Food Share iniziativa siciliana contro la povertà

In Sicilia nasce una piattaforma, il Food Share, per chi ha bisogno di cibo.

Questa iniziativa è tutta giovanile, i collaboratori hanno mediamente 30 anni e stanno raccogliendo volontari e adesioni in tutta la penisola, per far fronte al dramma che sta sempre più attraversando il nostro paese, i poveri sono più numerosi di giorno in giorno.

Il Food Share è un’idea tedesca ma è la prima in Italia. E’ una piattaforma on line che mette in contatto le persone che hanno cibo in eccedenza con chi ne ha bisogno.

Il funzionamento quindi è semplice, se avete del cibo già acquistato e non riuscite a consumare per una qualsiasi ragione, non buttatelo. Registratevi nel sito gratuitamente e date la possibilità a chi ne ha bisogno di usufruirne.

La Confcommercio registra circa 615 nuovi poveri al giorno, i dati risalgono al 22 marzo 2013.

Il direttore della piattaforma Daniele Scivoli garantisce che il social network non condivide pettegolezzi, foto o notizie, ma è finalizzato ad aiutare chi ha bisogno di cibo.

Vi consiglio di fare un giro sulla piattaforma che non ha nessuno scopo di lucro, e chi sente di poter essere utile all’iniziativa, o anche no, si può registrare “gratuitamente”.

http://www.ifoodshare.org/Informazioni.aspx

No votes yet.
Please wait...

Prosegui con la lettura (usa il menu di navigazione).
* Nell'ultima pagina puoi trovare eventuali link del libro recensito.

loading...

LASCIA UN COMMENTO