Snowden frammenti di interviste in Russia

Alcuni frammenti video di una riunione in cui hanno partecipato l’ex analista della CIA Ray McGovern, ex dirigente della NSA Thomas Andrews Drake e l’ex agente dell’FBI Coleen Rowley, Jesselyn Radack del Government Accountability Project, e Sarah Harrison di WikiLeaks, tutte queste informazioni che riguardano Snowden, sono state rilasciate da Wikileaks Venerdì.

La prima apparizione del video riguarda il periodo nel quale è stato concesso asilo in Russia, Snowden ha parlato di trasparenza del governo degli Stati Uniti e di pericoli per la democrazia causata dai programmi di spionaggio di massa NSA.

“Non si tratta di qualsiasi un tipo di programma particolare, qui si tratta di rapporti tra governanti e governati negli Stati Uniti”, Snowden parla della situazione del governo e della trasparenza negli Stati Uniti.

edward snowden

“Questa situazione è sempre più in conflitto con ciò che ci aspettiamo da un popolo libero e democratico. Se non siamo in grado di comprendere le politiche e i programmi del nostro governo, non possiamo garantire il nostro consenso nella regolazione di questi ultimi”.

“Come qualcuno, molto intelligente ha affermato di recente, non abbiamo un problema di sorveglianza negli Stati Uniti, ma abbiamo un problema di base.”

Snowden afferma che il Dipartimento di Giustizia, è disposto a perseguire gli alti funzionari che hanno mentito al Congresso e al paese riguardo la loro privacy, e non si fermeranno davanti a nulla per perseguire qualcuno che ha detto loro la verità.

Snowden ha espresso la sua soddisfazione per le persone di tutto il mondo che stanno iniziando a comprendere che la sorveglianza di massa non aumenta la nostra sicurezza.

“Le persone di tutto il mondo si stanno rendendo conto che questi programmi non ci rendono più sicuri, ma fanno male alla nostra economia, fanno male al nostro paese perché limitano la nostra capacità di parlare, di pensare, di vivere, di essere creativi, avere relazioni e di associarsi liberamente.”

Aggiunge che c’è una differenza enorme tra i programmi di sorveglianza volti ad aumentare la sicurezza, e la sorveglianza di massa, di cui fa uso l’NSA.

“C’è una ideologia, tra i programmi legali, il legittimo spionaggio, una legittima applicazione della legge in cui è mirata, che si basa sul ragionevole sospetto, un sospetto individualizzato, e un’azione giustificata. Questo comporta una sorta di sorveglianza di massa retata che mette intere popolazioni sotto una sorta di occhio che vede tutto, anche quando non è necessario.”

In un’intervista esclusiva con RT Julian Assange ha detto, Edward Snowden è sicuro in Russia, ma il destino dei giornalisti che lo hanno aiutato e pubblicato le sue informazioni sono più preoccupati, secondo per Wikileaks.Dopo un incontro con Snowden, i quattro informatori, l’ex NSA esecutivo Thomas Andrews Drake, ex analista della CIA Ray McGovern, ex agente dell’FBI Coleen Rowley e Jesselyn Radack della Government Accountability Project, si sono riuniti tutti insieme su RT, per condividere i loro pensieri su Snowden e raccontare le loro storie.

No votes yet.
Please wait...

Prosegui con la lettura (usa il menu di navigazione).
* Nell'ultima pagina puoi trovare eventuali link del libro recensito.

loading...

LASCIA UN COMMENTO