad ogni modo, pare tu sia portata e ti sei anche data da fare per portare avanti i tuoi studi personali. Beh, non posso che augurarti buona fortuna cara Tiziana. 😉

    • 2010 punti…. io per via di grandi dispiaceri e stress emotivo per un certo periodo vedevo le vite passate delle persone e non era a comando accadeva e basta….e anni fa’ mi trovavo di passaggio nella cittadina di Norcia e sarei dovuta fermarmi a dormire ma come sono arrivata ho sentito delle forti emozioni di contrarieta di posto nemico non sono voluta rimanere e quindi sono tornata a Roma la mia citta’… beh quella sera stessa ci fu’ il terremoto che sconvolse Norcia ed io l ho scampata quindi avevo percepito qualcosa….. un caro saluto Elisabetta 🙂


      Ciao Elisabetta,
      e pensare che molte persone sono convinte che oltre la nostra realtà (questa vita) non esiste nulla, invece quello che ti è capitato dimostra che qualcuno (un tuo caro, una guida) ti ha avvertito perché avresti potuto rischiare di farti del male e probabilmente non era il tuo momento. La maggior parte dei segnali che riceviamo ci vengono inviati da altri esseri, che possono essere nostri cari defunti, o spiriti guida.

      Sai quando ero un ragazzino, prima di compiere 18 anni per qualche strana ragione (in realtà penso di conoscere il motivo, ma andrei troppo per le lunghe) nella stessa settimana sono stato vittima di due brutti incidenti (vittima perché non ero io a guidare, non avevo ancora la patente). Nel primo mi trovavo con tre amici su una panda rossa (il vecchio modello), e niente una sera siamo andati su in collina a bere (pensa che mossa astuta 😉 – eravamo ragazzi), e quando siamo scesi, l’autista è riuscito a non vedere un tornante e ha fatto che andare dritto. La cosa assurda è che in quel momento è come se per me il tempo si fosse fermato, vedevo quello che mi stava per accadere a rallentatore (forse è una cosa comune in queste situazioni), tanto che ho avuto il tempo di pensare al dispiacere che avrei potuto causare a mia madre (in quel momento è stata la mia unica preoccupazione, nessun’altro mi è venuto in mente), e ho ripetuto mentalmente che se ci fosse stato qualcuno in quel momento che mi stesse ascoltando di darmi una mano. Sai, se mi fossi trovato seduto accanto l’autista sono sicuro al 200% che avrei aperto lo sportello e mi sarei lanciato perché ne avevo il tempo, ma essendo dietro non avevo la porta e mi sono visto intrappolato su un’auto che si lanciava nel vuoto (altro che montagne russe). Beh, per farla breve, l’auto si è fermata dopo essersi cappottata un po’ di volte sul tronco di un albero, dopo circa 15 metri. Ricordo che quando arrivò il carro attrezzi rimase molto sorpreso vedendoci tutti fuori pericolo. Io in particolare non avevo neanche un graffietto, neanche un puntino di sangue, nulla, mente gli altri erano tutti feriti, alcuni gravemente. Qui la storia continuerebbe con un episodio che ha che fare con il paranormale ma per rispetto dei presenti non lo racconterò.

      Dopo esattamente due giorni ero in auto con un altro amico a cui piaceva correre, questa volta addirittura ho sentito una voce nella mia testa che mi diceva: “questo tuo amico è pericoloso, avrai un altro incidente”. Ricordo che provai un brivido su tutto il corpo, ma non dissi niente, non volevo crederci. Sta di fatto, che dopo parecchi chilometri l’amico ha preso una curva pericolosa e stretta a 100-110km/h e la macchina si è girata su di un lato finendo fuori strada su un campo. L’auto si è fermata una decina di metri pima di un piccolo torrente, in questa situazione mi sono fatto male ad un ginocchio, e mentre per il primo incidente (più grave) sono riuscito a nasconderlo a mia madre, qua mi hanno immobilizzato la gamba e ho dovuto raccontarglielo. Ricordo che per risalire ci hanno dovuto aiutare, io poi, non riuscivo neanche a camminare.

      Ti ho annoiato raccontandoti questi due episodi, perché sono più che convinto, che nel primo incidente qualche essere benevolo mi abbia protetto facendomi da scudo, anche se non so spiegarmi come, e nel secondo, mi è stato trasmesso un chiaro messaggio che avrei avuto un’incidente. Quindi le persone che pensano di essere sole, in realtà non lo sono mai, c’è sempre qualcuno che ci osserva e se è necessario ci dà esplicitamente una mano, ma questo avviene solo in casi estremi. Ad ogni modo, ci vengono trasmessi in continuazione messaggi passivi, non ce ne rendiamo conto perché non prestiamo attenzione.

