Germania entro 2040 sfrutteremo al massimo energia rinnovabile

La mentalità tedesca è: “Se l’energia solare mi costa meno di quella generata dai combustibili fossili, perché non sfruttarla?”

Secondo gli spagnoli la produzione di energia elettrica partendo da una fonte inesauribile, e pulita come il sole, è più costosa che comprarla dalle grandi multinazionali che generano energia dal carbone, gas naturale, centrali nucleari o anche da fonti rinnovabili.

La Germania risponde: l’energia solare si è sviluppata così tanto che non solo si sta dimostrando la maniera più ecologica per la produzione di energia, ma costa meno del carbone e del gas naturale.

Nel giro di un decennio vedremo quale dei due paesi ne uscirà a testa alta dalla crisi economica.

In Germania, la quota di produzione di energia elettrica dal carbone e gas è del 6 per cento del totale ed è sempre meno redditizia. Così, le aziende hanno deciso di non utilizzare questi metodi contaminanti. Risultato: un miglioramento dell’ambiente con la riduzione delle emissioni di gas serra, o Global Warming Potential (GWP).

pannelli solari germania

I dati provengono dalla Rheinisch-Westfälisches Elektrizitätswerk (RWE), compagnia energetica leader in Germania, la quale assicura che il gas e il carbone non generano più profitti. I principali inquinanti non sono più redditizi.

Durante la prima metà del 2013, la produzione di energia convenzionale di questa impresa si è ridotta di quasi due terzi, vale a dire meno di 6,5 GW. In cambio, si è registrato un record per quanto riguarda la produzione di energia solare, che ha raggiunto i 5,1 terawatt orari (TWh) nel mese di luglio, con un incremento del 42 per cento rispetto allo stesso mese del 2012.

E se la Germania si sta convertendo in una potenza solare, è perché le grandi aziende stanno investendo in enormi parchi solari che incoraggiano e incentivano i cittadini a produrre energia pulita. Così, i tetti degli edifici privati ​​e imprese sono pieni di pannelli solari. Si stima che il 51 per cento di energia rinnovabile in Germania è prodotta dai cittadini, questo fattore ha contribuito a ridurre il suo prezzo.

Ma la Germania vuole di più. Allo stato attuale, gli impianti solari sono di 30 gigawatt (GW), ma il ministero dell’Ambiente tedesco vuole creare nuove installazioni da 60 GW. Alcuni analisti assicurano che nel 2040, la Germania riuscirà a coprire il suo fabbisogno energetico utilizzando solamente energie rinnovabili.

Rating: 2.0. From 2 votes.
Please wait...

Prosegui con la lettura (usa il menu di navigazione).
* Nell'ultima pagina puoi trovare eventuali link del libro recensito.

loading...

LASCIA UN COMMENTO