Notizie tecnologiche dal Giappone: Robot che è in grado di ritrovare gli oggetti smarriti

Il robot è stato creato cinque anni fa, è di colore bianco e rosso, e si chiama Emiew 2, è approssimativamente della statura di un bambino di sei anni e si muove grazie a due ruote che possiede al posto dei piedi.

É stato inventato per aiutare le persone a ritrovare i propri oggetti smarriti in casa, il robot è in grado di ritrovarli e di condurre l’interessato/a nel posto in cui si trova.

Costruito dalla famosa ditta Hitachi, è da considerare molto più, che un bel elettrodomestico da tenere in casa. Infatti il robot possiede una sufficiente intelligenza artificiale per identificare e localizzare gli oggetti che gli vengono mostrati, è in grado anche di riconoscere i volti egli umani.

Emiew 2 immagazzina immagini di ogni tipo da internet e le salva in una base esterna, lo riferisce il disegnatore Takashi Sumiyoshi.

Quando gli viene mostrato qualcosa, Emiew 2 calcola l’oggetto per poter capire la sua grandezza e colore. Se gli viene nominato un oggetto, il robot inizia la sua ricerca e guida la persona nella posizione esatta dell’oggetto perso. Per far questo il robot, comunica con una rete di telcamere installate nell’abitazione.

Il robot pesa 14 chili e le sue gambe sono pieghevoli per un facile trasposrto.

Il disegnatore pensa che un giorno questo robot farà parte degli elettrodomestici comuni, specialmente in luoghi dove ci sono anziani, come ospedali, ma anche in luoghi turistici.

Il video del robot Giaponese

No votes yet.
Please wait...

Prosegui con la lettura (usa il menu di navigazione).
* Nell'ultima pagina puoi trovare eventuali link del libro recensito.

loading...

LASCIA UN COMMENTO