Microsoft rinnova applicazione Remote Desktop per Mac OS X

Microsoft ha aggiornato la sua applicazione Remote Desktop per Mac OS X, consentendo agli utenti di accedere a un PC Windows da qualsiasi dispositivo.

In questa iterazione, si tratta di una applicazione stand-alone che gli utenti possono scaricare e installare senza bisogno di acquistare un qualsiasi altro software.

La versione per Mac OS X offre agli utenti l’accesso a risorse remote attraverso il Gateway Desktop Remoto, attraverso una connessione sicura con la tecnologia di autenticazione Network Layer. Cosa c’è di più, una migliore qualità audio e video incluso l’accesso ai file locali da applicazioni Windows.

Ecco la lista completa delle caratteristiche:

Accesso a risorse remote attraverso il Gateway Desktop

Collegamento remoto sicuro ai dati e alle applicazioni con autenticazione livello di rete (NLA) Technology

Semplice gestione di tutte le connessioni remote dal collegamento principale

Video di alta qualità e audio in streaming con una migliore compressione e la larghezza di banda di utilizzo

Facile collegamento a più monitor o proiettori per presentazioni

Stampa delle applicazioni Windows su qualsiasi stampante configurata sul vostro Mac OS X

Accesso locale dei file sul vostro Mac OS X da applicazioni Windows

Esiste già un client Mac OS X (Remote Desktop Connection Client 2.1), che viene fornito con la suite di Microsoft Office 2011, ma non offre molte caratteristiche come questa nuova versione, e non viene aggiornato da parecchio tempo.

Remote Desktop Mac OS X

L’aggiunta di una applicazione per Mac OS X consente ora agli utenti di accedere al proprio computer Windows da qualsiasi luogo si trovino, non importa se si sta utilizzando un iPhone, iPad, un tablet Android o uno Smartphone qualsiasi. Questa novità potrebbe non essere interessante per parecchie persone, ma all’interno di un’azienda avere l’accesso remoto è una buona notizia.

L’unico requisito per utilizzare questa ultima versione di Desktop Remote per Mac OS X, è che gli utenti dovranno avere la versione 10.6.0 o successiva del sistema operativo di Apple, installato sulla loro Macchina.

No votes yet.
Please wait...

Prosegui con la lettura (usa il menu di navigazione).
* Nell'ultima pagina puoi trovare eventuali link del libro recensito.

loading...

LASCIA UN COMMENTO