Tecnologia: Droni che eseguono le pulizie di casa

Un sogno per parecchie donne e probabilmente anche molti uomini, un nuovo concetto per le pulizie di casa. Un giorno non troppo lontano potremmo essere circondati da piccoli droni che si occupano della pulizia della nostra casa.

Il progetto (per adesso) è di un ragazzo di 23 anni, Adrian Perez Zapata, la sua idea è di inserire una serie di piccoli droni autonomi, che si ricaricano ad acqua e un detergente chimico, i quali sono programmabili per attivarsi ad un orario prestabilito.

robot drone 432x286

I droni eseguiranno una scansione della superficie di casa e saranno in grado di rilevare le zone da pulire. I droni potrebbero essere alimentati con ricarica wireless o ad energia solare, tramite piccoli sensori che sono inseriti nelle ali.

Il sistema richiede una carica di energia iniziale, che può essere eseguita in 3 modi differenti.

– Attraverso una rete “Witricity” (WiTricity è un trasferimento di energia di risonanza in modalità wireless).

– Se la rete precedente non è disponibile, su richiesta può essere installato un sistema di ricarica senza fili per la connessione all’alimentatore. Questo sistema si usa solo per la carica iniziale o nel caso in cui ci si trova in una zona con scarso accesso all’energia solare.

– La terza possibilità modalità di approvvigionamento energetico è il mezzo ideale con cui ottiene energia costante. Catturare l’energia solare attraverso le ali del drone.

Sono presenti 5 programmi per configurare il sistema in modo che possa lavorare in maniera del tutto indipendente.

drone pulizia casa 940x530

Per maggiori informazioni: http://electroluxdesignlab.com/en/submission/mab/

No votes yet.
Please wait...

Prosegui con la lettura (usa il menu di navigazione).
* Nell'ultima pagina puoi trovare eventuali link del libro recensito.

loading...

LASCIA UN COMMENTO