Notizie: Enrico Letta è il premier incaricato da Napolitano

Siamo a cavallo, finalmente Giorgio Napolitano è riuscito a formare il nuovo governo. Ebbene si, il premier incaricato è Enrico Letta.

Ma chi è Enrico Letta?

Laureato in Scienze politiche (indirizzo politico-internazionale) all’Università di Pisa, ha conseguito il perfezionamento (equivalente al dottorato di ricerca, in base alla legge N. 41/1987) in Diritto delle comunità europee presso la Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa.

La sua storia politica è abbastanza lunga, evito di trascriverla per non annoiarvi troppo.

In realtà la cosa curiosa è che in qualche maniera centrano sempre i “governatori” di questo, purtroppo, mondo marcio. Non si sa come mai, la gente non ci crede, continua ad affermare che sono tutte fandonie, ma non si chiedono perché dietro alla politica ci sono sempre i soliti nomi? Perché c’è sempre un banchiere di mezzo?

Perché chi meglio di loro può riuscire a far funzionare bene l’economia? Già, a loro favore però.

Enrico Letta, guarda caso, è un membro del comitato europeo della Commissione Trilaterale, un gruppo di interesse di orientamento neo/liberista fondato nel 1973 da “David Rockfeller”. Nel 2012 Letta partecipò alla riunione del Gruppo Bilderberg, a Chantilly, in Virginia, USA.

 

 

rockefeller piramide

Rockfeller in cima alla piramide

Enrico Letta quindi è un membro Bilderberg e vice presidente dell’Aspen Institute (una successione del Bilderberg) e membro della Trilaterale. Suo zio Gianni Letta è l’uomo di fiducia di Berlusconi.

I Letta hanno agganci potentissimi, i due, Enrico e Gianni, si passarono il testimone del ruolo “Sottosegretario alla presidenza del consiglio” quando il governo Berlusconi si avvicendò a quello di centrosinistra.

La Bilderberg, la Trilaterale e l’Aspen Institute, sono tre associazioni di stampo massonico di cui anche Mario Monti ne fa parte.

Abbiamo sempre da dire? No, è semplicemente la verità 🙂

Rating: 5.0. From 2 votes.
Please wait...

Prosegui con la lettura (usa il menu di navigazione).
* Nell'ultima pagina puoi trovare eventuali link del libro recensito.

loading...

LASCIA UN COMMENTO