      Tu in quel momento hai saputo ascoltare/percepire/codificare il messaggio di uno spirito evoluto che ti protegge, e fortunatamente te la sei scampata.
      😉

  91. ciao 🙂
    solo 1450 punti… alcune risposte nn ho potuto prenderle x buone dal momento che nn ho sperimentato certe situazioni anche se il mio istinto mi direbbe di si….
    ho scoperto da poco di essere nata indaco ma di aver “perso” in parte tale caratteristica x un insieme di cose che ora mi fanno capire il mio modo di essere; so di poter canalizzare anche se non mi è chiaro ancora come e di avere entità che mi girano intorno per la mia forte energia. Sto cercando di trovare una strada ancora anche se devo ancora superare determinati nodi.


    Ognuno di noi quando desidera veramente apprendere qualcosa, riceve un segnale, un messaggio da qualcuno che ci guida da un’altra dimensione. Ci viene mostrato un indizio (a me avviene quasi sempre in questo modo) ma poi starà a noi scegliere cosa fare. Prova, prima di andare a letto, a porti quelle domande di cui necessiti un chiarimento, vedrai che con un po’ di allenamento riceverai una risposta. In realtà ti vengono già date ma non sei abbastanza allenata da riuscire a ricordartele. Basta chiedere fidati, devi solo insistere. La maggior parte delle intuizioni, ci vengono grazie ai messaggi che ci trasmettono le nostre guide dal mondo onirico. Naturalmente non ti aspettare la pappa pronta, simboli, parole, indizi, questo è quello che ci viene trasmesso. Dobbiamo arrivarci da soli, per esperienza personale so che non ci possono aiutare spudoratamente, lo fanno solo in caso di morte, ad esempio se rischi di morire per cause innaturali, come un incidente stradale. Ovviamente io parlo per “mia esperienza personale”, non mi chiedere perché alcune persone muoiono e altre no, perché l’unica risposta che potrei darti è che probabilmente doveva andare così.

  92. 3020 🙂 e mi ci identifico proprio, a volte ho paura di questa cosa..ma ho imparato un pochino a gestirla ed a volte a metterla in atto di proposito, comunicare con la mente, quando vedi le risposte, e’ meraviglioso <3 mi piacerebbe potenziare di piu questa cosa

  93. Sì, è vero sono un po’ generiche le domande, però è interessante fare questo test. “Medium” una parola grossa! Io non l’ho usata mai per definirmi, ma gli altri l’hanno usata nei miei confronti. Non è facile essere medium specialmente quando si è molto giovani. Consiglia bene l’autore del test di essere i custodi di quel portale sempre aperto alla comunicazione “altra”.

  94. 3520 – da adolescente mi e’ capitato di chiamare uno spirito non di Luce….facevo il gioco del bikkiere e si e’ scatenato buttando oggetti dappertto, da allora ho smesso – anni fa invece mi si prsentava in continuo un vecchio dall’aria stanca e dolce (era un’immagine eterea nel buio) e si metteva ai piedidel letto di mia figlia per ore…..di giorno mi seguiva in cuicna togliendomi le cose di mano….gli ho parlato tanto con amore…quando non torno’ piu’, seppi che sotto la casa dove vivevo durente scavo delle fondamenta era stata trovata una scatola con delle ossa….ho visto lo spirito di mio padre uscire dal suo corpo e volare via…..in India uno sirito di Luce venne da me una notte non aveva sembianze solo una foma corporea luminosissima ma non sapro’ mai ki fosse….un anno fa in un sogno lucido ho avuto la visita di un fratello di luce e la sensazione d’amore cosmico totale e’ stata come mai provata prima sulla terra…..


    Bene, fortunatamente sei protetta. Se una persona, è piena di amore attrarrà spiriti evoluti (quelli che tu chiami “di luce”), hai aiutato quello spirito bloccato, in parte, in questa dimensione trasmettendogli il tuo amore. Brava Jeret 😉 continua così, se tutti si comporterebbero come te vivremmo sicuramente in un mondo più pulito, invece c’è così tanta energia negativa… Perché, è complicato trasmettere amore, ed è molto più facile il contrario. Bisogna essere forti “dentro” e non lasciarsi influenzare dalla negatività. Una persona pura di cuore non ha bisogno di essere né prete né suora, tanti non l’hanno ancora capito, ma è così facile ragionare con il cuore, basta solo lasciarsi andare. 😉

  95. 3820 ma le domande mi sembrano troppo generiche , in pratica credo che chi più abbia vissuto a più possibilità di totalizzare un punteggio alto , in quanto le domande fanno riferimento ad esperienze di vita che tutti prima o poi fanno . ( non credo di essere un medium )


    Beh, neanche io penso di essere un medium però non sono d’accordo con la tua affermazione. Quindi secondo te, tutti prima o poi vedono spiriti, prevedono la morte di qualcuno, sentono energie negative e poi scoprono che in quel posto c’è stato un incidente, prevedono disastri nel mondo, condividono gli stessi sogni, e tutto il resto?

    Bisogna rispondere senza mentire, altrimenti non avrebbe senso. Sognare un defunto non è come vederlo dal vivo per esempio, le domande non sono poi così generiche se ci pensi.

