Lo strano divieto imposto dal governo dopo lo shutdown

Shutdown Stati Uniti allontana turisti dai parchi statali

Las Vegas – Il governo degli Stati Uniti ha imposto un divieto al quanto strano ai cittadini. Migliaia di persone sono state allontanate dai 401 parchi nazionali nei quali è stato imposto il divieto di accesso dopo lo shutdown di Martedì scorso.

Ciò significa che le persone che vogliono godere della bellezza naturale del “Nevada” meridionale non hanno nessun posto dove andare. I parchi statali come la Valle del Fuoco sono sempre stati visitati da migliaia di persone.

Nonostante il vento, il Parco Statale della Valle del Fuoco (Valley of Fire State Park) questo Venerdì era affollato di persone provenienti da ogni parte.

las vegasLas Vegas

Marcie Schumert e suo marito, che provengono dal Missouri, si sono trovati al parco, anche se originariamente avevano programmato di visitare Bryce Canyon e Zion National parks nello Utah.

“Stavo andando fuori di testa in un primo momento, perché avevamo programmato questa escursione da almeno sei mesi” riferisce Schumert.

Poco prima che la loro vacanza iniziasse, lo shutdown del governo ha causato il divieto nei parchi nazionali, che avevano programmato di vedere.

Le chiusure hanno lasciato perplesse moltissime persone le quali non comprendono questo divieto imposto dal governo.


“Proprio su tale questione, abbiamo ottenuto circa 230 telefonate Martedì che ci chiedevano se eravamo aperti,” afferma un supervisore del Parco Statale della Valle del Fuoco, Jim Hammons.

Hammons riferisce che in questo periodo dell’anno di solito ricevono da 200 a 500 veicoli al giorno, tra cui i grandi autobus.

Questo divieto sta causando un problema di personale. Al Valley of Fire State Park (Parco Valle del Fuoco) sono presenti solo 11 dipendenti.

Tuttavia il governo federale sta aiutando il parco statale a pagare il suo disguido con i turisti che vengono allontanati, assicurandogli $ 10 per ogni auto, che è il prezzo che le persone come Schumret, sono disposte a pagare per compensare le grandi modifiche del proprio percorso.

“Vorrà dire che andremmo a vedere alcune zone fuori dal sentiero che non ci saremmo fermati a visitare se non fosse stato per il governo federale”, afferma Schumert.

Per quale motivo il governo degli Stati Uniti ha imposto questo divieto?

Sta accadendo qualcosa in una zona del deserto del Nevada?

Cosa vuole nascondere il governo statunitense ai suoi cittadini e turisti?

Fonte: http://www.8newsnow.com/story/23614614/state-parks-seeing-influx-because-of-shutdown

Rating: 4.0. From 1 vote.
Please wait...

Prosegui con la lettura (usa il menu di navigazione).
* Nell'ultima pagina puoi trovare eventuali link del libro recensito.

loading...

LASCIA UN COMMENTO