Notizie: La Florida combatte le zanzare con i droni

Notizie: La Florida combatte le zanzare con i droni

La regione de los cayos, una striscia di isole, sotto Miami in Florida, Stati Uniti, sta combattendo una piaga di zanzare pericolose.

Non è uno scherzo, queste zanzare sono in grado di trasmettere malattie seriamente pericolose, ed è stato pensato di combatterle utilizzando dei droni.

L’iniziativa, Florida Keys Mosquito District dovrà prima superare dei test che se andranno a buon fine, è prevista una spesa di 65 mila dollari per comprare questi droni.

Questa tipologia di droni è già stata utilizzata dall’esercito canadese per alcune missioni in Afganistan.

drone

L’obiettivo principale è quello di trovare e accedere alle zone dove le zanzare depongono le uova: fondali bassi e inaccessibili agli esseri umani. (*Per quanto ne so, le zanzare depongono le uova dappertutto, dai tombini ai copertoni, secchi, piscine non più utilizzate, ovunque sia presente acqua stagnante, quindi non so come faranno ad uccidere tutte le uova di questi insetti. Sembra quasi un’impresa impossibile, o forse no, chi lo sa)

Dovranno quindi individuare le zone e spruzzare un tipo di insetticida speciale che ucciderà le larve.

In realtà, si legge nell’articolo, questa è la regione più difficile per localizzare i luoghi di riproduzione delle zanzare, perché paludosa.

Tuttavia, una volta localizzata la zona tutto diventa più semplice. D’altra parte questa iniziativa è stata progettata per risparmiare denaro, visto che il bilancio per l’istituzione è stato ridotto, si cercano metodi per risparmiare, a discapito del personale. Dovranno coprire la stessa zona che prima veniva gestita da 40 ispettori.

los-mosquitos-con-drones

I droni, modello Maveric, possono volare per 90 minuti ad una altezza di 200 piedi (circa 60 metri), in modo da poter monitorare le isole della Florida, da Key Largo a Key West. L’idea è che i droni, grazie ad una telecamera a infrarossi, individueranno i siti di riproduzione delle zanzare inviando le informazioni a un ispettore, che cercherà di raggiungere il posto, munito di insetticida con uno dei quattro elicotteri dell’agenzia.

Zanzare pericolose

Ci sono diverse specie di zanzare nella regione, ma la più pericolosa è la zanzara Aedes aegypti, in grado di trasmettere malattie come la febbre gialla e la dengue, che può essere fatale.

Se questo progetto risulterà deludente, è già stata pensata un’alternativa: inviare centinaia di migliaia di zanzare maschio geneticamente modificati che renderanno le femmine sterili.

loading...

Altri articoli che potrebbero interessarti ...dello stesso autore

Mostra i commenti (2)
(javascript deve essere abilitato)