    Dovrebbero essere migliaia le risposte, ma come vedi non siamo ancora arrivati a 10, quindi sono due le cose, ho le persone non hanno voglia di condividere il loro risultato (ci sta), o sono veramente poche quelle che raggiungono un punteggio alto.

  96. Ciao.ho 3520.. Non mi sono mai presa troppo sul serio. .penso di essere stata una bambina indaco…’….o forse sono una persona sensibile. Non ne parlo volentieri. Non ne sono spaventata. Delle volte alcuni luoghi mi parlano. Penso ad un dono .e


    Ciao, sicuramente sei una persona sensibile, conta molto l’emotività di una persona e forse sei stata una bambina indaco, chi lo può dire? A dir la verità non ho mai indagato accuratamente la faccenda dei bambini indaco, diamante, etc.. Da quel poco che ho letto potrei esserlo stato anch’io per come mi sono sentito fin da piccolo, ma è un discorso troppo complicato e non ho molta voglia di perdermi leggendo libri che secondo me non mi porterebbero ad alcuna conclusione. Poi non mi è chiara la faccenda delle date, c’è chi sostiene che sono iniziati a nascere negli anni Sessanta, chi dice, Settanta e qualcuno Novanta, insomma, preferisco lasciare perdere tanto dormo sereno ugualmente.

    Dici che hai la sensazione che determinati luoghi ti parlano? Non ti preoccupare è tutto regolare, mi è capitato più volte di sentire delle vibrazioni (forse più tremori, come se la terra respirasse) in compagnia di amici anche se loro hanno sempre negato di aver sentito qualcosa, quindi penso che sia possibile che ti accada una cosa del genere.

    Questa cosa di sentire dei suoni provenienti dalla Terra è capitato a più persone, da piccolo ho anche sentito un verso inquietante e anche in quel caso ero in compagnia ma nessun’altro ha sentito, probabilmente sarebbero scappati. Era simile ad un respiro di una bestia e guarda caso mi trovavo vicino un posto noto perché frequentato da pazzi che facevano messe nere. Personalmente non li ho mai visti, ma in compenso ne ho viste altre.

    Per farti capire, quando ero molto più giovane amavo introdurmi in posti pericolosi (cunicoli, chiese sconsacrate, ville infestate) non avevo paura ed ero molto incosciente. Sta di fatto che un giorno mi sono infiltrato in uno di questi posti con altri due amici avventurosi come me, e abbiamo incontrato un cane (pastore tedesco) che si comportava come se era posseduto da uno spirito. E’ difficile da spiegare ma ci seguiva, e ci guardava anche da molto vicino e ho avuto la strana sensazione che mi parlasse dicendomi di andarmene da quel posto. Ma ero un ragazzino e probabilmente ero suggestionato da quel luogo. Tuttavia, ho saputo svolgendo alcune ricerche che uno spirito può entrare nel corpo di un’animale per breve tempo, quindi chissà forse quella sensazione che ho provato non era poi così assurda.

    Patrizia, non ti preoccupare se non ami parlarne nessuno ti spinge a farlo. Ti dirò di più, questo test avrà avuto circa 3000 visualizzazioni, capisci a me 😉 a nessuno piace parlare di certe cose, tutti sono interessati ma nessuno si sbilancia. Come la faccenda degli alieni, a tutti interessa, ma poi si finge il contrario 😉 è normale.

    Ciao, e grazie del commento….

  97. Questo simpatico test, di cui ho totalizzato 1310 punti, mi ha lasciata decisamente di stucco! Io che potrei provenire dal futuro?! Credo che andrò ad informarmi maggiormente su questo affinché possa conoscermi sempre meglio, e scoprire i lati di me ancora sconosciuti.
    Grazie a chi ha divulgato questo test! 😀

  98. Ho totalizzato 3640


    Per questo ho chiesto di condividere i vostri risultati, sono curioso di conoscere il numero di persone “potenzialmente” predisposte, stando a ciò che dicono gli inventori di questo simpatico test 😉 . Peccato che su 1000 solo 2 hanno condiviso il risultato, pazienza, significa che le persone non hanno voglia di giocare. Nonostante, sono consapevole di essere un po’ al di sopra della norma riguardo certi fenomeni chiaroveggenti o percettivi, non mi considero sicuramente un medium. Ad esempio, io e la scrittura automatica non abbiamo niente in comune, anche se, ho provato pochissime volte e secondo il grande Allan Kardec per ottenere i primi risultati ci possono volere diversi mesi.

    A proposito per tutte le persone che pensano di avere queste doti, consiglio vivamente di leggere “Il Libro dei Medium” di Allan Kardec. Sono 392 pagine ed è compresa una tabella per comunicazioni spiritiche (oujia) che non ho mai utilizzato perché non ho alcuna intenzione di chiamare per sbaglio entità poco gradevoli. Mi bastano già quelle che si presentano senza invito 😉 .

LASCIA UN COMMENTO